Quantcast
Ats reintegra il dottor Moretti: "Lavoriamo insieme al Piano Emergenza Autunno" - BergamoNews
La decisione

Ats reintegra il dottor Moretti: “Lavoriamo insieme al Piano Emergenza Autunno”

Dopo le proteste e le polemiche l'Agenzia di Tutela della Salute ha revocato l'atto precedente, affidandogli nuovamente la funzione di direttore della Struttura Complessa Gestione Assistenza Primaria e Pediatri di Famiglia e Gestione delle Convenzioni all'interno del Dipartimento di Cure Primarie.

Dopo le indiscrezioni arriva l’ufficialità: Ats Bergamo ha deciso di reintegrare il dottor Roberto Moretti dopo aver condotto un approfondimento relativo agli aspetti che hanno portato ad esprimere una valutazione negativa relativa alla sua attività. 

Accanto ad alcune prime valutazioni si sono analizzati pure aspetti legati alla complessità che ci si è trovati a gestire anche nell’ambito della rete delle cure primarie, facendo in tal modo emergere nuovi elementi che ad una prima valutazione erano parsi meno rilevanti e non sufficientemente valorizzati.

“Attraverso questo lavoro è quindi emerso un quadro più completo ed a seguito di questo approfondimento – dichiara Massimo Giupponi, direttore generale di ATS – ho ritenuto opportuno procedere con una delibera di revoca del precedente atto, reintegrando in tal modo il dottor Moretti nella sua funzione di Direttore della Struttura Complessa Gestione Assistenza Primaria e Pediatria di Famiglia e Gestione delle Convenzioni all’interno del Dipartimento di Cure Primarie. Penso sia necessario creare le condizioni più favorevoli affinché il lavoro di costruzione del Piano Emergenza Autunno a cui molti stakeholder di questo territorio stanno lavorando da qualche settimana, debba procedere con la completa e fattiva partecipazione di tutte le componenti in modo che sia possibile recepire e valutare le segnalazioni da parte di tutti”.

Un lavoro di confronto necessario per dotare il territorio di un Piano Emergenza Autunno che, recependo le indicazioni che verranno date anche da Regione Lombardia o dal Ministero della Salute, possa mettere in condizione tutti gli attori di sapere cosa fare al fine di potere garantire la tutela della salute dei cittadini bergamaschi in vista dell’autunno.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Ats Bergamo
Si dice che...
Dopo lo scontro con i medici, Ats reintegra il dottor Moretti?
Ats Bergamo
Lo scontro
I medici lasciano i tavoli Covid, Ats: “Lavoriamo per una soluzione”
assemblea ordine medici
Cos'è successo in questi mesi
Medici di base e Ats: storia di un rapporto ormai logoro che si è spezzato
Medico di base
Bergamo
Ats rimuove neo direttore, forte protesta dei medici di famiglia: lasciamo i tavoli Covid
Ambulatorio medico
Dl rilancio
Carnevali (PD): “Alla Lombardia quasi 600 milioni, ora Regione investa su sanità territoriale”
medico
Assistenza sul territorio
Bergamo, dal 20 luglio nuovo numero della guardia medica: cosa cambia
pazienti a La Muratella
Bergamo
Covid, in vista dell’autunno Ats cerca alberghi e strutture residenziali
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI