Quantcast
Atalanta-Sassuolo, Gasp è carico: "Ripartiamo con la mentalità giusta" - BergamoNews
A zingonia

Atalanta-Sassuolo, Gasp è carico: “Ripartiamo con la mentalità giusta”

Il tecnico nerazzurro: "Gomez situazione ingombrante? Per me no. Giochiamo ogni tre giorni e pensiamo solo al campo"

“Il Sassuolo è squadra di valore, con le squadre metropolitane ci siamo noi e loro, sarà una bella partita e ogni volta è diverso, anche qua do abbiamo vinto contro di loro. Però la partita devi saperla interpretare e ripartire con la mentalità giusta per continuare la striscia positiva. Abbiamo le pile cariche”. Così Gian Piero Gasperini alla vigilia di Atalanta-Sassuolo.

Si tocca per un attimo l’argomento Papu (ora si allena con la Primavera): situazione ingombrante? “Per me no, giochiamo ogni tre giorni e pensiamo alla partita. Stanno recuperando in tanti: Toloi dovrebbe esserci non domani ma alla prossima, Caldara migliora e magari lo convoco, Pasalic va meglio e vediamo più avanti”.

Sui singoli: “Miranchuk a Bologna non ha fatto una buona partita, ma non fermiamoci se gioca titolare o no, abbiamo giocatori che quando entrano dalla panchina spaccano. Miranchuk deve inserirsi un un campionato nuovo per lui, altri come Pessina e Romero dopo due partite sono diventati titolari. Ilicic? Bene, con la voglia di essere determinante, poi può anche sbagliare qualche giocata ma è normale, non si può pensare che ogni volta ti cambia la partita. Ma lui c’è”.

Il mercato: Maehle (si pronuncia Mele) è arrivato, e poi? “Noi stiamo bene, la società è sempre attenta, chiaro che questo acquisto è stato fatto subito perché può dare qualcosa. E poi… C’è una soluzione interna che può essere molto interessante, mi riferisco a Diallo che è del Manchester ma potrebbe restare ancora qualche mese, a me piace. Poi se qualcuno può andare a giocare è giusto, abbiamo qualche esubero sulle fasce”. Cioè Depaoli e Piccini, in uscita.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Atalanta-Fiorentina
Il bilancio
Dal 5-0 al Parma al 2-2 di Bologna: il 2020 dell’Atalanta è stato “meraviglioso”
Papu Gomez
Calciomercato
E se alla fine Gomez restasse all’Atalanta?
Bologna-Atalanta
Appunti & virgole
Atalanta, è una frenata amara: cambi e stanchezza non aiutano
Liverpool-Atalanta
2-2 al dall'ara
L’Atalanta fa e disfa: avanti di due gol si fa riprendere dal Bologna
Gasperini
La presentazione
Il 2021 dell’Atalanta inizia dal Sassuolo con un Mattia Caldara in più
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI