Quantcast
Precipita sul Monte Avert: vani i soccorsi, muore sul colpo - BergamoNews
Domenica pomeriggio

Precipita sul Monte Avert: vani i soccorsi, muore sul colpo

La vittima è un settantenne di Cenate Sopra

Un settantenne di Cenate Sopra, L. B. è precipitato nel pomeriggio di domenica 13 settembre sul Monte Avert nel comune di Gromo e ha perso la vita.

Era uscito a caccia con un amico, la moglie era più in basso e intorno alle 17.30 lo ha visto scivolare per circa 200 metri lungo un pendio erboso molto ripido.

Non è sopravvissuto ai traumi riportati durante la caduta. E i soccorsi del Cnsas VI Delegazione Orobica non sono serviti. La salma è stata recuperata dall’elicottero di Bergamo.

leggi anche
soccorso alpino
Soccorso alpino
Precipita dalle Dolomiti del Brenta: donna bergamasca in gravi condizioni
soccorso alpino parre
Giovedì pomeriggio
Parre, 16enne precipita per dieci metri e finisce in una valletta
soccorso alpino
Tragedia di ferragosto
Zorzone piange Alessandro, il 15enne precipitato nell’arrampicata all’Alben
Generico agosto 2020
Lo schianto
Palazzago, elicottero precipita in fase di decollo: illeso il pilota
elisoccorso elicottero ardesio
Delegazione orobica
Domenica di lavoro intenso per il soccorso alpino in Val di Scalve e Valseriana
torre de' busi
Torre de' busi
Cade in un dirupo mentre cerca funghi: muore 71enne
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it