Quantcast
Scontro prima dell’alba a Valbrembo, grave giovane operaio 26enne - BergamoNews
Lunedì

Scontro prima dell’alba a Valbrembo, grave giovane operaio 26enne

Lo schianto contro un new jersey di cemento sulla Villa d'Almè-Dalmine

Grave incidente stradale alle 4.30 di lunedì sulla Villa d’Almè-Dalmine. Un giovane operaio 26enne è rimasto ferito dopo essere stato coinvolto in uno schianto nella mattina di Pasquetta.

Ancora poco chiara la dinamica dei fatti, sulla quale sta lavorando la polizia stradale di Bergamo che è intervenuta sul posto insieme ai carabinieri di Zogno e all’elisoccorso del 118 che ha trasportato il ragazzo all’ospedale Niguarda di Milano con un grave trauma toracico.

Secondo una primissima ricostruzione l’auto del giovane avrebbe colpito il new jersey di cemento nei pressi di un cantiere lungo la Villa d’Almè-Dalmine e sarebbe uscito di strada.

Il mezzo, dopo lo schianto, si è accartocciato su se stesso e per liberare il 26enne sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Dalmine e un fuoristrada della centrale di Bergamo, prima della corsa in ospedale.

Il giovane, un operaio originario di Torino ma domiciliato ad Almè, è ricoverato in gravi condizioni ma, fortunatamente, non sembra essere in pericolo di vita.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
asta pellegrini
Martedì
Federica Pellegrini, abiti e occhialini all’asta per il Papa Giovanni: ecco come partecipare
Papa e suor Angel Bipendu
Sabato santo
Il Papa telefona alla guardia medica di Villa d’Almè: “Grazie a voi e a suor Angel”. Ma è uno scherzo
Coronavirus Roberta Villa
L'intervista
Roberta Villa: “Coronavirus, chi rischia di ammalarsi più gravemente”
Mercato di Valbrembo
La novità
Valbrembo, torna il mercato dopo 30 anni: “Segno della ripresa del paese”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI