Quantcast
Casnigo, aggredisce i carabinieri durante un controllo: 33enne arrestato - BergamoNews
Val seriana

Casnigo, aggredisce i carabinieri durante un controllo: 33enne arrestato

L'uomo aveva con sé una busta con 30 grammi di cocaina

Quando i militari l’hanno fermato per un controllo ha perso la testa, cercando di scappare di far sparire una busta che conteneva della sostanza stupefacente. Nel tentativo di fuga ha aggredito i carabinieri che gli avevano intimato l’alto. Per questo un 33enne residente a Clusone ma di origini marocchine è stato arrestato martedì 26 gennaio con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio.

L’uomo, disoccupato e con precedenti penali, ha incrociato i militari a Casnigo, in località “Ponte del Costone”. Alla vista dei carabinieri si sarebbe subito agitato e all’atto del controllo ha cercato di fuggire.

Dopo aver spintonato le forze dell’ordine, ha tentato di liberarsi di una busta di plastica bianca che – recuperata da carabinieri – all’interno conteneva 30 grammi di cocaina.

Il 33enne è stato fermato e arrestato. La successiva perquisizione in casa del soggetto ha portato al ritrovamento di ulteriori dosi di hashish.

L’uomo è stato processato per direttissima mercoledì 27 gennaio: per lui sono scattati gli arresti domiciliari.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Marijuana Città Alta
Carabinieri
Val Brembilla, coltivava marijuana nel giardino di casa: condanna e multa
carabinieri notte
A verdello
Festa abusiva in cascina: minacciano e aggrediscono i carabinieri, due arresti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI