Quantcast
Val Brembilla, coltivava marijuana nel giardino di casa: condanna e multa - BergamoNews
Carabinieri

Val Brembilla, coltivava marijuana nel giardino di casa: condanna e multa

L'uomo era stato tratto in arresto dai Carabinieri di Zogno

Nella mattinata di sabato 30 gennaio i militari del Comando Stazione Carabinieri di Zogno hanno dato esecuzione a un’ordinanza di carcerazione nei confronti di un quarantasettenne residente a Val Brembilla.

L’uomo, nel mese di luglio 2015, era stato tratto in arresto dai Carabinieri di Zogno per reato di coltivazione di marijuana nel giardino della propria abitazione.

Dopo essere stato sottoposto a misure cautelari dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria e all’obbligo di dimora nel comune di residenza lo stesso era tornato in libertà in attesa della sentenza definitiva.

Al termine dell’iter processuale il 47enne è stato condannato dalla Corte d’Appello di Brescia alla pena definitiva di un anno di reclusione e al pagamento di 2000 euro di multa, condanna cui si è data esecuzione associandolo alla Casa Circondariale di Bergamo.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Arresto Seriate
Seriate
Scoperto a rubare farmaci, aggredisce i carabinieri: arrestato
Carabinieri arresto
Val seriana
Casnigo, aggredisce i carabinieri durante un controllo: 33enne arrestato
carabinieri
Lunedì notte
Pontirolo, 17enne ruba un’auto e tenta la fuga dai carabinieri: arrestato
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI