BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Urgnano, infortunio in cantiere: operaio 41enne perde un dito

Trasportato in codice giallo all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo

Più informazioni su

Brutto infortunio in un cantiere di Urgnano. Martedì mattina, 22 ottobre, E. F., dipendente 41enne dell’azienda Edil G.e.l.p.  di Pagani & C. S.n.c., si è infortunato durante le “operazioni di scarico di macerie su un autocarro, tramite un cassone agganciato ad una gru” ricostruisce l’Ats Bergamo, intervenuta sul posto con i suoi tecnici.

L’incidente si è verificato in via Cimabue 98 intorno alle 8,15. Il cassone di ferro è collegato alla gru a torre tramite manico a “U” munito di gancio ed è costruito per “dondolare” al movimento della gru, in maniera tale da ribaltarsi e scaricare il materiale contenuto al suo interno. “La mano dell’infortunato – spiega Ats – è rimasta schiacciata fra il bordo del cassone ed il manico dello stesso, causando l’amputazione parziale dell’indice della mano destra”. L’uomo è stato trasportato in codice giallo all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.