Quantcast
Più controlli in piazzale Alpini e stazione: arrivano altri 6 agenti di Polizia Locale - BergamoNews
Sicurezza

Più controlli in piazzale Alpini e stazione: arrivano altri 6 agenti di Polizia Locale

Il vicesindaco Gandi: "Vogliamo dare un segno tangibile alla cittadinanza, da venerdì 3 settembre e per un mese potenziato il servizio nell'area più sensibile di Bergamo"

Le pattuglie delle Unità Mobili della Polizia Locale del Comune di Bergamo in piazzale Alpini e piazzale Marconi per un mese intero: questa la decisione dell’Assessore alla sicurezza di Palazzo Frizzoni Sergio Gandi e della Comandante Gabriella Messina per dare un segno tangibile in un’area della città da sempre considerata più delicata.

A partire da venerdì 3 settembre, per un mese, in orari variabili – anche tenendo conto delle esigenze della ripartenza delle scuole, che richiedono maggiore presenza degli agenti della Polizia Locale – le forze del Comando di via Coghetti saranno presenti con un servizio aggiuntivo di 6 persone nella zona.

Si interrompe così per 30 giorni la rotazione del servizio, avviato dall’Amministrazione nel febbraio 2021 e che ha toccato più volte tutti i quartieri della città: “Chiediamo un poco di pazienza agli altri quartieri – sottolinea il vicesindaco Sergio Gandi -, ma crediamo nell’efficacia di questa iniziativa, che a mio avviso è il modo di rendere ancora più plastica la volontà dell’Amministrazione di essere presenti e visibili nell’area, che rimane comunque la più controllata di tutta la nostra città. Saremo alla fontana di piazzale Marconi con il nostro mezzo delle unità mobili, quattro agenti e con una pattuglia, quindi altri due agenti, tra via Mai e piazzale Alpini. Speriamo così di dissuadere anche alcuni stazionamenti ‘impropri’, ma soprattutto vogliamo dare un segnale ai nostri concittadini, di presenza e di intensificazione dei controlli.”

“Cerchiamo di fare uso di tutti gli strumenti a nostra disposizione, come ad esempio il daspo urbano, ma anche all’impiego di unità cinofile, collaborando con tutti gli altri soggetti coinvolti del territorio, con i quali ci confrontiamo ogni settimana– spiega Gabriella Messina, comandante della Polizia Locale –. Lo spostamento sul piazzale della stazione e degli Alpini per il prossimo mese rappresenta un’azione in più nel quadro complessivo della nostra attività nell’area. Un impegno che ci ha visto presenti nella zona, solo fino a luglio 2021, per oltre 4961 ore, di cui 2711 ore in piazzale Marconi e 214 in piazzale Alpini. Garantiremo la nostra presenza con flessibilità, cercando anche di gestire i flussi di studenti che dal 13 settembre riprenderanno a frequentare le aree della stazione soprattutto nelle ore del mattino e del primo pomeriggio”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI