BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Expo, in Fiera 70 Paesi Malvestiti: “Un seme per un nuovo sviluppo”

Il presidente della Camera di commercio di Bergamo, Giovanni Paolo Malvestiti, ha dato il saluto di benvenuto al primo evento collegato all’Expo 2015. Si chiama Cluster Participants Meeting, e vedrà da mercoledì 19 a venerdì 21 febbraio l’arrivo alla Fiera di Bergamo e poi nel resto della città di oltre 350 rappresentanti di 70 diverse nazioni partecipanti all’Expo.

Più informazioni su

Il presidente della Camera di commercio di Bergamo, Giovanni Paolo Malvestiti, ha dato il saluto di benvenuto al primo evento collegato all’Expo 2015. Si chiama Cluster Participants Meeting, e vedrà da mercoledì 19 a venerdì 21 febbraio l’arrivo alla Fiera di Bergamo e poi nel resto della città di oltre 350 rappresentanti di 70 diverse nazioni partecipanti all’Expo.

Pubblichiamo l’intervento di benvenuto di Giovanni Paolo Malvestiti. 

 

A nome mio, della Giunta e del Consiglio della Camera di commercio di Bergamo voglio dare un sincero e speciale saluto di benvenuto ai membri di tutte le delegazioni provenienti da ogni parte del mondo. Permettetemi poi di rivolgere un ringraziamento alla società Expo, al dottor Sale e al dottor Gatti e ai suoi collaboratori per averci consentito di condividere anche dal punto di vista organizzativo questo grande e stimolante evento, organizzazione alla hanno contribuito i nostri partner Promoberg, Turismo Bergamo, Bergamo Convention Bureau e i nostri sponsor Scabo e Atb. Vorrei poi esprimere un ringraziamento speciale all’onorevole Martina, nostro concittadino, per l’impegno profuso nel fare in modo che il Cluster Participants Meeting si svolgesse proprio a Bergamo.

La Camera di commercio ha la funzione di supporto e promozione del sistema economico locale e unitamente alla mia persona, tutte le oltre 90 mila imprese bergamasche oggi vi accolgono con la speranza che il nostro rapporto non finisca qui, ma abbia a continuare a lungo nel tempo.

Come ha già detto il sindaco, il territorio bergamasco ha un patrimonio paesaggistico culturale ed enogastronomico unico al mondo che cercheremo di farvi conoscere nei pochi momenti di libertà che in questi giorni avrete, non soltanto attraverso il materiale promozionale che vi è stato distribuito, ma accompagnandovi per le vie del centro e di Città Alta. Cercheremo di fare in modo che voi e i vostri collaboratori abbiate buoni motivi per ritornare a Bergamo, magari in occasione dell’Esposizione Universale, assicurandovi che ciò che vedrete in questi giorni rappresenta una parte veramente minima di quello che la città e la provincia di Bergamo potrebbero offrirvi.

Perdonate la deformazione professionale, ma essendo io un imprenditore, il mio sguardo non si ferma solo a Expo 2015, mi piacerebbe infatti che questo Meeting potesse rappresentare un seme dal quale far nascere prima di tutto una reciproca conoscenza e poi una eventuale collaborazione sociale ed economica. Infatti, oltre alle grandi imprese e ai grandi marchi conosciuti in tutto il mondo, basti pensare all’acqua San Pellegrino, alla Tenaris Dalmine, alla Freni Brembo, all’Italcementi, alla Gewiss ed altre ancora. Il tessuto economico bergamasco è costituito da piccole e medie imprese di grandissima qualità che da sole o in rete sono in grado di rispondere a qualsiasi tipo di domanda con prodotti e servizi di eccellenza.

E proprio per questo abbiamo previsto per voi nella mattina di venerdì 21 febbraio alla Camera di commercio, un incontro al quale sarei molto felice di potervi ospitare per farvi meglio conoscere il nostro sistema economico attraverso una panoramica dei diversi settori manifatturieri, agricoli e commerciali. Così come vogliamo darvi buoni motivi per ritornare a Bergamo anche da turisti e vorremmo destare l’interesse vostro e dei Paesi che rappresentate a relazionarvi col nostro sistema imprenditoriale per capire che cosa può essere di reciproco interesse. Sappiamo che in questi due giorni sarete particolarmente impegnati a non avrete molto tempo libero, ma Bergamo vuole aprirsi a voi allietando la vostra presenza e se vorrete la sera, potrete passeggiare per il centro città trovando i negozi appositamente aperti fino alle 23.

Prima di concludere vorrei esprimere un ringraziamento al Signor Prefetto e ai rappresentanti delle forze dell’ordine qui presenti, per l’impegno profuso nell’assicurare la buona riuscita dell’evento. Nella speranza che questo importante meeting possa veramente costituire il primo momento per costruire una conoscenza reciproca, auguro a tutti voi una buona permanenza a Bergamo.

Giovanni Paolo Malvestiti 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da svegliati

    sì sì renato! questa è gente che investe su cultura, ambientalismo, energia pulita…ma dove vivi?

  2. Scritto da RENATO

    Mi piace. Bergamo è una città bellissima anche se poco considerata.
    Speriamo che questo aiuti lo sviluppo ed il riconoscimento delle nostre qualità.