BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Italian Open Championships, Martina Caironi vola nel salto in lungo e realizza il nuovo record del mondo

La 29enne di Alzano Lombardo si si è imposta nella prova dedicata alla categoria T63 con un salto di 5 metri che le ha permesso di migliorare di nove centimetri il precedente primato.

Vola sulla pedana di Grosseto Martina Caironi che nel corso della seconda giornata degli Italian Open Championships ha realizzato il nuovo record del mondo nel salto in lungo.

Nel pomeriggio di sabato 8 giugno la 29enne di Alzano Lombardo si è imposta nella prova dedicata alla categoria T63 con un salto di 5 metri che le ha permesso di migliorare di nove centimetri il precedente primato fatto segnare lo scorso agosto agli Europei di Berlino.

“Sono superfelice. Avevo le giuste vibrazioni e questo magnifico 5 è arrivato al terzo tentativo. Ho finalmente consolidato la tecnica e, se avrò protesi ancora più performanti, questo potrà fare la differenza ancora di più – spiega la portacolori delle Fiamme Gialle -. I Mondiali di Dubai sono ancora lontani e non è facile arrivare carichi a novembre, ma non nascondo che il mio vero obiettivo è andare oltre i 5 metri”.

Dopo il record nel salto in lungo la finanziera bergamasca non si è fermata e nei 100 metri si è imposta con il tempo di 15”03 su Monica Contraffatto (Paralimpico Difesa), seconda con il tempo di 15”32.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.