BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Allarme Emanuelson E Reja prova il 3-4-3 con Maxi-Denis-Gomez

Ancora tanti dubbi per il tecnico goriziano in vista del match con i bianconeri. Tra le grandi novità c'è anche il nuovo modulo che l'ex laziale ha provato con insistenza durante la seduta di giovedì.

Più informazioni su

Un virus intestinale ferma Emanuelson e Reja prova l’inedito 3-4-3. E’ una settimana di grande lavoro in casa Atalanta in vista della delicatissima sfida con l’Udinese che i nerazzurri non possono asolutamente sbagliare dopo quattro sconfitte consecutive e un pareggio tutt’altro che esaltante arrivato contro il fanalino di coda del campionato.

Le buone notizie non sono comunque mancate per il nuovo tecnico atalantino, che dopo Maxi Moralez ha ritrovato anche Biava e Benalouane: il primo, che Reja ha già avuto alla Lazio, giovedì ha lavorato per tutto l’allenamento col gruppo, mentre per il secondo il rientro sarà un attimo più graduale dal momento che non si vogliono rischiare ricadute dopo i continui dolori alla schiena. La notizia negativa l’ha invece portata Emanuelson, fermato da un virus intestinale e a forte rischio per la gara di domenica. La speranza dello staff di Reja è di averlo a disposizione nel minor tempo possibile, ma sarà da vedere quanto sarà debilitato l’olandese che potrebbe trovare posto in panchina.

Intanto il tecnico goriziano ha provato con insistenza un inedito 3-4-3 con Scaloni, Stendardo e Cherubin in difesa, Masiello, Cigarini, Carmona e Dramé a centrocampo e, davanti, il tridente tutto argentino formato da Maxi Moralez, Denis e Gomez. Sarebbe un’autentica novità per i nerazzuri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Ho capjto che finirà il campionato prima che Reja conosca j suoi giocatori.

  2. Scritto da nino cortesi

    Mi piace il giocare a tre dietto ma debbono essere forti e veloci esempio Masiello, Benalolouane e Cherubin, in mezzo sia Baselli che Cigarini, –unica punta Noakjè.

  3. Scritto da luc58

    Continuo a non capire perché ci si intestardisca con Denis!
    Quest’anno ha dimostrato di essere un giocatore finito. Meglio, molto meglio, Bianchi. Ma forse Bianchi ha sponsor meno influenti.

  4. Scritto da Gio da PV

    Ma come sono delicati questi “calciatori” !

  5. Scritto da solodea

    … ma basta con questo Boakye, è sicuramente un calciatore veloce nei movimenti ed imprevedibile in certi altri, ma per giocare in serie A ci vuole ben altro. Sia chiaro il calciatore non ha colpe, le colpe sono solamente di chi pensava che questa fosse la sua categoria.

    1. Scritto da Francesco

      pienamente d’accordo. Magari adesso che Colantuono è andato via Bianchi troverà più spazio. Mi auguro che non sia Denis la punta titolare altrimenti partiamo con l’uomo in meno.

  6. Scritto da veronika

    4-3-3 Sportiello – Masiello Biava Stendardo Del Grosso – Carmona Baselli Emanuelson – Gomez Boakye Maxi

    1. Scritto da pierpa

      Biava reduce da unìinfortunio (e fermo da un mese abbondante) ed Emanuelson virus intestinale. Ma leggete gli articoli ogni tanto?

      1. Scritto da veronika

        Sì, li leggo, e per quel che mi risulta un ex infortunato che lavora con la squadra da mercoledì e uno con la caghetta (credo che li abbiano un paio di limoni a Zingonia) possono tranquillamente andare in campo. Lei invece gentile signor Pierpa si rilassi, ed eventualmente provi a proporre la sua di formazione, che tanto è gratis. Buona serata.