BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ancora pioggia e freddo fino a giovedì, poi un anticipo di primavera previsioni

Tempo instabile su tutto il Nord almeno fino a giovedì, poi la primavera ci darà un assaggio di quello che ci aspetta. L'anticipazione arriva direttamente dagli esperti di 3bmeteo.com che annunciano il prossimo come "un week-end stabile e soleggiato".

Più informazioni su

"Altri cinque giorni all’insegna del tempo instabile e invernale, poi da giovedì arriva l’alta pressione che porterà un miglioramento quanto meno al Centro Nord". Lo anticipa in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera. Il peggioramento di sabato e domenica ha dato il via a una fase simil-invernale; altre perturbazioni sono attese in Italia durante la prossima settimana. Tra lunedì e martedì, dopo una breve tregua, lo Stivale sarà attraversato da un nuovo impulso di aria fredda polare. Altre piogge sono previste su gran parte della Penisola, con la neve che cadrà non solo sulle Alpi ma anche sull’Appennino sopra gli 800/1000m.

"Si tratterà della prima perturbazione di marzo – prosegue Nucera – e darà vita a un ennesimo peggioramento che insisterà a fasi alterne fino a mercoledì". Le temperature avranno un andamento a montagne russe, sebbene in linea con le medie del periodo: "Dopo l’irruzione polare di novembre si tratta della seconda sfuriata fredda di questo strano Inverno, contrassegnato da temperature miti e da temperali fuori stagione", spiega il meteorologo. Da mercoledì il vortice freddo inizierà a perdere colpi, ma sarà ancora in azione al Centro Sud, dove si avranno ancora piogge e qualche temporale.

Da giovedì e per tutto il fine settimana l’alta pressione riacciufferà il Mediterraneo, favorendo un periodo più stabile e soleggiato, quanto meno sulle regioni centro-settentrionali; il Sud, invece, risentirà di correnti più fresche dai Balcani con spunti instabili.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.