BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Albinoleffe verso Rimini con i cerotti

Madonna deve far fronte all'ennesima emergenza: rientrano Gabionetta e Cellini, ma i seriani dovranno fare a meno di Narciso, Renzetti e Caremi. In dubbio anche Cristiano. A centrocampo Previtali affiancherà Carobbio.

Più informazioni su

L’AlbinoLeffe prosegue la preparazione alla trasferta di sabato a Rimini con qualche patema d’animo di troppo. Tra infortunati e indisponibili, infatti, Armando Madonna dovrà fare a meno di quattro titolari.
All’allenamento di oggi a Verdello – doppia sessione a porte chiuse – niente lavoro con il gruppo per il lungodegente Poloni, Narciso, Cristiano e Renzetti. La bandiera seriana sta ultimando il recupero dal lungo infortunio, mentre il portiere è ancora alle prese con i postumi della distorsione alla caviglia rimediata a Brescia due settimane fa: contro il mancato atalantino Vantaggiato e soci, a meno quattro punti in classifica dagli uomini in bluceleste, a difendere i pali ci sarà ancora Achille Coser.
Andrea Cristiano, invece, risente ancora della distrazione ai flessori della coscia sinistra accusata nella partita casalinga di venerdì scorso con il Frosinone: in dubbio la sua presenza. Preoccupano anche le condizioni di Francesco Renzetti, uscito stremato dall’ultimo incontro: per lui l’ecografia ha confermato la lesione di secondo grado del collaterale mediale del ginocchio destro. E nell’undici di partenza non troverà posto neppure Davide Caremi: il mediano comasco è infatti squalificato, e come i compagni colpiti da malanni tornerà disponibile in vista del big match contro il Livorno del 10 gennaio prossimo.
Formazione da reinventare, dunque. Probabilmente Madonna si affiderà a un modulo con due attaccanti fissi, visto che Marco Cellini appare in palla e non soffre più degli annosi problemi al piede destro che gli hanno consentito finora di disputare solo 7 gare di campionato. In difesa, il settepolmoni Garlini dovrebbe giocare a sinistra, mentre Perico è in predicato di riprendersi la fascia opposta. Sulla mediana, infine, spazio a Previtali accanto al regista e capitano Carobbio. Ma le riserve non verranno sciolte prima della sessione mattutina di domani, dopo la quale la squadra partirà (alle 14,30) alla volta di Rimini.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Carlo

    Sono dubbioso che Gabionetta rientri, ma l’Albinoleffe verso Rimini con i cerotti è per portarglieli in previsione della loro sconfitta.