BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Prostituzione minorile”, lunedì mattina via agli interrogatori

Iniziano nella mattinata di lunedì 15 febbraio gli interrogatori di garanzia degli indagati, sono 11 in tutto di cui sei bergamaschi, nell'ambito dell'inchiesta della procura di Brescia sullo sfruttamento della prostituzione minorile.

Iniziano nella mattinata di lunedì 15 febbraio gli interrogatori di garanzia degli indagati, sono 11 in tutto di cui sei bergamaschi, nell’ambito dell’inchiesta della procura di Brescia sullo sfruttamento della prostituzione minorile.

La vicenda è ormai nota: un gruppetto di cinque ragazzini, dai 15 ai 17 anni, si era iscritto al sito per incontri Badoo e tramite questo è venuto in contatto con alcuni clienti. Tra questi anche il conduttore televisivo nonché patron del Sexy Bar (e di Bergamo Sex) Corrado Fumagalli che dovrebbe rientrare in Italia in questi giorni dal Brasile e che, tramite il suo avvocato Benedetto Maria Bonomo dichiara di non aver saputo che i ragazzi non avevano ancora raggiunto la maggiore età.

I clienti bergamaschi dei minorenni, tutti agli arresti domiciliari con l’accusa di sfruttamento della prostituzione minorile, sono il parroco di Solza Diego Rota, un vigile di Boltiere, Egidio Bosio, un allenatore di calcio giovanile di Treviglio, Cristian Zilli, un impiegato di Fiorano, Ettore Tucci, un assicuratore di Bergamo, Pierluigi Tucci