BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il PD di Bergamo: “Maroni non faccia propaganda sulla pelle dei disperati”

Il Partito Democratico di Bergamo interviene sul presidio della Lega Nord davanti alla Prefettura di Bergamo. Federico Pedersoli, segretario cittadino Pd Bergamo e Gabriele Riva, segretario provinciale Pd, affermano: "Maroni faccia il presidente di tutti i cittadini e invece di fare propaganda sulla pelle dei disperati"

Il Partito Democratico di Bergamo interviene sul presidio della Lega Nord davanti alla Prefettura di Bergamo. Federico Pedersoli, segretario cittadino Pd Bergamo e Gabriele Riva, segretario provinciale Pd, affermano: "Maroni faccia il presidente di tutti i cittadini e invece di fare propaganda sulla pelle dei disperati". Ecco la nota diramata dal Partito Democratico di Bergamo.

 

"In Lombardia, evidentemente, tutto va bene. La disoccupazione non esiste, le famiglie non hanno nessun problema ad arrivare a fine mese, le casse pubbliche sono floride e le infrastrutture perfette. Deve sicuramente essere così visto che il governatore Roberto Maroni, che di tutte queste cose e tante altre dovrebbe occuparsi dopo essere stato eletto dai cittadini, preferisce passare il tempo a manifestare davanti alle prefetture lombarde, compresa quella di Bergamo, per dire no all’arrivo di qualche centinaio di profughi, per altro in fuga dalla guerra, in una provincia che supera il milione di abitanti.

O davvero va tutto benissimo e sono i 300 disperati in arrivo il problema principale del nostro territorio, o ancora una volta ci troviamo di fronte all’ennesimo tentativo della Lega di raggranellare voti con il populismo, sfruttando le paure della gente, la sofferenza per il lavoro che manca e per i soldi che non ci sono.

Di questo, pensiamo noi, dovrebbe occuparsi il presidente Maroni: della ripresa che non arriva, delle fabbriche che chiudono, dei servizi sociali e sanitari che tirano la cinghia, e non di buttare benzina sul fuoco di una guerra tra poveri che non porterà a nulla se non, forse, qualche voto in più nelle tasche del Carroccio. Un atteggiamento aggravato dal ruolo istituzionale che il governatore riveste: quello di presidente di tutti i cittadini lombardi, e non solo di quelli iscritti alla Lega. Ancora una volta il Partito democratico contesta questo modo disumano di fare politica.

È giusto controllare che i profughi siano effettivamente in fuga da contesti di guerra, è giusto pianificare l’accoglienza in modo che sia sostenibile per il territorio senza nascondere il fatto che alcuni problemi esistono, ma è giusto anche tendere una mano a chi ha effettivamente bisogno d’aiuto. Come d’altra parte aveva fatto lo stesso governatore quando era ministro degli Interni, minacciando addirittura di "agire d’imperio" contro le Regioni che non avessero accettato i profughi.

La Lega è tanto attenta alle tradizioni locali, ma ne dimentica spesso una di cui la Bergamasca va fiera: quella della solidarietà, dimostrata dai tanti amministratori, associazioni e volontari che tentano di dare una risposta all’emergenza, e dei tanti cittadini che fanno dell’aiutare chi ne ha bisogno un valore fondamentale. Ci piacerebbe che Maroni ricordasse di essere anche il loro presidente.

Federico Pedersoli, segretario cittadino Pd Bergamo

Gabriele Riva, segretario provinciale Pd

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da planets

    nessuno sembra tener conto del fatto che da secoli il mondo civilizzato depreda il terzo mondo delle risorse energetiche, fomenta guerre fornendo armi facendo di tutto fuorchè creare sviluppo in loco. La storia insegna che gli esseri viventi migrano dove ci sono le risorse, capisco che possa sembrare un ragionamento non alla portata di chiunque, soprattutto a politicanti inconsapevoli di ciò che la storia insegna

  2. Scritto da andrea

    ma gli 80 euro non erano propaganda politica?

    1. Scritto da pedro

      sicuramente si. ma io quelli li vedo ogni mese in busta paga, mentre dubito fortemente che vedremo Maroni fermare l’immigrazione.

  3. Scritto da Ste

    Senti chi parla…

  4. Scritto da luigi

    La mia semplice soluzione al problema è questa: chi li vuole se li mantenga con i suoi soldi, ripeto con i suoi soldi.
    Solo così potremo contare a chi sta veramente a cuore il problema.

    1. Scritto da pablo

      e chi non li vuole che fa? va sulle coste con lo schioppettone? ci vai tu luigi? ti prendi tu la responsabilità di affondare essere umani, tra cui donne e bambini e anziani e malati? Solo così potremo contare a chi sta veramente a cuore il problema

      1. Scritto da il polemico

        non serve lo schioppettino,basta rimandarli da dove sono partiti appena giunti in italia,tutti senza distinzioni,sarebbe un deterrente per chi ha 5mila euro da buttare negli scafisti a tenerseli e vivere dignitosamente….però è pure vero che molti in italia fanno soldi a palate sugli arrivi..mah

    2. Scritto da a

      A me sta a cuore il problema, non sono di sinistra e non ho i soldi… Che mondo difficile Luigi…

      1. Scritto da il polemico

        wow,allora pretendi di risolvere i problemi che ti stanno a cuore con i soldi degli altri??strano che non chiedi alla collettività un obolo per comperarti un’auto nuova,gia che ci sei,potresti provare a chiedere….

        1. Scritto da a

          Polemico non ti allargare: hai forse preso in casa tua esodati o disoccupati italiani visto che ti sta a cuore il problema?

  5. Scritto da giovanna

    parlano sempre gli uomini che intanto si fanno mantenere dal partito…………….

  6. Scritto da Eugenio

    Basta maroni, basta salvini , l’italia ha un grosso problema da risolvere a livello internazionale e le buffonate non servono a nessuno .
    Raccattare qualche voto a base di inutile odio privo di soluzioni è veramente ignobile. Provo vergogna per voi.

    1. Scritto da omar

      Sapesse noi per lei…Si rassegni non tutti siamo uguali.

      1. Scritto da peter

        è difficile rassegnarsi all’idea che alcune persone (in realtà una percentuale in costante aumento) di fronte ad essere umani in difficoltà, o in pericolo di morte, ritengono che il comportamento giusto sia voltarsi dall’altra parte… è difficile rassegnarsi al fatto che i loro figli cresceranno con questo approccio…

  7. Scritto da Giuseppe

    Se ne arrivano tanti lavoreranno al nostro posto spero nel job act che ci assegni 2000 euro al mese forza PD forza renzi

  8. Scritto da illusi

    Non è Maroni che si fa propaganda, ma il Pd che per avere qualche soldo in più dalla comunità europea , sta illudendo migliai di immigrati, mettendo a rischio la sicurezza di cittadini italiani ed europei…i profughi veramente bisognosi sono forse un quarto di colore che arrivano…e poi l’Africa è talmente grande e non ci sono solo guerre,potrebbero salvarsi anche nei loro territori….

    1. Scritto da giggi

      mi spieghi in che modo illude gli immigrati? annunci sui giornali? volantinaggio porta a porta? attendo risposta, possibilmente in italiano comprensibile.

      1. Scritto da illusi

        apra la sua mente alla possibilità che ci siano altre soluzioni e mentalita diverse dal PD, vedrà che poi riesce a capire cosa ho scritto!!

        1. Scritto da Sei Timido?

          Perchè non ci illustri tu la soluzione ? Tu sei uno che la sa lunga , cosa proponi , un’inserzione a pagamento sul “giornale di somalia” che invita ad andare in etiopia ? Un cartellone luminoso sulla costa di lampedusa che riporta la stessa frase ? Vede che dire pirlate è gratis ? Se invece la sua idea è di sparare a donne e bambini non sia timido , lo dica . Però adesso non scappi come al solito.

        2. Scritto da + verande x tutti

          Lascia perdere, è tempo perso….

    2. Scritto da giuseppe

      Lui ha ragione il PD vive con i soldi de disperati non la lega

      1. Scritto da Piero

        Quella vive dei soldi degi italiani

      2. Scritto da Troton de Belsitis

        Scusi ? Cittadino di tanzania ?

        1. Scritto da Tanzano

          Se la mettiamo su questo piano Il PD vince 100 a 0 contro la lega (per quanto riguarda sacandali e arresti,carta canta). Ma lei li legge I giornali? Li segue I TG? Ogni giorno ne arrestano a decine dei Pd e voi ancora con la Tanzania? Salta so dala pianta!

          1. Scritto da Jim

            La giunta formigoni e gli scandali lombardi erano del pd ? E quella di batman nel lazio ? Alemanno ministro e sindaco dell’entrata di certi personaggi a roma era alleato di pajate tuo o mio ? Il record mondiale degli indagati/condannati in parlamento era o non era della tua destra di governo ? Contrari alle leggi anticorruzione eri tu od io ? La bancarotta dell’italia l’ho procurata io ? belsito trota, minetti mubarak,il presidente del consiglio ? Hai un fegato !

  9. Scritto da alberto

    Il pd risolva il problema a monte cioè blocchi gli sbarchi in Sicilia e non faccia la morale al Maroni che è stato un bravo ministro dell’interno ed è un bravo governatore. Non dite che scappano dalla guerra perché non è vero è disinformazione La gente NON li vuole capitela!

    1. Scritto da Di che parli ?

      Blocchi come ? Parla chiaro . Maroni da ministro ha fatto quello che han fatto tutti , li ha distribuiti in giro per l’italia . Sentito oggi in tv , maroni contesta le quantità destinate alla regione lombardia, non la distribuzione in se stessa , come rimedio suggerito dice che Renzi dovrebbe parlare con l’onu (!!!???) . Non raccontiamoci barzellette , se ritieni che si debba sarare a donne e bambini dillo chiarmente , poi però ci vai tu.

      1. Scritto da basta con lo scarica barile

        ricordo che maroni è andato in tunisia a trattare col governo e da quel giorno ne sono arrivati molti meno, questo governo invece non ci prova nemmeno…

        1. Scritto da Stordidos

          Il problema è la libia, se maroni va a trattare con l’isis gliene siamo tutti grati, se ci va salvini ancora meglio ,diversamente eviti di dire pagliacciate.

      2. Scritto da elisabetta

        il problema e grave ed il governo perde tempo… a risolvere il problema non ci prova nemmeno, se il resto d’europa non vuole i clandestini ci sarà pure una ragione…

        1. Scritto da Paolo

          e quindi ? ci racconti la soluzione .

  10. Scritto da Pippo

    Ho appena sentito in tv un intervento di “politica internazionale” da parte di maroni, neanche in un’osteria di pradalunga se ne sono sentite di così incredibili.

    1. Scritto da Premio

      Intanto lui gli sbarchi li aveva fermati..qualcuno poi ha pensato bene di bombardare la Libia ed ora la situazione è sotto gli occhi di tutti. Ah ho sentito in TV un intervento di Renzie,uno di Alfano e uno della Boldrini…Il Trota in confronto è da premio Nobel!

      1. Scritto da Quello ?

        Ti riferisci a quando il capo della destra francese ha deciso di bombardare la libia e il governo della LEGA ha poi dato le basi ed il supporto logistico a chi faceva altrettanto ?

      2. Scritto da giggi

        li aveva fermati perchè quelli si erano interrotti, su da bravi siate seri. poi l’imbelle governo berlusconi (con maroni) doveva impedire la caduta di gheddafi, invece ha lasciato fare. governo di quaquaraqquà

  11. Scritto da El Ciocolatero

    Ah ah ah , marones sta dicendo che lui fu bravissimo perchè parlò coi libici , mandiamolo a parlarci di nuovo !!!!!

  12. Scritto da Risposta breve

    È il PD si dia da fare a risolvere il problema, visto che governa.
    Se no se ne vada a casa, a fare l’opposizione

    1. Scritto da Brevissima

      nel senso che poi mandiamo salvini e maroni a parlare con l’isis in libia e loro risolvono ? E non potevi dirlo prima ? Birbaccione !

  13. Scritto da luca

    Il PD bergamasco deve smetterla di attaccare la lega o altri a parole perché così facendo dimostra di noi essere in grado di gestire il problema. Usi parole e fatti per risolvere qualcosa a nome di noi cittadini e si scateni piuttosto contro chi del PD ha fatto fortuna sulla pelle degli altri

  14. Scritto da giggi

    solito intervento indignato e “buonista”; con questi qua invece bisogna essere cattivi, cavalcano le emergenze ma non hanno soluzioni e se sì sono molto fantasiose (campi profughi in libia! ahahah ci mettiamo il belotti a sorvegliarli).

    1. Scritto da gino

      Io ci manderei quelli come lei in Libia.Pensi che tutta europa li respinge,noi li andiamo a prebdere a casa invece,navi inglesi li raccolgono vicino a Turcchia e Grecia e dove li portano? Da noi naturalmente,la barzelletta d europa.

      1. Scritto da Tamburù

        Fanno dei corsi di geografia per leghisti, ne approfitti !! Diversamente lei continuerà a credere che partendo coi barconi dalla libia potrebbero sbarcare in svezia ! Si affretti , ci sono ancora posti liberi.

        1. Scritto da inteligentu'

          Lei che sa di geografia ci dica perchè
          A) I barconi appena partono dobbiamo andarli a prendere noi
          B) se I barconi arrivano in Grecia o a Malta o a Cipro li dirottano da noi
          C) se I barconi partono dalla Turchia (notizia di ieri) dobbiamo andarli a prendere noi
          D) se una nave inglese raccoglie clandestine li porta da noi
          Tutta Europa li respinge,noi li andiamo a prendere,tra poco ci prenderemo pure quelli che respinge l Australia.

          1. Scritto da Gino

            Lascia perdere malta che non è in grado di fare nulla, il resto è una barzelletta , frontex non ha mai prelevato barconi in grecia o turchia per portarli da noi . Che qualcuno abbia tentato di partire dalla turchia è vero e ne sono pure morti 200 all’altezza di cipro. La turchia ospita milioni di profughi della guerra siriana ed irachena, la stragrande maggioranza non intende muoversi di lì, ogni tanto la turchia chiude gli occhi , come noi , più della metà dei nostri è già in europa.

  15. Scritto da Marco Cimmino

    Sono d’accordissimo: mi piacerebbe, però, che sulla pelle dei disperati nemmeno ci si riempissero le tasche….

    1. Scritto da Paolo

      Mi ha tolto le parole di bocca: mi pare che qualcuno su questi disperati ci faccia la cresta e faccia di tutto perché ce ne siano sempre di più, di disperati da “soccorrere”

      1. Scritto da giggi

        secondo lei il buzzi manovrava la politica mondiale per proprio tornaconto? cavoli, era potentissimo! ahah, ma il senso della misura ce l’avete?

        1. Scritto da Marco Cimmino

          Perchè, caro furbacchione, qui secondo lei stiamo parlando di politica mondiale? Non si è accorto che il mondo continua serenamente a farsi gli affari suoi e il problemino è emergenza soltanto in Italia? Arrivi fino a Lugano, Arnoldstein o Ventimiglia, lei che conosce il mondo, e si faccia un’idea di quanto la questione sia soltanto nostra. Voli più basso, faccia meno il di più ed apra gli occhietti, che vengono tempi bui per i sognatori…

  16. Scritto da Dai

    A me sembra che (dalle intercettazioni degli ultimi giorni) siano il PD e le sue cooperative che fanno un sacco di soldi con i disperati no? Quindi che facciano pulizia in casa loro,grazie.

    1. Scritto da aris

      smemorati legaioli guardate che chi ci guadagnava oltre a Buzzi/PD era Alemanno con tutta la sua Banda bassotti. E la Lega ha governato per anni con Berlusca + AN Alemanno e soci. E la Lega, smemorati, ci ha magiato la paiata, a Roma con Alemanno. Non fate tanto i verginelli. Dopodichè l’ immigrazione è un problema che nessuno,nemmeno Lega e PLibertà, ha saputo ben gestire. Certo non con atteggiamenti populisti come l’ incapace maroni che sta nascondendo problemi personali con gli immigrati

      1. Scritto da Michela

        Gli arrestati sono a decine PD e PDL ma secondo lei ci ha mangiato la Lega?? Ma ci faccia il piacere! Anche davanti all evidenza negate.

    2. Scritto da Armando

      Modalità oscena e becera di commentare il problema , direi proprio “alla leghista” . Ne avete fatte di tutti i colori , voi ed il governo di cui avete fatto parte per anni ed il problema per questa tragedia epocale è una cooperativa che merita di andare a processo ? Disgustoso.

      1. Scritto da mauri

        Il solito commento di sinistra: bravi quasi sempre solo a parlare e creare regole e regolamenti allucinanti salvo eluderle loro per primi. Poi quando si tratta di passare al sodo sono alla stregua dei loro amici dei centri sociali. Vedere la situazione da terzo mondo della stazione di Milano. Fatti, fatti, fatti, siamo stanchi delle parole. Ringraziate Dio che c’è la Lega che raccoglie il malcontento generale altrimenti tutti noi ci dovremmo preoccupare di reazioni ben più gravi.

      2. Scritto da Alberto merati

        Con Maroni min.inerno arrivavano 3/4.000 profughi all’ anno, adesso ne arrivano 300/4000.000 all’anno e l’ 85% delle domande di asilo viene respinta. Quindi l’85% di questa gente e’ clandestino!non trovi?

        1. Scritto da Aldo

          nel 2011 di profughi ne sono arrivati 62.000 e, dopo che la situazione libica si è totalmente destabilizzata non c’è più nessuno con cui trattare , non si sa più chi comanda e dove si sa è l’isis. Dica a maroni di andare lui a trattare , secondo me Renzi lo delega volentieri o , se lei conosce qualcun altro in grado di trattare ci dica il nome.

      3. Scritto da luca

        e allora il genio – Einstein incompreso di nome Renzi come lo risolve il problema?
        attendiamo di essere illuminati da lui perchè la situazione va chiaramente a rotoli e lui non sta risolvendo nulla.
        anzi sta prendendo schiaffi da mezza Europa vedi Ventimiglia- Francia e confine con Austria.

        1. Scritto da Certo

          Il tema del momento è come lo risolvono maroni e salvini , sono loro che hanno la soluzione in tasca .