BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bronzieri: “La sfilata di Armani in tv: magica, democratica, responsabile e sostenibile”

Una signora della moda, come la designer e imprenditrice Imelde Bronzieri, commenta per Bergamonews la sfilata della collezione primavera estate 2021 di Giorgio Armani trasmessa in diretta tv sabato 26 settembre

In occasione della Milano Fashion Week lo stilista Giorgio Armani ha deciso di proporre la sua sfilata in prima serata tv su La7. Una scelta innovativa che rompe diversi schemi. Abbiamo chiesto a Imelde Bronzieri, designer ed imprenditrice bergamasca (fondatrice de I Pinco Pallino e Mi Mi Sol), di commentare questa scelta.

Generico settembre 2020Imelde Bronzieri commenta la sfilata di Giorgio Armani

“Giorgio Armani il più grande designer del mondo, intelligente, moderno, contemporaneo e rispettoso.
Contemporaneo per la scelta di sfilare la sua collezione primavera estate 2021 in tivù. Anziché una sfilata a porte chiuse e solo per pochi. Ieri sera ci ha regalato una grande emozione, e che cosa c’è di più democratico della tv.  Che meraviglia! Tanta bellezza così ben equilibrata, la bellezza che allarga il cuore. Il signor Armani sa quanto sia importante regalare emozioni, magia: perché la moda è magia. Giorgio Armani è un uomo intelligente, lungimirante, moderno. Come la scelta di avere nel Cda Federico Marchetti, l’uomo che ha creato Yoox, consapevole appunto che le nuove generazioni, queste generazioni sempre più digitali sono il futuro. 
Ma attento anche ad un futuro più rispettoso per l’ambiente, perché la moda deve essere responsabile e sostenibile.  Oltre che far sognare. 
E questa sera anche più democratica. Grazie signor Armani, lunga vita. Grazie”. 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.