Quantcast
Sanità privata, rinnovato il contratto degli infermieri: aumento mensile di 154 euro - BergamoNews
La notizia

Sanità privata, rinnovato il contratto degli infermieri: aumento mensile di 154 euro

L'ultimo rinnovo risale a 14 anni fa: il nuovo contratto riguarda oltre 4mila lavoratori bergamaschi

Dopo 14 anni viene riconosciuto il lavoro degli operatori della sanità privata: dopo molte battute di arresto c’è la pre-intesa sul contratto, istituto che a Bergamo interessa quasi 4mila lavoratori alle dipendenze di Cliniche Humanitas (Gavazzeni e Castelli), Istituto Clinico Quarenghi; Gruppo Habilita; Casa di Cura Istituto Palazzolo e Istituti Ospedalieri Bergamaschi (policlinici San Marco e San Pietro), Villa Sant’Apollonia e Casa di Cura San Francesco Suore Cappuccine di Madre Rubatto.

Mercoledì 10 giugno, al termine di una lunghissima trattativa, Cisl Fp, Fp Cgil e Uil Fpl con Aiop (Associazione italiana ospedalità privata) e Aris (Associazione religiosa istituti socio-sanitari), hanno sottoscritto l’accordo per il rinnovo di un contratto che comporterà un aumento medio mensile pari a 154 euro.

“Eroghiamo il 51,7% delle prestazioni sanitarie regionali – esordisce Katia Dezio, della segreteria bergamasca di Cisl Fp – e siamo stati in prima linea nell’emergenza Covid-19, pagandone spesso un prezzo altissimo. Dovrebbe bastare questo dato a far capire quale affronto abbiamo subito i lavoratori in questi 14 anni. Dopo numerosi scioperi, mobilitazioni e iniziative, che hanno segnato la nostra azione nel corso di questi anni, questa intesa restituisce finalmente parte della dignità a lavoratrici e lavoratori. Adesso, abbiamo raggiunto un accordo che recepisce l’obiettivo al quale da sempre abbiamo mirato, ovvero che a uno stesso lavoro, che sia nel settore pubblico o nel settore privato, debbano corrispondere stesso salario e stessi diritti”.

Contratto sanità privata
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
medico salvadanaio (foto George Hodan)
Lo sguardo di beppe
Sanità, business appetibile per qualcuno, servono serie regole a tutela del paziente
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI