• Abbonati
Bergamo

VisitBergamo cerca partner per la cogestione dell’infogate all’aeroporto di Orio

Turismo Bergamo cerca un partner per l’ampliamento di servizi turistici e dell’orario di apertura all’interno del nuovo Infopoint Gate inaugurato giovedì 31 maggio nell’area arrivi dell’aeroporto Milano-Bergamo (BGY), alla presenza dell’assessore regionale al Turismo, Lara Magoni.

Turismo Bergamo cerca un partner per l’ampliamento di servizi turistici e dell’orario di apertura all’interno del nuovo Infopoint Gate inaugurato giovedì 31 maggio nell’area arrivi dell’aeroporto Milano-Bergamo (BGY), alla presenza dell’assessore regionale al Turismo, Lara Magoni.

L’Agenzia per lo sviluppo e la Promozione Turistica della Provincia di Bergamo concederà all’operatore l’utilizzo di una postazione e spazi da concordare anche in base alle iniziative proposte dall’operatore medesimo all’interno del nuovo Info Gate dell’aeroporto di Orio al Serio per offrire servizi turistici complementari ed ulteriori rispetto quelli attualmente offerti dall’Agenzia del Turismo, rispettosi delle prescrizioni fornite da Sacbo, società che gestisce l’aeroporto orobico.

L’ufficio – al quale si rivolgono annualmente oltre 60.000 persone (numero in costante crescita) per ricevere informazioni turistiche e assistenza – è ubicato in una posizione strategica nell’area Arrivi dell’aeroporto di Bergamo, dove transitano ogni anno oltre 12 milioni di passeggeri. La visibilità garantita dalla posizione dell’ufficio è decisamente alta e il profilo dei passeggeri è variegato, spaziando da chi si muove per affari a chi viaggia per piacere.

Dati gli importanti incrementi sia sul fronte dei servizi che su quello degli orari, VisitBergamo ha deciso – in linea con quanto stabilito dalla delibera regionale 5816 del 18 novembre 2016 che consente forme di partnership pubblico/privata per la gestione e la vendita di servizi turistici all’interno degli “InfoGate” – di porre in essere una partnership pubblico/privata per l’ampliamento di servizi turistici all’interno dell’infoGate.

In tale ottica, l’Agenzia per lo sviluppo e la Promozione Turistica della Provincia di Bergamo ha messo online un avviso pubblico con l’intenzione di acquisire manifestazioni di interesse da parte di operatori economici.

L’avviso è finalizzato a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di operatori idonei; non è indetta quindi alcuna procedura di affidamento e, pertanto, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito. Si tratta di un’indagine di mercato finalizzata all’individuazione di aspiranti idonei.
L’avviso è consultabile all’indirizzo http://www.visitbergamo.net/it/turismobergamo/#administration, selezionando alla voce “Avvisi e bandi in corso” l’avviso pubblico con scadenza 29/6/2018, che si può scaricare direttamente (formato pdf) al link: http://www.visitbergamo.net/it/document/141.

Le candidature devono essere inviate e fatte pervenire all’Agenzia per lo Sviluppo e la Promozione Turistica della Provincia di Bergamo entro il termine perentorio di venerdì 29 giugno 2018 (ore 12.00) tramite posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo: turismobergamo@registerpec.it.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Quanto sei bella Bergamo
L'iniziativa
Al via maxi campagna per rilanciare il turismo: “Bergamo è bellezza e rinascita”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI