BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Frana di Berbenno, mercoledì il via ai primi carotaggi

Sul posto, martedì, gli assessori Claudia Terzi e Simona Bordonali e il presidente della Provincia Ettore Pirovano: "C'e' e ci sarà una collaborazione istituzionale tra Regione, Provincia, Comune e Comunità montana, per affrontare la situazione".

"Abbiamo voluto prendere visione di quanto accaduto e valutare gli interventi opportuni da effettuare per evitare ulteriori disagi e mettere in sicurezza il luogo". Cosi’, in una nota congiunta, gli assessori di Regione Lombardia Claudia Maria Terzi (Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile) e Simona Bordonali (Protezione civile, Sicurezza e Immigrazione), che, martedì mattina, insieme al presidente della Provincia di Bergamo, Ettore Pirovano e ai Vigili del fuoco, hanno effettuato un sopralluogo a Ponte Giurino, frazione di Berbenno, interessata, nella notte di sabato, da una frana di 15.000 metri cubi di terra. Lo smottamento, che ha trascinato anche alberi e pietre, arrivando quasi all’imbocco di una galleria, ha invaso la provinciale della Valle Imagna che da Berbenno porta a Sant’Omobono Terme. A scopo precauzionale, sono state fatte evacuare 14 persone, che hanno trascorso la notte nella scuola materna del paese.

"Mercoledì – prosegue la nota – inizieranno i carotaggi che porteranno a verificare quale sia la reale situazione della frana. Solo dopo questa operazione, che durera’ un paio di giorni, si potranno decidere le azioni da intraprendere, in base ai risultati ottenuti". "C’e’ e ci sarà una collaborazione istituzionale tra Regione, Provincia, Comune e Comunità montana, per affrontare la situazione – rassicurano gli assessori -. La Regione garantisce fondi per interventi di prima emergenza. Una volta ottenuti i risultati dei carotaggi, che probabilmente arriveranno entro venerdì, sarà convocato un incontro e saranno concordati interventi e competenze".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.