BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torna “CortoLovere” con Michele Placido presidente della giuria

Da giovedì 24 a sabato 26 settembre al teatro Crystal di Lovere si tiene la 18esima edizione del festival internazionale del cortometraggio "cortoLovere". A presiedere la giuria quest'anno è l'attore, regista e sceneggiatore Michele Placido.

Torna "cortoLovere", il festival internazionale del cortometraggio. L’appuntamento è da giovedì 24 a sabato 26 settembre al teatro Crystal di Lovere.

Presidente onorario, come ogni anno dalla sua fondazione, è il maestro Bruno Bozzetto che ha anche disegnato il logo ufficiale; il presidente della giuria di questa edizione è l’attore, regista e sceneggiatore Michele Placido affiancato dall’attore e regista Maurizio Nichetti, dal fumettista e illustratore Milo Manara, dal critico cinematografico Francesco Alò, dal regista e youtuber Claudio Di Biagio e dal regista Vfx Director Kobayashi.

In programma ci sono tre giorni di eventi.

Giovedì 24 settembre alle 21 al teatro cinema Crystal si comincia con la presentazione del film "Solo per il weekend", con ospite in sala il regista Director Kobayashi. A seguire, proiezione dell’ultimo film diretto da Michele Placido, "La scelta" (Drammatico – Italia 2015).

Il giorno successivo, venerdì 25 settembre, il cartellone prevede una mattinata riservata alle scuole al teatro cinema Crystal, "L’Università degli Studi di Bergamo incontra gli studenti e presenta il progetto Cineaffetti", con l’intervento dei registi Claudio Di Biagio e Director Kobayashi. Nel pomeriggio, invece, dalle 16 alle 18, alla sala degli affreschi dell’accademia Tadini è la volta de “L’Arte dell’Animazione”, incontro con Milo Manara e Bruno Bozzetto, modera il giornalista Luca Valtorta. Infine, alle 20.30 al teatro cinema Crystal viene proposta la visione dei corti selezionati e, al termine della serata, il pubblico in sala potrà votare per assegnare il premio giuria popolare.

Sabato 26 settembre la giornata inizia nell’aula magna del convitto nazionale "Cesare Battisti" dove, dalle 16 alle 18 ha luogo “Internet – Distribuzione 2.0″, tavola rotonda con i registi Claudio Di Biagio e Director Kobayashi, e con Valerio Berghesio autore della web serie 140" online su Ray (piattaforma web della Rai), modera Gaia Berruto, giornalista di Wired Italia. La sera, alle 21, infine, si torna al teatro cinema Crystal per la serata di gala con premiazione dei corti vincitori. A presentare l’evento c’è Marta Perego (giornalista Mediaset).

Giovedì, venerdì e sabato pomeriggio l’ingresso è gratuito; per la serata di gala l’ingresso è con inviti da ritirare gratuitamente all’ufficio turistico – Iat di Lovere in piazza 13 Martiri (fino ad esaurimento posti).

L’iniziativa, giunta alla 18esima edizione, è ideata e promossa dalla fondazione Domenico Oprandi, con il patrocinio e il contributo del Comune di Lovere.

Per avere ulteriori informazioni è possibile visualizzare il link www.lovereeventi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=512:2015-09-22-11- 55-42&catid=36:in-evidenza&Itemid=71 oppure contattare la segreteria del festival chiamando il numero 340.6542949 o lo 035.983700, inviare un’e-mail a info@cortolovere.it e consultare il sito internet www.cortolovere.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.