Quantcast
"Rembrandt in una storia meravigliosa", la grande pittura alla Carrara - BergamoNews
venerdì
9
Luglio
domenica
17
Ottobre

“Rembrandt in una storia meravigliosa”, la grande pittura alla Carrara

venerdì
9
Luglio
domenica
17
Ottobre
  • DOVE
  • QUANTO
  • CONDIVIDI

Con l’eccezionale prestito dell’Autoritratto giovanile di Rembrandt dal Rijksmuseum di Amsterdam, l’Accademia Carrara di Bergamo dal 9 luglio al 17 ottobre propone “Rembrandt in una storia meravigliosa”, un nuovo appuntamento dedicato alla grande pittura europea. Un’occasione speciale che offre la possibilità di conoscere gli artisti olandesi del museo, in un nuovo allestimento dedicato, e permette di approfondire i temi del ritratto, dell’autoritratto e della ricerca di sé.

Il giovane Rembrandt osserva lo spettatore affiorando parzialmente dall’ombra con i capelli scarmigliati. Incrociare il suo sguardo è pura emozione.

Rembrandt Harmenszoon van Rijn Leida 1606 – Amsterdam 1669 Autoritratto giovanile Self Portrait 1628 circa olio su tavola | oil on panel Amsterdam, Rijksmuseum

Un appuntamento speciale che diventa l’occasione per realizzare una mostra dossier che, attraverso dipinti parte della collezione Carrara, non si limita a dare conto del contesto e della fortuna del secolo d’oro della pittura olandese, ma racconta la storia del museo bergamasco e delle sue straordinarie opere.

Dall’eccezionale prestito dal Rjiksmuseum di un’opera tanto nota come l’Autoritratto giovanile si avvia il focus rembrandtiano che intende porre al centro il genere dell’autoritratto e del ritratto, che nella società olandese del Seicento si affermarono come specializzazione di grande successo, in cui Rembrandt si distinse con autorevolezza, tanto per la libertà espressiva quanto per la sua geniale inventiva.

Una mostra concepita come un vero e proprio tributo a Rembrandt, con due focus: Nella bottega di Rembrandt e La fortuna europea dell’artista olandese, che mettono l’accento rispettivamente su un nucleo di opere di suoi allievi diretti (Gerbrand van den Eeckhout, Dirck Dircksz van Santvoort), e su altre di pittori ispirati dal maestro tra Sei e Settecento (Govaert Flinck, Giuseppe Nogari, Bartolomeo Nazari, Giovanni Benedetto Castiglione). Opere della collezione Carrara, ora rilette in una chiave nuova e di respiro internazionale.

Giorni e orari
Lunedì ore 9.30 – 13.30
Martedì chiuso
Mercoledì ore 15.00 – 19.00
Giovedì ore 15.00 – 19.00
Venerdì ore 15.00 – 20.30
(Dal 13 settembre ore 10.00 – 20.30)
Sabato ore 10.00 – 20.30
Domenica ore 10.00 – 19.00

Biglietti
Intero 10€
Ridotto 8€
maggiori informazioni su riduzioni e gratuità

Maggiori informazioni
+39 328 1721727

prenotazioni@lacarrara.it

biglietti in prevendita
ticketlandia.com

coming soon

rembrandtabergamo.com

segnala il tuo evento gratuitamente +

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI