Quantcast
Il primo anno di eSport Palace: "Festeggeremo con musica, tornei e tanti premi" - BergamoNews
L'intervista

Il primo anno di eSport Palace: “Festeggeremo con musica, tornei e tanti premi”

Sabato 25 maggio si terrà un evento speciale per festeggiare questo anniversario. Alessio Cicolari, ceo di eSport Palace e ceo di Ak informatica, ne traccia un bilancio.

L’eSport Palace compie un anno. Per festeggiare il primo anniversario dall’inizio di questo progetto, sabato 25 maggio nella sede di via Carducci, 4 a Bergamo, si terrà un evento speciale.

Dalle 14 prenderà il via una giornata di competizioni eSport di alto livello, musica e workshop, supportati dagli sponsor del progetto, Msi, Intel, Cooler Master, Xpg, Tom’s Hardware, Thrustmaster, D-link e Logitech G. Una maratona di divertimento con gioco non stop a Rainbow Six Seige, Fortnite, Fifa 19, Assetto Corsa, Retro Mortal Kombat.

Ogni gioco avrà postazioni dedicate, premi in palio di altissimo livello e un ospite, al fine di fare festa in stile puramente Esp. Sarà un giorno da veri gamer con sfide come il ‘’Wired vs Wireless’’ su Rainbow Six Seige By Logitech G o il ‘’Dragon Tournament Fortnite’’ By MSI, sfide al cardiopalma sia per team che per singoli, perché il divertimento in questo mondo è per tutti. Non mancherà anche la competizione sui simulatori, infatti apriremo la sfida a chiunque con premi non solo per i vincitori delle gare.

Oltre ai tornei ci sarà tanta musica: nel corso di un ricco live di oltre 2 ore verrà presentato al pubblico come il progetto possa interagire con questo settore e come il 2019 sarà per questa realtà un trampolino di lancio per portare sul territorio attività internazionali e di notevole pregio. Ciliegina sulla torta, dalle 19.30 inizierà il dj-set di Kelly Hilton, musicista del settore gaming con aperitivo a tema e consumazione omaggio per i Cosplayer che parteciperanno all’iniziativa. La festa continuerà il 26 maggio con postazioni di gioco free to play e con le fasi finali dei tornei.

Abbiamo intervistato Alessio Cicolari, ceo della Società innovativa eSport Palace e ceo di Ak informatica, per tracciare un bilancio di quest’anno di eSport.

Come è andato il primo anno di questo progetto?

La parola giusta è ”frenetico”, in un solo anno abbiamo presentato al panorama nazionale e non la nostra visione eSport con vari progetti su suolo regionale, nazionale ed Europeo.
Il pubblico è stato sempre vicino a noi, passo dopo passo, permettendoci di apprendere i loro bisogni e dandoci modo di trasmettergli la nostra voglia di far festa.

E quali sono i momenti da ricordare?

I primi eventi sono stati emozionanti, ci siamo resi conto che finalmente avevamo fatto il primo passo, libertà di scelta e di creare qualcosa che fosse su misura per la nostra anima nerd. La stessa cosa è successa con il Samsung eSport Palace a Lucca C&G, 600 mq tutti nostri, finalmente potevamo creare qualcosa interamente a pro del pubblico, che ci ha portato in 1 solo anno a diventare partner di innumerevoli brand.

Come festeggerete il primo compleanno?

Il nostro dna è puramente gaming e festaiolo, quindi musica, tornei, ospiti e un pancale di premi. Sei tornei gaming, Fortnite, Rainbow Six Seige, Fifa 19, Street Fighter, Assetto corsa e il #PazzePlays tournament, perché il vero giocatore si diverte a fare pazze plays e ridere con gli amici, noi semplicemente aggiungiamo tutti i nostri sponsor a premio, Gadget, streaming e molto altro, ovviamente tutto free. E avremo anche tanti ospiti.

Di chi si tratta?

Ospiteremo personaggi del calibro di Ivan Grieco, caster internazionale e volto dell’eSport in Italia, la Dj Kelly Hilton, e una serata Erasmus dedicata ai nostri ospiti e alla città di Bergamo per ballare e divertici fino a notte fonda. Non mancherà l’attività con Samsung MorningStars, che premierà alcuni fortunati giocatori con la Gaming House experience, cioè lezioni private con i nostri player internazionali e sessioni di gioco insieme a loro.

Avete già prossimi appuntamenti in programma?

Certamente, il 26 di maggio ospiteremo un torneo Apex legends, e ogni fine settimana daremo vita a competizioni fisse con serate Musicali a tema. Il resto, stay tuned.

A chi si rivolgono?

Possiamo dire con orgoglio a tutti, grazie alle mille sfumature della nostra idea di eSport e gioco in pro al processo educativo, che portiamo nelle scuole della regione da qualche mese con i progetti VR.

Per concludere, quali sono i vostri progetti per il futuro?

Stiamo parlando con i nostri sponsor e nuovi partner commerciali per 4 nuovi campionati, sia su suolo nazionale che europeo, strizzando l’occhiolino alla nostra futura proposta per Lucca C&G, che sarà dislocata in più aree della città. Infine, la nostra idea è semplice, creare un luogo in cui stare insieme, divertirsi e portare in Italia la spettacolarità del mondo eSport.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI