BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per la Scuderia Norelli si chiude un’annata ricca di grandi successi fotogallery

Nel 2012 il team bergamasco si è aggiudicato il titolo di Campione Regionale sia con la squadra Under 23 sia con la Major. Quest’ultima ha poi conquistato anche l’ambito Campionato Italiano.

Più informazioni su

La stagione sportiva dell’Enduro si sta concludendo, ma la Scuderia Fulvio Norelli può già tirare le somme di un anno ai vertici. In attesa dell’ultima tappa del campionato Italiano Under 23 (Varzi, 14 ottobre), la sezione del Moto Club Bergamo ha già arricchito il proprio palmares in tutte le discipline in cui è impegnata. Nel 2012 si è infatti aggiudicata il titolo di Campione Regionale sia con la squadra Under 23 sia con la Major. Quest’ultima ha poi conquistato anche l’ambito Campionato Italiano (vinto sul campo e contestato all’ultima gara per una querelle burocratica, ma confermato dal giudice sportivo).

Tre i piloti sul gradino più alto del podio nella classifica finale Regionale: Daniele Armanni (classe E3J su Husaberg 300 2T), secondo posto per Nicola Piccinini, Carmelo Mazzoleni (classe M3 su KTM 500 4T) e Remo Fattori (classe W su Suzuki 300 4T). Fattori si conferma anche Campione Italiano Major, mentre Mazzoleni agguanta il secondo posto.

Importante impegno della Scuderia Norelli nel 2012 anche negli Assoluti d’Italia, con i piloti della squadra Under 23. Tra loro, il miglior risultato è di Matteo Bresolin, terzo nella classifica finale con 99 punti. Il forte pilota piemontese, al suo secondo anno nelle fila della Norelli, è una stella anche nel Campionato del Mondo, con la sua Husaberg 125, dove occupa saldamente il secondo posto. Soddisfazioni arrivano pure dalle gare di Moto d’Epoca del Gruppo 5, dove la Scuderia Norelli è mattatrice da diversi anni.

E domenica, a San Giovanni Bianco, con l’ultima prova del Campionato Regolarità Epoca Gruppo 5 valido anche per il Campionato Europeo, ha siglato il 1° e 2° posto a squadre nel Vaso, il 3° posto nel Trofeo e il 2° e 3° piazzamento, sempre a squadre, nell’Europeo. Si sono laureati Campioni Italiani Antonio Fiore (classe A4 su Puch 175) e il tedesco della Norelli Siegmar Dubronner (classe D3 su SWM 125), mentre Campioni Europei sono il friulano Alberto Gennaro (classe A3 su Morini 160), Eugenio Sala (classe B1 su Morini 125) e il bolognese Sergio Gandolfi (classe D5 su Montesa 350).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Bitter

    Siamo forti , Siamo Belli , Siamo della Scuderia Norelli .