BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A passo di “Puro Tango” si apre il Creberg Teatro

Il nuovo spettacolo di Miguel Angel Zotto, figura di riferimento del tango internazionale, inaugura martedì 15 novembre la stagione teatrale 2011/2012 del CrebergTeatro.

Più informazioni su

Si alza il sipario sul CrebergTeatro di via Presola a Bergamo che martedì 15 novembre alle 21 inaugura con la danza la stagione teatrale 2011/2012. In scena “Puro Tango”, il nuovo spettacolo ideato e coreografato da Miguel Angel Zotto, il massimo rappresentante del tango argentino nel mondo, che torna in Italia dopo la performance allo scorso Festival di Sanremo con la sua prima ballerina Daiana Guspero e Belen Rodriguez.

Lo spettacolo, che ha debuttato a gennaio 2011 al Teatro Metropolitan di Buenos Aires, dove è rimasto in scena per 10 settimane consecutive, è un ampio racconto a ritroso, un documento sulla storia degli stili di ballo del tango in Argentina, dalla fine dell’Ottocento ai giorni nostri. Uno spettacolo completo che descrive la creazione, la storia e l’evoluzione del genere del ballo e della musica del Tango, attraverso l’ausilio di effetti multimediali inediti, proiezioni di filmati d’epoca accuratamente selezionati, girati 25 anni fa dallo stesso Miguel Zotto, insieme a frammenti audio che ricalcano ambientazioni storiche.

Si esibiranno cinque coppie di ballerini del corpo di ballo Tango x 2, la compagnia di tango più longeva al mondo (22 anni di attività), con la musica dal vivo eseguita da uno dei migliori quintetti di tango di Buenos Aires, diretto da Pocho Palmer, con la voce di Claudio Garces.

“Il tango non è maschio, è coppia. Cinquanta per cento uomo e cinquanta donna, anche se il passo più importante, l”otto’, che è come il cuore del tango, lo fa la donna. Nessuna danza popolare raggiunge lo stesso livello di comunicazione tra i corpi: emozione, energia, respirazione, abbraccio, palpitazione. Un circolo virtuoso che consente poi l’improvvisazione.” (Miguel Angel Zotto).

I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del teatro da martedì a sabato dalle 13 alle 19 oppure sul sito www.greenticket.it. Nei giorni di spettacolo la vendita inizia alle ore 20. Biglietteria CrebergTeatro: tel. 035.34.34.34
Il prossimo appuntamento è con Lella Costa in Arie sabato 19 novembre, ore 21 sempre al Creberg Teatro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.