BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Strage di Viareggio: 38 indagati

Tra i possibili responsabili dell'incidente che causò 32 morti, nel 2009, c'è tutta la catena di comando delle Ferrovie dello Stato

Più informazioni su

Sono 38 gli indagati, incluso l’amministratore delegato delle Ferrovie Mauro Moretti, per la strage di Viareggio, incidente ferroviario nel quale nel 2009 morirono 32 persone.

In primo luogo la procura ha chiesto indagini tecniche sull’asse del carrello che si spezzò, causando il deragliamento all’ingresso della stazione. Inoltre si dovrà indagare sullo squarcio causato nella cisterna ribaltata, che provocò la fuoriuscita di gas.

Fra gli indagati figura praticamente tutta la catena di comando delle Ferrovie dello Stato. Ci sono poi responsabili e tecnici della Gatx, la multinazionale proprietaria delle ferrocisterne coinvolte nel deragliamento, e della officina Jugenthal di Hannover dove era stato revisionato il carrello che si spezzò a Viareggio, nonché il responsabile e i tecnici delle officine Cima di Bozzolo (Mantova), dove tre mesi prima del disastro il carrello inviato dalla Jugenthal era stato montato sulla ferrocisterna.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.