BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuova sede per il Centro didattico produzione musica

Mercoledì 3 dicembre alle 18 sarà ufficialmente inaugurata la nuova sede di via de Amicis in città del Cdpm alla presenza del sindaco di Bergamo, Roberto Bruni. In festa tutti i soci, allievi e docenti del Centro che hanno reso possibile la realizzazione di questo importante progetto culturale e sociale, che dal 1987 porta il nome e la musica di Bergamo in Italia e in Europa.

Più informazioni su

Mercoledì 3 dicembre alle 18 sarà ufficialmente inaugurata la nuova sede di via de Amicis in città del Centro didattico produzione musica (Cdpm, www.cdpm.it) alla presenza del sindaco di Bergamo, Roberto Bruni.  Hanno comunicato l’adesione all’evento tutte le istituzioni e associazioni che collaborano con il Cdpm per la realizzazione del progetto “La città della musica” che riunisce con i medesimi obiettivi corsi musicali, manifestazioni prestigio come Notti di Luce, Emergenti, Bergamo Jazz (Incontri con le scuole), il Ritmo delle Città, Settimane musicali in Valcalepio, diverse produzioni discografiche e video (oltre 60 titoli), servizi e spazi per fare musica (sale prova, studio di registrazione, aule studio), seminari e interventi di animazione estivi (Cre). Tra gli altri Carlo Spinetti (segretario della Camera di commercio), il presidente del Consiglio comunale di Bergamo Marco Brembilla, i presidenti delle Fondazioni Mia Giuseppe Pezzoni e degli Istituti educativi Renato Ravasio, i partner tecnici Ghisleri e San Michele Pianoforti. I musicisti Dave Liebman (presidente della International Association school of Jazz), Roby Facchinetti e Franco Ambrosetti, l’assessore alle Politiche giovanili Fabio Rustico e alla Cultura del Comune di Bergamo Enrico Fusi.
Ma i festeggiati principali saranno  tutti i soci, allievi e docenti del Cdpm che hanno reso possibile la realizzazione di questo importante progetto culturale e sociale, che porta  il nome e la musica di Bergamo dal 1987 in Italia e in Europa. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.