BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Jannone tra i “belli” del Parlamento “E’ un gioco, ma mi fa piacere”

Nella hit parade del settimanale "A" che ha osservato e scelto i belli della politica, vale a dire i dodici parlamentari maggiormente dotati di charme e avvenenza, c'è anche il bergamasco Giorgio Jannone che entra così d'imperio a far parte delle letture vacanziere che mescolano impegno e leggerezza.

Più informazioni su

Quel transatlantico è pieno di uomini di charme, molti davvero carini. No, non siamo in crociera nonostante il clima vacanziero lo faccia supporre e sperare. Siamo ancora dalle parti della politica e il transatlantico in questione è nientemeno che Montecitorio, la sede della Camera dei deputati. Qui, e nel vicino Palazzo Madama, culla dei  senatori, c’è chi ha dato un’occhiata, o forse più d’una, agli esponenti maschili del partitismo italiano. E ha fatto una cernita, selezionando i migliori, non soffermandosi tanto sulle capacità dialettiche e sull’impegno quotidiano, quanto sull’avvenenza e lo charme. E’ il settimanale "A" che si è divertito a scegliere i dodici belli della politica: una  passerella ideale rigorosamente bipartisan, che se ne infischia della destra e della sinistra e regala alle lettrici sotto l’ombrellone un album fotografico di sirenetti eletti dal popolo. Così, a sorpresa (o forse no) tra un Pierferdinando Casini e un Marco Minniti, un Luca Barbareschi e un Enrico Gasbarra, un Massimo D’Alema e un Federico Bricolo (solo per citare i più noti) spunta anche un bergamasco: è Giorgio Jannone, parlamentare del Partito della libertà. Il quale, interpellato in merito, commenta: "E’ un gioco, ma tutto sommato mi fa piacere. Una sorta di autoconforto nei momenti poco gratificanti del fare politica. E ce ne sono!" Jannone non è stato interpellato direttamente da "A", ma ammette che a volte si presta a divertissement simili: "Ho sfilato per beneficenza, ho anche posato per un servizio su un altro settimanale".
La notizia non stupisce il mondo orobico: Jannone è da sempre  ritenuto il belloccio degli onorevoli targati bg. Che svettasse anche in quel di Roma però non tutti se lo aspettavano. E c’è di più: sulla scia della top twelve di "A" il sito internet del Corriere della Sera ha avviato un sondaggio in proprio dove il "nostro" non sfigura e si piazza, per ora, al decimo posto davanti ad Andrea Sarubbi e Giuseppe Moles. Al primo posto, con ampio margine, chi se non il bel Pierferdy? Seguito, sul podio del fascino, da D’Alema, da Gasbarra a da Salvatore Cicu.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Veronica

    Io preferisco Piffari!

  2. Scritto da Luisa

    Il più bello è sicuramente Piffari. Ha fascino!!!

  3. Scritto da letizia.locatelli@yahoo.it

    Io preferisco Sanga

  4. Scritto da Roby

    Beh, non c’è dubbio che Piffari sia il più sexy di tutti. Però anche quel cucciolotto di Misiani non mi dispiacerebbe…