BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Italia, Europa, Mondo” Al centro “Vivace” incontro sulle migrazioni

Domenica 11 ottobre a Ponteranica si tiene l'incontro "Italia - Europa - Mondo. Le grandi migrazioni dei nostri tempi... per saperne di più!". In programma uno spettacolo teatrale e un dibattito a tema. Tra gli ospiti Daniele Viotti, europarlamentare del Partito Democratico.

Domenica 11 ottobre al centro Vivace di Ponteranica si tiene l’incontro "Italia – Europa – Mondo. Le grandi migrazioni dei nostri tempi… per saperne di più!". Per cominciare, nel pomeriggio, alle 17 va in scena lo spettacolo teatrale "Samia, storia musicale di un’atleta”, con musiche di Oliviero Biella e coordinamento della regia collettiva a cura di Paolo Dal Canto.

L’esibizione racconta la storia di Samia, giovane atleta somala, che fin da piccola cova un gran desiderio: correre alle Olimpiadi e diventare una campionessa, un esempio per le ragazze africane. Tra mille difficoltà e tragedie Samia riuscirà a partecipare alle olimpiadi di Pechino del 2008. A seguire, alle 19 è possibile partecipare a un apericena artistico, momento conviviale tra piatti e letture, mentre alle 20.45 è in programma un incontro con Daniele Viotti, europarlamentare del Partito Democratico – Partito Socialista Europeo; Giuseppe Guerini, deputato del Partito Democratico; Diana De Marchi (segreteria regionale del Partito Democratico) e Massimiliano Alborghetti (dipartimento diritti e integrazione del Partito Democratico di Bergamo). Modera Carlo Colombi (assemblea nazionale e segretario del circolo del Partito Democratico di Ponteranica).

Nel corso della serata, verrà presentato un foto-racconto sulla rotta dei Balcani con i profughi in fuga. Interverrà Francesca Ghirardelli, giornalista freelance. Contestualmente all’evento sarà presentata la mostra “Milioni di Passi” di Medici Senza Fontiere.

#Milionidipassi è un appello all’opinione pubblica e ai governi per restituire umanità al tema delle migrazioni forzate e garantire il diritto di tutti ad avere salva la vita.

Il centro Vivace è a Ponteranica in via Papa Giovanni XXIII, 10.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Se riesco faccio un salto a vedere il teatro di Paolo Dal Canto mio ex collega.