Pesci - BergamoNews

L'oroscopo della settimana

Venere è ormai in Cancro da alcuni giorni, per la gioia dei nati in Segni d’Acqua e i progetti di coloro che desiderano anticipare le vacanze. La Luna taurina di lunedì e martedì può attirare l’attenzione sulle questioni finanziarie, da gestire con la cautela consueta. Il Novilunio in Gemelli preceduto di pochi minuti da un’Eclissi Solare Anulare si realizza il 10 giugno alle 12 e 54′. Inizia così un nuovo ciclo, che sembrerebbe favorire la nostra Repubblica, che appartiene al Segno dei Gemelli. Marte in Cancro ha recato con sè nuovi sbarchi da parte di immigrati, considerando la presenza di Venere congiunta a Saturno in Cancro in Nona Casa nella Carta di Nascita, scaturendo le consuete polemiche. In ogni caso la posizione di Marte sugli ultimi gradi del Cancro resterà fissata nel Novilunio e darà i suoi effetti anche nelle settimane a venire. I nati a fine Cancro, Capricorno, Ariete e Bilancia devono muoversi con prudenza!

Pesci
Amore
Lavoro

La vostra paladina di giugno è la bella e dolce Venere nel Segno amico del Cancro, complice ideale per successi amorosi e occasioni di trasferte nei week-end. Meglio anticipare ciò che vi sta a cuore nei primi 10 giorni del mese, mentre Marte è ancora presente in Cancro. Più tardi le cose potrebbero complicarsi un poco, c’è tanto da organizzare, rapporti di lavoro e quotidiano d monitorare, si discuterà su come amministrare le finanze e l’organizzazione dei figli più piccoli per il periodo estivo. Controllate la salute, l’alimentazione trascurata, cercate di evitare rischi psicofisici, considerando che Marte sarà sul vostro sesto Campo e Saturno sul dodicesimo!!!

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it