Variante di Zogno, sopralluogo al cantiere

La data da segnare in rosso sul calendario è quella del 30 giugno. “L’estate 2021 sarà per la Valle Brembana il periodo decisivo per l’apertura della Variante di Zogno, opera che avrà un impatto estremamente positivo sul traffico vallare”. Le dichiarazioni di Claudia Terzi, assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, sottolineano i tempi quasi certi per l’apertura della variante (4,3 chilometri di lunghezza, con due gallerie di 654 e 2.211 metri).

Il sopralluogo al cantiere della variante di Zogno