#siamoaterra: la protesta dei ristoratori sul Sentierone

Sit-in silenzioso, senza slogan e urla, canti e bandiere nella mattinata di mercoledì 28 ottobre nel salotto “buono” di Bergamo di 50 ristoratori e operatori di settore tra i più colpiti a causa della pandemia

La protesta dei ristoratori sul Sentierone