Quantcast
Margherita Salvi, estremo difensore bergamasco: una vita tra i pali - Foto, Photogallery

Margherita Salvi, estremo difensore bergamasco: una vita tra i pali

Oltre al calcio ama la montagna, la lettura, i puzzle. Sull'avambraccio ha tatuato lo skyline di Città Alta e lo stemma della Dea

2 di 7

Villa d’Almé. Margherita Salvi ha iniziato a giocare a 8 anni nella squadra del paese e non si è più fermata. Ha giocato nell’Atalanta, nel Mozzanica, nel Chievo Verona e nel San Marino. Ora veste la maglia del Como Women.

leggi anche
margherita salvi
L'intervista
Margherita Salvi, portiere di Villa d’Almè e la sua stagione stellare con il Como Women

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI