Marco, Simone e la sfida dell’Everesting

Il concetto è semplice, ma solo a parole: si sceglie un percorso e lo si ripete in sella alla propria bicicletta quant’è necessario a colmare il dislivello dei 8.848 metri: per intenderci quello che va dal livello del mare alla vetta più alta del pianeta, l’Everest. Il tutto in una sola volta, sulla stessa strada. Si chiama ‘Everesting’ ed è la sfida che sabato 8 settembre si preparano ad affrontare Marco Rocca e Simone Bonzanni, due ragazzi bergamaschi di 25 anni. Una sfida che sta prendendo sempre più piede tra gli appassionati delle due ruote anche in Italia, e che richiede allenamento, determinazione, resistenza e pure un pizzico di follia (è proprio il caso di dirlo).

Everesting, la sfida di Marco e Simone