L’arrivo dei medici russi a Bergamo

L’arrivo a Bergamo dei medici russi, attorno alle 22.30 di mercoledì 25 marzo: ad attenderli, al casello dell’autostrada A4, oltre alla Polizia Locale di Bergamo c’erano i Carabinieri del comando provinciale che li hanno poi scortati in città.

La delegazione russa è destinata all’ospedale Papa Giovanni XXIII.

*Foto di Matteo Zanardi che si sta muovendo su incarichi istituzionali per documentare l’emergenza Covid19 sul territorio bergamasco

L'arrivo dei medici russi a Bergamo

Foto di Matteo Zanardi