Quantcast
I negozi di vicinato chiamati a nuove sfide - Foto, Photogallery

I negozi di vicinato chiamati a nuove sfide

2 di 23

Valter Leidi, salumeria Leidi a Ponteranica

Il mondo dei negozi di vicinato è cambiato. Non più solo scaffali del piccolo alimentari di paese, ma arredamenti che evocano una famigliarità e una loro personalità. Le anonime scaffalature sono state sostituite con tavoli in legno, credenze delle nonne, botti di legno. I grandi marchi sono rimasti alla grande distribuzione, il piccolo commercio ha puntato sulla qualità, sull’alta qualità dei proprio prodotti con tracciabilità certa e spesso a km zero, dimostrando un’attenzione ecologica e di grande rispetto per l’ambiente.

Più informazioni
leggi anche
Negozi di vicinato
Commercio al bivio
I negozi di vicinato, riscoperti nei lockdown, oggi chiamati a nuove sfide

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI