Guglielmo Tell di Rossini al Teatro Sociale

Il mondo vive di storie, vere e di fantasia. Amiamo ascoltarle, vogliamo conoscerne di nuove. Non è forse la storia in sé ad essere preziosa, ma è l’emozione che si porta dietro. Dobbiamo sapere come andrà a finire, ci appassioniamo a tal punto alla vicenda da viverla, spesso senza accorgerci. È l’abilità di grande narratore di Arnaud Bernard, regista, ad aver reso speciale la versione di “Guglielmo Tell”, l’ultima opera del compositore Gioachino Rossini, in scena al Teatro Sociale di Bergamo venerdì 24 gennaio.

Guglielmo Tell di Rossini al Teatro Sociale

Guglielmo Tell di Rossini al Teatro Sociale