Gandino, la sala civica dedicata all'avvocato Motta - Foto, Photogallery

Gandino, la sala civica dedicata all’avvocato Motta

1 di 11

Gandino, sala civica dedicata all'avvocato Motta

“È stato un gigante della nostra storia, antifascista sin dal 1919, essenziale nell’unire le generazioni nella lotta partigiana per la libertà”. Le parole di Mauro Magistrati, presidente provinciale dell’Anpi sono echeggiate in Piazza Vittorio Veneto a Gandino, dove l’amministrazione comunale ha dedicato la nuova Sala Civica nel complesso del Salone della Valle all’avvocato gandinese Giovanni Motta (1900-1966), che all’indomani della Liberazione fu, fino al 1951, primo presidente della Provincia di Bergamo.

leggi anche
  • 25 aprile
    Gandino, inaugurata la sala civica dedicata all’avvocato Motta: “Gigante dell’antifascismo”
    Sala civica Motta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it