Boati in Bergamasca, l'ironia dei social - Foto, Photogallery

Boati in Bergamasca, l’ironia dei social

1 di 6

L'ironia dei social

Stamattina, giovedì 22 marzo, alle 11:30 è stato avvertito in tutta la Lombardia: un rumore simile a quello di un’esplosione. In realtà si tratta di due Eurofighter, autorizzati ad effettuare un decollo rapido per intercettare un velivolo entrato nello spazio aereo italiano senza identificarsi. Hanno così infranto il muro del suono, creando quei terribili boati a distanza ravvicinata. Uno spavento notevole: i vetri delle finestre sono tremati e sui social si sono scatenati prima paura e poi ironia. Se siete ancora scossi dall’episodio di questa mattina, allora date uno sguardo a queste immagini. Della serie: ridi che ti passa!

Più informazioni
leggi anche
  • Dal web
    Boati in Bergamasca, l’ironia dei social: “Tot apost”
    L'ironia dei social

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it