BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...
In Tempore Organi

“In Tempore Organi”, voci et organo insieme

05/10 » 26/10/19

, :

Attenzione l'evento è già trascorso

Prende il via sabato 5 ottobre, per concludersi il 26 ottobre, la 23° edizione di “In Tempore Organi – Voci et organo insieme”. Quest’anno la rassegna musicale, essendo la chiesa di San Nicola, luogo dove tradizionalmente si svolge la manifestazione e dove si trova l’antico organo Antegnati, chiusa per restauri, si tiene “fuori sede”. Sono tre, infatti, le chiese, sempre ad Almenno San Salvatore, che accoglieranno il pubblico per quattro concerti da gustare in una suggestiva combinazione di musica antica, magnifiche architetture e arte: la chiesa di San Giorgio, di San Salvatore e, per la prima volta, il Santuario della Madonna del Castello. I concerti sono tutti ad ingresso libero e spaziano da un repertorio musicale rinascimentale – barocco a composizioni del 19° secolo. Novità della 23° edizione è il seminario di studio condotto da Walter Chinaglia, per addetti ai lavori, che si terrà nella giornata inaugurale, sabato 5 ottobre nella chiesa di San Giorgio, dalle 9.30 alle 19.30, dal titolo “Musica e matematica si incontrano”. Un seminario, tra teoria e pratica, per apprendere le principali accordature storiche e il loro legame col repertorio musicale. Il costo del seminario è di 70 euro per informazioni dettagliate e iscrizioni: www.antegnati.it, info@antegnati.it. Walter Chinaglia, fisico, in oltre 15 anni di ricerca ha ricostruito organi a canne medievali, rinascimentali e barocchi basandosi su fonti storiche. In qualità di specialista è frequentemente chiamato ad intervenire in seminari, masterclass e simposium in vari paesi europei.

IL PROGRAMMA DI “IN TEMPORE ORGANI 2019”  IN BREVE

Nella serata del 5 ottobre, alle 21, nella chiesa di San Giorgio, il primo concerto è affidato al musicista bergamasco Giovanni Togni. Al clavicembalo e organo esegue brani di Girolamo Frescobaldi (1583 – 1643),  Johann Jakob  Froberger (1616 – 1667), Pierre de La Barre (1592 – 1656), Michelangelo Rossi (1601ca – 1656), Fabrizio Fontana (1610 – 1695), Anonimo Italiano ( XVII sec.) e Domenico Scarlatti (1685 – 1756). Il secondo concerto, sabato 12 ottobre, alle 21, si tiene nella chiesa parrocchiale di San Salvatore. All’organo Serassi 1790 – Sgritta 1861 si esibisce Liuwe Tamminga, uno dei massimi esperti del repertorio organistico italiano del Cinque e Seicento, organista titolare della Basilica di S. Petronio a Bologna e vincitore di importanti premi che propone un viaggio nella musica del 19° secolo con brani di Gioacchino Rossini, Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini. Si torna alla chiesa di San Giorgio, sabato 19 alle 21, dove protagonista è la classe di clavicembalo di Giovanni Togni. Una serata in collaborazione con il Conservatorio “G.Verdi” di Como. “In Tempore Organi – Voci et organo insieme 2019” si chiude sabato 26 ottobre, alle 21, nella magnifica cornice del Santuario della Madonna del Castello, suggestivo luogo che per la prima volta ospita un concerto della rassegna. Sotto arcate gotiche, tra preziosi affreschi, un tempietto a pianta ottagonale e una storia che racconta di un miracolo per le ricomparsa di un affresco della Vergine, risuona l’organo Bossi 1760 – Sgritta 1863. Protagonisti i Cori Civici di Milano che, con il maestro Mario Valsecchi e Luigi Panzeri all’organo, accompagneranno il pubblico nelle atmosfere della Milano ai tempi del genio di Leonardo Da Vinci. In serata letture di Gian Luca Baio.

La 23° edizione di “In Tempore Organi” è promossa e organizzata dal Comitato per l’organo Antegnati di Almenno San Salvatore con la collaborazione del Comune e della Biblioteca di Alemnno S.S., del Comitato San Nicola e grazie al contributo di ditta Algra, Fondazione Comunità Bergamasca, Bim, Fuoco in, farmacia Morlotti, Conzatti, Brembana Frigor, Sagra regionale degli uccelli, Termoidraulica Capelli Stefano, Fondazione Banca Popolare di Bergamo e Fondazione Credito Bergamasco.

Ecco i dettagli.

sabato 5 ottobre
Dalle 9.30 alle 19.30 – Chiesa di San Giorgio
Musica e matematica si incontrano
Seminario di studio e realizzazione pratica delle principali accordature storiche (temperamenti)  e loro legame col repertorio musicale. A cura di Walter Chinaglia. Dettagli su www.antegnati.it

Alle 21 – Chiesa di San Giorgio
Giovanni Togni, clavicembalo e organo
Girolamo Frescobaldi (1583 – 1643)
Toccata per Organo in G
(Biblioteca Apostolica Vaticana, Ms Chigi Q.IV.25)

Johann Jakob  Froberger (1616 – 1667)
Toccata seconda
(Libro secondo di Toccate… et altre Partite… li 29 settembre, anno 1649 … ; Wien, Österreichiche  Nationalbibliotek, Ms 18706)

Gigue nomée la Mazarinique
(Wien, MinoritenKonvent, Ms 743)

Pierre de La Barre (1592 – 1656)
Corrente del Monsignor Barr
Corrente del medesimo
(Biblioteca Apostolica Vaticana, Ms Chigi IV. 24)

Michelangelo Rossi (1601ca – 1656)
Corrente Quarta
Corrente Quinta
(Toccate e Corenti d’Intavolatura d’Organo e Cimbalo… di novo ristampato da Carlo Ricarii, Roma, 1657)

Fabrizio Fontana (1610 – 1695)
Ricercare Primo (Organo)
(Ricercari di Fabritio Fontana Torinese Organista di S. Pietro in Vaticano… G. A. Mutij, Roma, 1677)

Anonimo Italiano ( XVII sec.)
Tochata
Passagagli
(Firenze, Biblioteca del Conservatorio, Manoscritto CF.71 olim D.2358)

Domenico Scarlatti (1685 – 1756)
8 Sonate per Clavicembalo
K 1 in re minore,  Allegro
K 2 in sol maggiore, Presto
K 3 in la minore, Presto
K 21 in re maggiore,  Allegro
K 22 in do minore,  Allegro
K 400* in re maggiore,  Allegro
K 29 in re maggiore,  Presto
K 30 in sol minore,  Moderato (Fuga del gatto)
(Essercizi per Gravicembalo di Don Domenico Scarlatti…Maestro dè Serenissimi Prencipe e Prencipessa delle Asturie &c., Londra, 1738/39 ca)
(*Scarlatti’s Chefs d’ouvre, for the Harpsichord or Piano-Forte, Selected fron an Elegant collection of Manuscripts, in the Possesion of Muzio Clementi…London, 1791)

sabato 12 ottobre
ore 21 – Chiesa di San Salvatore

Liuwe Tamminga, organo Serassi 1790 – Sgritta 1861
Gioacchino Rossini           (1792 – 1868)
La Carità
(La Charité), da Trois choeurs religieux (1844, n° 3)
ridotto per organo da Annibale Bertocchi (Bologna, 1883)
Una voce poco fa
Cavatina dall’opera Il Barbiere di Siviglia (1816),
trascritta da Louis James Alfred Lefébure – Wély (1817 – 1869), op. 31
Preludio religioso
(Offertorio), dalla Petite Messe Solennelle (1863)
Assisa a piè d’un salice
Romanza da Otello (1816), con tre variazioni

Giuseppe Verdi (1813 – 1901)
La Vergine degli angeli

Preghiera da La Forza del Destino (1862)
Fantasia sulla Traviata (1855)
di Giuseppe Romani, op. 83 (c. 1864)

Ave Maria
Scala enigmatica armonizzata a 4 voci, da Quattro Pezzi Sacri (1889)
Giacomo Puccini (1858 – 1924)
Sonata in Sol maggiore [Nr. 2]
(ms. Della Nina)
Sonata in Sol maggiore
[Parafrasi su Questa o quella dal Rigoletto di Giuseppe Verdi, Nr. 1] (ms. Della Nina)

Adagetto (1882)
SC 51 (ms. Lucca Ist. Boccherini)
Sonata in Sol maggiore [Nr. 15]
Sonata in Sol maggiore [Nr. 10]
Intermezzo
(da Suor Angelica, 1917)
Sonata in Sol maggiore, Largo [Nr. 7]
Marcia in Re maggiore [Nr. 9]
Sonata in Sol maggiore [Nr. 12]
Sonata in Sol maggiore, Maestoso [Nr. 6]
Calmo e lento (1916) SC 86
Marcia in Re maggiore [Nr. 45]

sabato 19 ottobre
ore 21 – Chiesa di San Giorgio
Classe di clavicembalo di Giovanni Togni
In collaborazione con il Conservatorio “G. Verdi” di Como

sabato 26 ottobre
Alle 21 – Chiesa della Madonna del Castello
I Civici Cori di Milano
Francesco Girardi, maestro preparatore
Luigi Panzeri, organo Bossi 1760 Sgritta 1863
Mario Valsecchi, direttore
Letture di Gian Luca Baio
Giulio Segni (1498 – 1561)
Ricercar
organo

Alexander Ackerman (Agricola) (1445ca – 1506)
Ave, pulcherrima Regina
Altus, Tenor, Bassus
Loyset Compére (1445ca – 1518)
O bone Jesu
Superius, Altus, Tenor, Bassus
Johannes Ockeghem (1420ca – 1495)
D’ung aultre amer
organo

Gaspar van Weerbecke (1445ca – 1516)
O Maria, clausus hortus
Superius, Altus, Tenor, Bassus

Ave, Regina caelorum
Superius, Altus, Tenor, Bassus

Salve, Virgo salutata
(Superius), Contratenor altus, Tenor, Contratenor bassus

Heinrich Isaac (1450ca – 1517)
La la hö hö
organo

Franchino Gaffurio (1451 – 1522)
O sacrum convivium
(Superius), Contratenor acutus, Tenor, Contratenor gravis

Stabat Mater
(Cantus), Altus, Tenor, Bassus

Heinrich Isaac
Lieto et contento
organo

Franchino Gaffurio
Adoramus te Christe
(Cantus), Altus, Tenor, Bassus

Regina cæli lætare
(Superius), Contratenor acutus, Tenor, Contratenor gravis

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!