BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...
Detective per caso

Da “Detective per caso” a “Canova”: al cinema in settimana

18/03 » 20/03/19

EVENTO A PAGAMENTO
, :

Attenzione l'evento è già trascorso

Arriva al cinema “Detective per caso”. Il film, che approda nelle sale lunedì 18 marzo, da una parte è una commedia noir e, dall’altra, un lodevole esperimento artistico inclusivo che nasce da un principio: perché non far lavorare alla pari in un film attori professionisti disabili e attori normodotati? E questo in un’opera che non tratta di disabilità.

Alte novità sono “Canova” e “La mia seconda volta”. In cartellone, poi, non mancano i titoli del momento come “Auguri per la tua morte”, “Captain Marvel”, “C’era una volta il principe azzurro”, “Escape room”, “Green book”, “Momenti di trascurabile felicità” e “Non sposate le mie figlie! 2”.
Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema bergamaschi in settimana.

LUNEDI’ 18 MARZO
CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Gloria Bell” – promozione: ingresso a 4,50 euro (ore 17:30 e 21);
“Green book” – ingresso a 4,50 euro (ore 17:30 e 21);
“Boy erased – Vite cancellate” – ingresso a 4,50 euro (ore 17:30 e 21).
CINEMA SAN MARCO a Bergamo
“Momenti di trascurabile felicità” – ingresso a 4,50 euro (ore 19 e 21).
“Canova” – ingresso a 4,50 euro (ore 17, 19 e 21);
“Detective per caso” – ingresso a 4,50 euro (ore 17).
CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate
“Captain Marvel” – ingresso a 3 euro (ore 17);
“Domani è un altro giorno” – ingresso a 4 euro (ore 21).
CINEMA CONCA VERDE a Bergamo
“Vice – L’uomo nell’ombra” – Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 20:45);
“Il colpevole – The guilty” (ore 21).
CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo
“Il corriere – The Mule” (ore 21).
UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Escape room” (ore 14:20, 16:50, 20:20 e 22:25);
“Boy erased – Vite cancellate” (ore 16:35, 19:35 e 22:05);
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 15, 17:25, 19:20 e 21:40);
“Sara e Marti – Il film” (ore 14:15 e 16:20);
“Canova” (ore 17:30 e 20);
“Il coraggio della verità” (ore 13:40 e 19:15);
“Detective per caso” (ore 20:05);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 14:50, 17:10, 20 e 22:10);
“Green book” – ingresso a 5 euro (ore 15:15, 18:15 e 21:15);
“Captain Marvel” – Imax (ore 15:30, 18:15 e 21);
“Captain Marvel” (ore 13:30, 14:30, 16:30, 17:30, 19, 19:30, 21:30, 22 e 22:30);
“Alita – Angelo della battaglia” (ore 21:25);
“The Lego movie 2: una nuova avventura” (ore 14:25 e 17);
“10 giorni senza mamma” (ore 13:50, 16:25 e 19:10);
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 15:25 e 17:45);
“Croce e delizia” (ore 22:20);
“Ancora auguri per la tua morte” (ore 19:25);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 19:50);
“L’esorcismo di Hannah Grace” – ingresso a 6 euro (ore 22:45);
“Cocaine: la vera storia di White Boy Rick” (ore 22:35);
“Asterix e il segreto della pozione magica” (ore 14, 16 e 18);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 14:40 e 22:15).
UCI CINEMAS a Curno
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 17:25 e 19:40);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 17:30, 20:20 e 22);
“Canova” (ore 20);
“Escape room” (ore 17:50, 20:10 e 22:50);
“Il coraggio della verità” (ore 22:30);
“Detective per caso” (ore 20:05);
“Sara e Marti – Il film” (ore 17:35);
“Captain Marvel” (ore 17:20, 19:50, 21 e 22:40);
“The Lego movie 2: una nuova avventura” (ore 17:15);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 19:45);
“L’esorcismo di Hannah Grace” – ingresso a 6 euro (ore 22:45);
“Il corriere – The Mule” (ore 22:20);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 22:10);
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 17);
“Green book” – ingresso a 5 euro (ore 18 e 21);
“10 giorni senza mamma” (ore 17:10).
CINESTAR a Cortenuova
“Auguri per la tua morte” (ore 21:15);
“Captain Marvel” (ore 18:20 e 21);
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 18:20);
“Detective per caso” (ore 21);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 18:30);
“Escape room” (ore 18:45 e 21:15);
“Green book” (ore 18:35);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 18:30 e 21:10);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 21);
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 18:25 e 20:30).
MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 19);
“Capitan Marvel” (ore 21);
“La paranza dei bambini (ore 19);
“I villeggianti” (ore 21).
NUOVO CINETEATRO ad Albino
“Green book” (ore 21).
CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 21).

MARTEDI’ 19 MARZO
CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Gloria Bell” (ore 17:30);
“Green book” (ore 17:30);
“Boy erased – Vite cancellate” (ore 17:30 e 21);
“Ti porto io” (ore 21);
“The favourite – La favorita” – versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 21).
CINEMA SAN MARCO a Bergamo
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 17 e 19).
“Canova” (ore 17, 19 e 21);
“Detective per caso” (ore 21).
CINEMA CONCA VERDE a Bergamo
“Dove bisogna stare” (ore 21);
“I villeggianti” (ore 21).
CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo
“Il professore cambia scuola” (ore 16).
AUDITORIUM LAB80 a Bergamo
“The connection” (ore 21).
UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Sara e Marti – Il film” (ore 14:15 e 16:20);
“Canova” (ore 17:30 e 20);
“Detective per caso” (ore 20:05);
“Boy erased – Vite cancellate” (ore 16:35, 19:35 e 22:05);
“Escape room” (ore 14:20, 16:50, 20:20 e 22:25);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 14:50, 17:10, 20 e 22:10);
“Il coraggio della verità” (ore 13:40 e 19:15);
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 15, 17:25, 19:20 e 21:40);
“Asterix e il segreto della pozione magica” (ore 14, 16 e 18);
“Alita – Angelo della battaglia” (ore 21:25);
“Ancora auguri per la tua morte” (ore 22:45);
“10 giorni senza mamma” (ore 13:50, 16:25 e 19:10);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 14:40 e 22:15);
“Captain Marvel” (ore 13:30, 14:30, 16:30, 17:30, 19, 19:30, 21:30, 22 e 22:30);
“Captain Marvel” – Imax (ore 15:30, 18:15 e 21);
“Green book” (ore 19:25);
“The Lego movie 2: una nuova avventura” (ore 14:25 e 17);
“Il corriere – The mule” – ingresso a 3,50 euro (ore 15:30, 18:30 e 21:30);
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 15:25 e 17:45);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 19:50);
“Croce e delizia” (ore 22:20);
“Cocaine: la vera storia di White Boy Rick” (ore 22:35).
UCI CINEMAS a Curno
“Sara e Marti – Il film” (ore 17:10);
“Escape room” (ore 17:50, 20:10 e 22:45);
“Canova” (ore 18 e 20);
“Il coraggio della verità” (ore 22:20);
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 17:25 e 19:40);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 20:20 e 22);
“Il corriere – The Mule” – ingresso a 3,50 euro (ore 18:30 e 21:30);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 19:45);
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 17:30);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 22:10);
“10 giorni senza mamma” (ore 17:15);
“Domani è un altro giorno” (ore 22:30);
“Ancora auguri per la tua morte” (ore 22:50);
“Captain Marvel” (ore 17, 19:50, 21 e 22:40);
“Green book” (ore 19:30);
“The Lego movie 2: una nuova avventura” (ore 17:05).
CINESTAR a Cortenuova
“Auguri per la tua morte” (ore 21:15);
“Captain Marvel” (ore 18:20 e 21);
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 18:20);
“Detective per caso” (ore 21);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 18:30);
“Escape room” (ore 18:45 e 21:15);
“Green book” (ore 18:35);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 18:30 e 21:10);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 21);
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 18:25 e 20:30).
MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 19);
“Nelle tue mani” – cineforum (ore 21);
“Captain Marvel” (ore 21).
NUOVO CINETEATRO ad Albino
“L’inganno” (ore 21).

MERCOLEDI’ 20 MARZO
CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Canova” (ore 17 e 19);
“Gloria Bell” (ore 21);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 17 e 19);
“Green book” (ore 21);
“Boy erased – Vite cancellate” (ore 17:30 e 21).
CINEMA SAN MARCO a Bergamo
“Canova” (ore 21);
“La mia seconda volta” – anteprima con ospiti Simone Riccioni, produttore e attore, e Federica Picchi, fondatore Dominus Production (ore 20.30).
CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate
“Se la strada potesse parlare” (ore 17 e 21).
CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo
“Il professore cambia scuola” (ore 21).
UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Sara e Marti – Il film” (ore 14:15 e 16:20);
“Canova” (ore 17:30 e 20);
“Escape room” (ore 14:20, 16:50, 20:20 e 22:25);
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 15, 17:25, 19:20 e 21:40);
“Boy erased – Vite cancellate” (ore 14:10, 16:35, 19:35 e 22:05);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 14:50, 17:10, 20 e 22:10);
“Il coraggio della verità” (ore 13:40, 16:45 e 19:15);
“Escape room” – versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 19:25);
“Green book” (ore 21:55);
“Croce e delizia” (ore 22:20);
“Cocaine: la vera storia di White Boy Rick” (ore 20:05 e 22:35);
“Asterix e il segreto della pozione magica” (ore 14, 16 e 18);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 14:40 e 22:15);
“The Lego movie 2: una nuova avventura” (ore 14:25 e 17);
“Ancora auguri per la tua morte” (ore 19:40 e 22:45);
“Captain Marvel” (ore 13:30, 14:30, 16:30, 17:30, 19, 19:30, 21:30, 22 e 22:30);
“Captain Marvel” – Imax (ore 15:30, 18:15 e 21);
“Alita – Angelo della battaglia” (ore 21:25);
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 15:25 e 17:45);
“10 giorni senza mamma” (ore 13:50, 16:25 e 19:10);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 19:50).
UICI CINEMAS a Curno
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 17:25 e 19:40);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 17:30, 20:20 e 22);
“Canova” (ore 18 e 20);
“Escape room” (ore 17:50, 20:10 e 22:45);
“Sara e Marti – Il film” (ore 17:10);
“Escape room” – versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 19:35);
“10 giorni senza mamma” (ore 17:15);
“Ancora auguri per la tua morte” (ore 22:50);
“The Lego movie 2: Una nuova avventura” (ore 16:50);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 19:45);
“Il corriere – The Mule” (ore 21:55);
“Green book” (ore 19:30);
“Domani è un altro giorno” (ore 22:30);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 22:10);
“Captain Marvel” (ore 17, 19:50, 21 e 22:40).
CINESTAR a Cortenuova
“Auguri per la tua morte” (ore 21:15);
“Captain Marvel” (ore 18:20 e 21);
“C’ tempo” (ore 21:10);
“C’era una volta il principe azzurro” (ore 18:20);
“Dragon Ball Super: Broly” (ore 18:30);
“Escape room” (ore 18:45 e 21:15);
“Green book” (ore 18:35);
“Momenti di trascurabile felicità” (ore 18:30 e 21:10);
“Non sposate le mie figlie! 2” (ore 21);
“Un viaggio a quattro zampe” (ore 18:25 e 20:30).

Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema orobici in settimana.

– “Vice – L’uomo nell’ombra” (132min – Biografico – Usa). La vera storia di Dick Cheney, il più potente vice presidente della storia degli Stati Uniti, e di come le sue politiche abbiano cambiato il mondo.

– “Il colpevole – The guilty” (85min – Thriller – Danimarca). Operatore di un servizio d’emergenza ed ex ufficiale di polizia, Asger Holm risponde alla chiamata di una donna rapita. Quando la conversazione si interrompe, si mette sulle tracce della donna e del rapitore. Con il telefono come unica arma, Asger inizia una corsa contro il tempo per salvare la donna prima di rendersi conto di essere alle prese con un crimine molto più grande di quello che credeva.

– “Il Corriere – The Mule” (116min – Drammatico – Usa). Earl Stone, un anziano rimasto solo e al verde, è costretto ad affrontare la chiusura anticipata della sua impresa, quando gli viene offerto un lavoro per cui è richiesta la sola abilità di saper guidare un auto. Compito semplice, ma, ciò che Earl non sa è che ha appena accettato di diventare un corriere della droga di un cartello messicano. Nel suo nuovo lavoro è bravo, così bravo che il suo carico diventa di volta in volta più grande e per questo motivo gli viene assegnato un assistente. Questi non è però l’unico a tenere d’occhio Earl: il misterioso nuovo “mulo” della droga è finito anche nel radar dell’efficiente agente della Dea, Colin Bates. E anche se i suoi problemi di natura finanziaria appartengono ormai al passato, i suoi errori affiorano e si fanno pesanti nella testa, portandolo a domandarsi se riuscirà a porvi rimedio prima che venga beccato dalla legge… o addirittura da qualcuno del cartello stesso.

– “Dove bisogna stare” (98min – Documentario – Italia). Elena, Georgia, Jessica, Lorena, quattro donne, di età diverse, in luoghi diversi, sono impegnate in attività a prima vista assurde al senso comune: ascoltando i loro racconti e scoprendo il loro quotidiano scopriamo, invece, discorsi e gesti lineari, straordinari nella loro semplicità, capaci di affrontare un fenomeno epocale come la migrazione.

– “I villeggianti” (125min – Commedia – Francia e Italia). Anna arriva con la figlia per qualche giorno di vacanza in una grande e bella proprietà sulla Costa Azzurra, in un luogo che sembra fuori dal tempo e protetto dal mondo esterno. In mezzo a famiglia, amici e dipendenti, Anna deve fare i conti con una recente rottura sentimentale e un nuovo film da scrivere.

– “Il professore cambia scuola” (106min – Commedia – Francia). Docente nel più prestigioso liceo di Francia, François si gode da sempre una pacifica esistenza nella società intellettuale e borghese di Parigi. Costretto però dagli eventi ad accettare un lavoro in una scuola posta in un difficile quartiere di diseredati, si ritroverà a dover testare i propri limiti e a rimettere in discussione i suoi valori e le sue certezze.

– “The connection” (110min – Drammatico – Usa). Otto tossicodipendenti sono in un appartamento a New York. Li ha radunati Jim Dunn, un loro amico che fa il regista, che ha chiesto loro di permettergli di filmare il momento in cui avverrà l’acquisto delle dosi dallo spacciatore: in cambio sarà lui stesso a pagare per loro. Dopo che gli uomini hanno assunto la loro dose, propongono a Jim, il regista, di provare a sua volta in modo da avere un’esperienza diretta della faccenda. E da lì in poi le cose sono destinate a precipitare.

– “Ancora auguri per la tua morte” (95min – Horror – Usa). Tree Gelbman scopre che morire più volte è stato sorprendentemente più facile dei pericoli che la attendono. Intrappolata ancora una volta in un ciclo temporale, dovrà scegliere tra il suo passato e il suo futuro.

– “Captain Marvel” (124min – Azione – Usa). Il primo film prodotto dai Marvel Studios dedicato a una supereroina, Carol Danvers aka Captain Marvel, la controparte femminile del Capitano Mar-Vell. L’identità da supereroina è stata assunta in una serie ideata dalla scrittrice Kelly Sue DeConnick e illustrata da Dexter Soy.

– “C’era una volta il principe azzurro” (85min – Animazione – Usa e Canada). Il Principe Azzurro ha fatto innamorare tutte le principesse del mondo delle favole, da Biancaneve alla Bella Addormentata passando per Cenerentola. Il padre, arrabbiato per il suo modo di comportarsi, gli dà allora un ultimatum: dovrà trovare il suo vero amore prima del compimento dei 21 anni o perderà il suo diritto al trono. Con l’aiuto di Lenore, una donna incapace di amare, il Principe Azzurro si metterà alla ricerca della sua dolce metà prima di scoprire di averla molto più vicino di quanto creda.

– “Detective per caso” (85min – Commedia – Italia). Giulia e Piero sono cugini. Cresciuti insieme, si sono considerati sempre come fratelli. Lei è un po’ goffa, naif, e golosissima di dolci. Sogna di fare la detective da quando era piccola, ma non ha mai avuto il coraggio di farlo veramente. Lui, preciso e un po’ cinico, lavora nella ferramenta del padre. Il loro cambia quando Piero scompare e viene accusato di essere il responsabile di una rapina. Convinta dell’innocenza del cugino, giulia inizia la sua personalissima indagine per scaglionarlo.

– “Dragon Ball Super: Broly” (100min – Animazione – Giappone). Dopo la devastazione del pianeta Vegeta, tre Saiyan furono dispersi nello spazio, costretti a diversi destini. Mentre due di loro hanno trovato casa sulla Terra, il terzo è stato cresciuto con un ardente desiderio di vendetta, sviluppando così un potere incredibile. Il momento per questa vendetta è finalmente arrivato: i tre destini si incroceranno in una battaglia che scuoterà l’intero universo. Goku è tornato ad allenarsi duramente per poter affrontare i nemici più potenti che le galassie hanno da offrire, e Vegeta non è da meno. Ma quando improvvisamente i due si troveranno di fronte un ignoto Saiyan, scopriranno una forza atroce e devastante.

– “Escape room” (100min – Horror – Usa). Sei sconosciuti si ritrovano in una escape room impenetrabile, costretti a dover gestire una situazione che, del tutto fuori dal loro controllo, richiede intelligenza e ingegno per trovare degli indizi e sfuggire alla morte.

– “Green book” (130min – Biografico – Usa). La vera storia di Tony Lip, un buttafuori italo-americano che nel 1962 viene ingaggiato per portare Don Shirley, uno dei pianisti jazz più famosi del mondo, da New York sino al profondo sud degli USA per un tour di concerti. Nell’epoca precedente all’affermazione dei diritti civili, l’afroamericano Shirley deve difendersi dal razzismo e dai pericoli a esso connessi. I due si ritroveranno a stringere un inaspettato legame, aprendo entrambi gli occhi sulla realtà e sul mondo in cui vivono.

– “Momenti di trascurabile felicità” (93min – Commedia – Italia). A Paolo viene concesso, dopo la sua morte, di tornare sulla terra per un’ora e trentadue minuti: novantadue minuti di bilanci. Avrà il tempo di fare i conti con le cose importanti della propria vita, o gli torneranno in mente solo momenti di trascurabile felicità?

– “Non sposate le mie figlie! 2” (98min – Commedia – Francia). Claude e Marie Verneuil affrontano una nuova emergenza. I loro quattro generi – Rachid, David, Chao e Charles – sono determinati a lasciare la Francia con mogli e figli al seguito per tentare la fortuna all’estero. Incapaci di vedersi senza i loro cari, Claude e Marie sono pronti a fare qualsiasi cosa per trattenerli. Nel frattempo, i Koffi arrivano in Francia per il matrimonio della figlia ma per loro le sorprese sono solo all’inizio.

– “Un viaggio a quattro zampe” (93min – Avventura – Usa). Un cane affronta da solo un viaggio di oltre 400 miglia dopo che viene separato dall’amato umano Lucas, un aspirante studente di medicina e volontario in ospedale.

– “C’è tempo” (107min – Commedia – Italia). Stefano, quarantenne precario e irrisolto, di lavoro fa l’osservatore di arcobaleni. Lui, che di suo padre non ha mai voluto sapere neanche il nome, deve lasciare il paesino del Piemonte in cui vive per correre a Roma. Improvvisamente si è ritrovato orfano e con un fratellastro tredicenne di cui non conosceva l’esistenza, Giovanni, rimasto solo al mondo. Accettandone la tutela, Stefano potrà beneficiare di un lascito a suo favore. Lui è dubbioso ma sua moglie ha un piano: prendere i soldi e lasciare il ragazzino in un collegio. Inizia così un viaggio attraverso un’Italia dimenticata dalle autostrade che, grazie all’incontro con la cantante Simona in tour con sua figlia, farà capire a entrambi che essere fratelli può essere una scoperta sorprendente, come un meraviglioso arcobaleno a due volte sovrapposte.

– “L’inganno” (91min – Drammatico – Usa). Un soldato unionista mezzo morto viene aiutato e curato dalle ragazze di una scuola femminile della Confederazione. La presenza del maschio attiverà giochi pericolosi e rivalità interne al gruppo.

– “La paranza dei bambini” (105min – Drammatico – Italia e Francia). Napoli 2018. Sei quindicenni – Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ, Briatò – vogliono fare soldi, comprare vestiti firmati e motorini nuovi. Giocano con le armi e corrono in scooter alla conquista del potere nel Rione Sanità. Con l’illusione di portare giustizia nel quartiere inseguono il bene attraverso il male. Sono come fratelli, non temono il carcere né la morte, e sanno che l’unica possibilità è giocarsi tutto, subito. Nell’incoscienza della loro età vivono in guerra e la vita criminale li porterà a una scelta irreversibile: il sacrificio dell’amore e dell’amicizia.

– “Nelle tue mani” (105min – Drammatico – Francia). Mathieu, un giovane di modeste origini, inizia a suonare il pianoforte in pubblico. Cresciuto in periferia, Mathieu nasconde la sua passione fino al giorno in cui finisce in prigione e la sua pena viene tramutata in servizio sociale presso il Conservatorio diretto da Pierre Geithner. Colpito dal suo talento, Pierre farà di tutto per trasformarlo in uno dei maggiori pianisti della nazione.

– “Gloria Bell” (102min – Drammatico – Usa). Gloria è una cinquantenne dallo spirito libero. Sebbene sia una donna sola, riesce a sfruttare al meglio la sua situazione e riempie le sue notti cercando amore nei club di ballo per adulti single di Los Angeles. La sua fragile felicità cambia il giorno in cui incontra Arnold. La loro intensa passione la fa vacillare tra speranza e disperazione finché Gloria non scopre una nuova forza in lei e realizza di poter, sorprendentemente, brillare più che mai.

– “Boy Erased – Vite cancellate” (114min – Biografico – Usa). Jared, il figlio di un predicatore battista, è costretto a prendere parte a un programma di conversione per gli omosessuali, supportato dalla Chiesa. Entrando in conflitto con il terapeuta, Jared imparerà ad accettare la sua natura e a far valere il suo io.

– “Ti porto io” (100min – Documentario – Spagna). Un viaggio epico esplora il vero significato dell’amicizia e il potere della comunità. Tutto ha inizio quando Patrick accetta una proposta pazzesca: portare il suo migliore amico Justin, costretto a vivere su una sedia a rotelle, per tutti i famosi 800 chilometri del Cammino di Santiago. Il risultato? Un film documentario, unico nel suo genere, che illustra la loro impresa e il loro pellegrinaggio.

– “La favorita” (120min – Biografico – Usa). Inghilterra, inizio del XVIII secolo. La regina Anna vede il suo rapporto con la sua consigliera e amante clandestina Sarah Churchill, la duchessa di Malborough, sconvolto dall’arrivo di Abigail, la giovane cugina della duchessa. Ben presto, gli equilibri di potere tra le tre donne finiranno per influenzare anche i rapporti tra la sovrana e la corte.

– “Canova” (96min – Documentario – Italia). Tra gli artisti che hanno creato capolavori va annoverato Antonio Canova. Considerato il più grande artista neoclassico, ha stupito e commosso con il suo straordinario lavoro. Francesco Invernizzi ne ripercorre la crescita artistica, dalle prime esperienze a Venezia fino alla realizzazione delle opere a Roma, Parigi e, per finire, di nuovo Venezia. Grazie al museo di Possagno, si viaggia attraverso le pietre miliari che hanno creato la sua leggenda e si esplorano i paesaggi che hanno ispirato le sue famose sculture in marmo.

– “La mia seconda volta” (90min – Drammatico – Italia). Diciott’anni, vitale e creativa, un talento ancora da indirizzare: questa è Giorgia. Brucia dalla voglia di finire la quinta liceo artistico ed evadere dalla provincia dove è cresciuta, la stessa in cui, per studiare all’Accademia di Belle Arti, s’è ritirata Ludovica. Lei di anni ne ha ventitré e sa già cosa vuole: diventare scenografa. Conoscendosi tramite il fratello di Giorgia, scopriranno l’imprevedibilità del destino, tra amicizie profonde, amori inaspettati e sogni d’evasione accesi da una variopinta carovana sulle rive d’un lago. Troveranno il coraggio d’affrontare le conseguenze delle loro scelte perché nessuno è un’isola e il gesto di ognuno, nel bene o nel male, si riflette su tutti gli altri.

– “Se la strada potesse parlare” (117min – Drammatico – Usa). Tish, una giovane donna di Harlem, si innamora di Fonny. La loro relazione sembra andare per il verso giusto fino al giorno in cui Fonny viene arrestato con l’accusa di aver violentato una donna. Incinta, Tish intraprenderà una dura corsa contro in tempo per provare l’innocenza di Fonny prima che il loro figlio venga al mondo.

– “Domani è un altro giorno” (100min – Commedia – Italia). La storia della profonda amicizia tra Giuliano (Marco Giallini), attore piuttosto noto che vive e lavora a Roma, e Tommaso (Valerio Mastandrea), insegnante e ricercatore nel campo della robotica trasferito in Canada. Tra momenti divertenti e altri drammatici, humour, complicità e commozione, i due si ritroveranno a trascorrere quattro indimenticabili giorni insieme. Seduttore e innamorato della vita, Giuliano è condannato da una diagnosi terminale il suo compito più doloroso è trovare una sistemazione a Pato, il suo meraviglioso e tenerissimo amico a quattro zampe.

– “L’esorcismo di Hannah Grace” (85min – Horror – Usa). Uno scioccante esorcismo finisce fuori controllo, costando la vita a una giovane donna. Mesi dopo, Megan Reed lavora all’obitorio quando prende in consegna un cadavere sfigurato. Chiusa da sola all’interno del seminterrato, Megan comincia a sperimentare terrificanti visioni e a sospettare che il corpo possa essere posseduto da una spietata forza demoniaca.

– “Sara e Marti – Il film” (90min – Commedia – Italia). Sara parte con i fratelli Luigi e Guido Catalano per la Sicilia. A Modica, dove sua mamma trascorreva le vacanze durante l’infanzia, conosce Saro, con cui lega moltissimo. Tra i due nasce una bellissima amicizia fatta di sostegno e comprensione reciproca. Saro è buono e altruista ma i suoi coetanei hanno una brutta opinione di lui per via di suo padre, in carcere per un piccolo crimine. Sara aiuta il giovane a farsi accettare dagli altri e a recuperare alcuni torti subiti dalle malelingue organizzando un concerto in piazza con la sorella Marti, che nel frattempo l’ha raggiunta in Sicilia, e lo youtuber Leonardo Decarli. Oltre a Saro e al fratellino Mimmo, di cui il ragazzo si prende quotidianamente cura insieme al nonno malato di Alzheimer, Sara conosce anche il perfido Luca. Classico figlio di papà, ricco e arrogante, Luca ha messo gli occhi su Sara e detesta Saro alimentando pregiudizi sul suo conto. Molto vendicativo, dopo il rifiuto di Sara, decide di punire Saro organizzando un malefico piano ai suoi danni.

– “Il coraggio della verità” (129min – Drammatico – Usa). Starr Carter è costantemente divisa tra due differenti mondi: quello più povero e per lo più nero, rappresentato dal quartiere in cui vive, e quello della scuola, per lo più bianca, che frequenta. La squilibrata armonia tra i due universi è però destinata ad andare in frantumi quando Starr assiste alla sparatoria fatale di cui rimane vittima Khalil, un amico d’infanzia ucciso dalla polizia. Sotto pressione da più parti, Starr dovrà trovare il coraggio e la forza per difendere ciò che è giusto.

– “Alita: angelo della battaglia” (121min – Fantascienza – Usa). XXVI secolo. Alita (Rosa Salazar) è un cyborg che viene scoperto in un deposito di rottami dal dottor Daisuke Ido (Christoph Waltz). Senza alcun ricordo della sua vita precedente, fatta eccezione per l’incredibile addestramento nelle arti marziali memorizzato dal suo corpo, Alita diventa una spietata cacciatrice di taglie, sulle tracce dei peggiori criminali del mondo.

– “The Lego movie 2 – Una nuova avventura” (106min – Animazione – Usa). Dopo cinque anni di vita meravigliosa, gli abitanti della cittadina di Bricksburg devono affrontare una nuova e gigantesca minaccia: i Duplo, degli invasori venuti dallo spazio, che distruggono tutto più velocemente di quanto si possa ricostruire. La battaglia per sconfiggerli e riportare l’armonia nell’universo Lego condurrà Emmet, Lucy, Batman e i loro amici in mondi lontani e inesplorati, tra cui una galassia piena di pianeti fantastici, strani personaggi e nuove canzoni orecchiabili. Saranno messi alla prova il loro coraggio, la creatività e le abilità dei MastriCostruttori, e si scoprirà quanto siano davvero speciali.

– “10 giorni senza mamma” (94min – Commedia – Italia). Carlo e Giulia sono sposati e hanno tre figli. Carlo, completamente assorbito dal proprio lavoro, è un padre assente, mentre Giulia, che ha deciso di lasciare il suo lavoro per dedicarsi completamente alla famiglia, è stanca e provata dalla vita domestica e decide di concedersi una vacanza di dieci giorni. Carlo sarà dunque obbligato a fare il “mammo” a tempo pieno. Tra liti, disastri e tragedie sfiorate, Carlo e i suoi figli avranno finalmente modo di conoscersi meglio…

– “Croce e delizia” (100min – Commedia – Italia). I Castelvecchio sono una famiglia di eccentrici, hanno una mentalità aperta, ma sono narcisisti e disuniti. I Petagna sono tutto l’opposto: gente molto affiatata, di estrazione sociale più umile, dai valori tradizionali ma conservatori. Come mai queste due famiglie così diverse si ritrovano a trascorrere le vacanze estive insieme? Lo sanno solo i capifamiglia Tony (Fabrizio Bentivoglio) e Carlo (Alessandro Gassmann): l’inaspettato annuncio del loro amore scardinerà gli equilibri delle due famiglie ma soprattutto quelli di Penelope (Jasmine Trinca) e Sandro (Filippo Scicchitano), i loro rispettivi primogeniti.

– “Cocaine: la vera storia di White Boy Rick” (116min – Drammatico – Usa). Richard Wershe jr. incomincia a lavorare come informatore dell’Fbi all’età di 14 anni. Il lavoro lo obbliga però ad approfondire la sua conoscenza del mondo della droga fino al punto di farlo diventare un narcotrafficante. Conducendo una doppia vita, si vedrà arrestato a 17 anni e condannato a trent’anni di carcere.

– “Asterix e il segreto della pozione magica” (85min – Animazione – Francia). Il druido Getafix, il punto di riferimento del villaggio di Asterix, cade da un albero. Per i druidi questo è un segno che sta invecchiando, bisogna quindi trovare un giovane erede al quale insegnare come preparare la pozione magica per dare i super poteri ai guerrieri che difendono il villaggio. Aiutato da Asterix e da Obelix, Getafix trova la sua erede nella teenager Pectin.

Gli indirizzi:
– CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41 – 035 248330;
– CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2 – 035 240416;
– CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868
– MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339;
– CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760;
– AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239;
– UCI CINEMAS a Orio al Serio, all’Oriocenter;
– CINETEATRO QOELET a Redona (Bergamo), in via Papa Leone XIII 16 – 035.343904;
– ORATORIO DI BOCCALEONE a Bergamo in via Gabriele Rosa, 15 – 035.5290895;
– UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960;
– CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244;
– MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012;
– MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino in via Torrione, 2 – 035 971717;
– NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490;
– CINEMA GARDEN a Clusone in via san Narno, 1 – 0346 22275;
– CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035 656962;
– CINEMA CENTRALE a Leffe in piazza Libertà 1 – 035.731154;
– SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo in via san Giovanni Battista, 6 – 035 461699;
– CINEMA TRIESTE a Zogno in via XI febbraio, 11 – 034591051.
– SALA EDEN a Stezzano in via Bergamo, 9 – 035591449;
– CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano in via Roma, 82 – 035 487 2228;
– CINETEATRO NUOVO a Zanica in via Roma, 46 – 035.670558;
– AUDITORIUM a Osio Sotto in via Sant’Alessandro 1/A – 035.881377;
– CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno in via tenente Mario Belotti – 035.4427300;
– CINEMA AURORA a Grumello del Monte in via Martiri della Libertà, 61 – 035.833408;
– CINEMA AGORA’ a Petosino (Sorisole), in via Martiri della Libertà, 95 – 035472 9625;
– CINETEATRO SAN FEDELE a Calusco d’Adda, in via Verdi, 18 – 035.791010;
– CINEMA a Branzi in via Umberto I, 17 – 0345.71088;
– SALA DELLA COMUNITA’ a Casazza in piazza san Lorenzo 1 – 035.824479;
– ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Romano di Lombardia in via Monte Grappa – 0363 910130;
– CINEMA TEATRO CRYSTAL a Lovere in via Valvendra, 15 – 333.1090049;
– ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro in via Vittoria, 12 – 035.520420;
– CINETEATRO ALADINO ad Alzano Lombardo in via monsignor Balduzzi 11 – 035.512360;
– CINEMA PREALPI a Schilpario, in piazza cardinal Maj – 0346.56304;
– CINEMA STELLA ALPINA a Selvino, in piazza Chiesa, 6 – 035.764250;
– CINEMA TEATRO AGLI ABETI a Bratto (Castione della Presolana), in via Provinciale – 0346.38397;
– GRUPPO ALPINISTICO NEMBRESE a Nembro, in via Nembrini – 035.520563;
– CINETEATRO DI ALBEGNO a Treviolo, in via Marconi 15 – 3203381807.

Paolo Ghisleni

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!