BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...
Welcome home

Da “Toy Story 4” a “Welcome home”: al cinema in settimana

15/07 » 17/07/19

EVENTO A PAGAMENTO
, :

Attenzione l'evento è già trascorso

È ricca di proposte la programmazione dei cinema. Tra i film che si possono vedere nelle sale bergamasche spiccano “Annabelle 3” e “Domino”.

In cartellone, poi, non mancano i titoli del momento come “Spider-man – Far from home”, “Toy Story 4” e “Welcome home”.
Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema bergamaschi in settimana.

LUNEDI’ 15 LUGLIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Nureyev – The white crow” (ore 21:15);
“Domino” (ore 21:15);
“Powidoki – Il ritratto negato” (ore 21:15).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo
“Spider-man – Far from home” (ore 21:15);
“Il traditore” (ore 21:15).

TENSOSTRUTTURA BIBLIOTECA CIVICA a Seriate
“A un metro da te” (ore 21:15).

CINEMA CONCA VERDE a Bergamo
“Il segreto di una famiglia” (ore 21).

ARENA SANTA LUCIA a Bergamo
“Old man & the gun” (ore 21:30).

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“7 uomini a mollo” (ore 21:30).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Spider-Man – Far from home” – Imax 3D (ore 15, 18 e 21);
“Spider-Man – Far from home” (ore 13:30, 14:30, 16, 16:30, 17:30, 19, 19:30, 20, 20:30, 21:30, 22 e 22:30);
“I figli del fiume Giallo” – ingresso a 5 euro (ore 15:15, 18:15 e 21:15);
“Welcome home” (ore 15:20, 18:10 e 20:05);
“Munda Hi Chahida” (ore 19:15);
“Super 30” (ore 14);
“Domino” (ore 14:50, 17, 20:20 e 22:40);
“Ti presento Patrick” (ore 14:20, 17:10 e 19:10);
“Toy Story 4” (ore 13:50, 14:40, 15:30, 16:10, 17:20, 18:30, 19:40 e 21:20);
“Arrivederci professore” (ore 16:50 e 21:50);
“Annabelle 3” (ore 15:10, 17:40, 20:10 e 22:50);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 22:35);
“Restiamo amici” (ore 19:25);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 16:40);
“Aladdin” (ore 13:40);
“Avengers: Endgame” (ore 21:10);
“Hell fest” – ingresso a 6 euro (ore 22:25);
“X-Men – Dark Phoenix” (ore 22:20).

UCI CINEMAS a Curno
“Welcome home” (ore 19:10);
“Spider-Man – Far from home” – 3D (ore 17);
“Spider-Man – Far from home” (ore 17:30, 19, 19:45, 21, 22 e 22:30);
“I figli del fiume Giallo” – ingresso a 5 euro (ore 18 e 21:10);
“Domino” (ore 16:50, 20:20 e 22:40);
“Aladdin” (ore 16:40);
“Avengers: Endgame” (ore 21:20);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 17:10);
“Toy Story 4” (ore 16:45, 17:20, 19:30 e 21:30);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 19:20);
“Annabelle 3” (ore 17:50, 20:10 e 22:50);
“Hell fest” – ingresso a 6 euro (ore 22:45).

CINESTAR a Cortenuova
“Annabelle 3” (ore 21:10);
“Domino” (ore 21:15);
“Spider-man – Far from home” (ore 20:35 e 21:10);
“Toy Story 4” (ore 20:45);
“Welcome home” (ore 21:20).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia
“Spider-man – Far from home” (ore 21:15);
“Toy Story 4” (ore 21:15);
“Annabelle 3” (ore 21:15),
“Welcome home” (ore 21:15);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 21:15).

MARTEDI’ 16 LUGLIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Nureyev – The white crow” (ore 21:15);
“Powidoki – Il ritratto negato” (ore 21:15);
“Ted Bundy – Fascino criminale” – versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 21:15).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo
(a riposo)

TENSOSTRUTTURA BIBLIOTECA CIVICA a Seriate
“”Wonder park” (ore 21:15).

CINEMA CONCA VERDE a Bergamo
“Il segreto di una famiglia” (ore 21).

ARENA SANTA LUCIA a Bergamo
“Il corriere – The mule” (ore 21:30).

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Tonya” (ore 21:30).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Spider-Man – Far from home” – Imax 3D (ore 15, 18 e 21);
“Spider-Man – Far from home” (ore 13:30, 14:30, 16, 16:30, 17:30, 19, 19:30, 20, 20:30, 21:30, 22 e 22:30);
“Welcome home” (ore 15:20, 18:10, 20:05 e 22:25);
“Domino” (ore 14:50, 17, 20:20 e 22:40);
“Super 30” (ore 14);
“Restiamo amici” (ore 19:25);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 16:40);
“Rocketman” – ingresso a 3,50 euro (ore 15:30, 18:30 e 21:30);
“Toy Story 4” (ore 13:50, 14:40, 15:30, 16:10, 17:20, 18:30, 19:40 e 21:20);
“Avengers: Endgame” (ore 21:10);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 22:35);
“X-Men – Dark Phoenix” (ore 22:20);
“Arrivederci professore” (ore 16:50 e 21:50);
“Aladdin” (ore 13:40 e 19:20);
“Annabelle 3” (ore 15:10, 17:40, 20:10 e 22:50);
“Ti presento Patrick” (ore 14:20, 17:10 e 19:10).

UCI CINEMAS a Curno
“Welcome home” (ore 19:10);
“Domino” (ore 16:50, 20:20 e 22:40);
“Spider-Man – Far from home” – 3D (ore 17);
“Spider-Man – Far from home” (ore 17:30, 19, 19:45, 21, 22 e 22:30);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 19:20);
“Rocketman” – ingresso a 3,50 euro (ore 18:30 e 21:30);
“Annabelle 3” (ore 17:50, 20:10 e 22:50);
“Toy Story 4” (ore 16:45, 17:20, 19:30 e 21:30);
“Avengers: Endgame” (ore 21:20);
“Arrivederci professore” (ore 21:50);
“Aladdin” (ore 16:40);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 17:10).

CINESTAR a Cortenuova
“Annabelle 3” (ore 21:10);
“Domino” (ore 21:15);
“Spider-man – Far from home” (ore 20:35 e 21:10);
“Toy Story 4” (ore 20:45);
“Welcome home” (ore 21:20).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia
“Spider-man – Far from home” (ore 21:15);
“Toy Story 4” (ore 21:15);
“Annabelle 3” (ore 21:15),
“Welcome home” (ore 21:15);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 21:15).

MERCOLEDI’ 17 LUGLIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Nureyev – The white crow” (ore 21:15);
“Domino” (ore 21:15);
“Powidoki – Il ritratto negato” (ore 21:15).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo
“Spider-man – Far from home” (ore 21:15);
“Il traditore” (ore 21:15).

TENSOSTRUTTURA BIBLIOTECA CIVICA a Seriate
“Hitler contro Picasso e gli altri” (ore 21:15).

CINEMA CONCA VERDE a Bergamo
“Il segreto di una famiglia” (ore 21).

ARENA SANTA LUCIA a Bergamo
“10 giorni senza mamma” (ore 21:30).

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Vampyr – Il vampiro” – versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 21:30).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Spider-Man – Far from home” – versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 19:15);
“Spider-Man – Far from home” (ore 13:30, 14:30, 16, 16:30, 17:30, 19, 19:30, 20, 20:30, 21:30, 22 e 22:30);
“Welcome home” (ore 15:20, 18:10, 20:05 e 22:25);
“Super 30” (ore 14);
“Domino” (ore 14:50, 17, 20:20 e 22:40);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 14:10 e 16:40);
“X-Men – Dark Phoenix” (ore 22:20);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 22:35);
“Arrivederci professore” (ore 16:50 e 21:50);
“Annabelle 3” (ore 15:10, 17:40, 20:10 e 22:50);
“Avengers: Endgame” (ore 21:10);
“Ti presento Patrick” (ore 14:20, 17:10 e 19:10);
“L’uomo che comprò la luna” (ore 20:30);
“Toy Story 4” (ore 13:50, 14:40, 15:30, 16:10, 17:20, 18:30, 19:40 e 21:20);
“Restiamo amici” (ore 19:25);
“Aladdin” (ore 13:40 e 16:20).

UCI CINEMAS a Curno
“Spider-Man – Far from home” – versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 19:20);
“Domino” (ore 16:50, 20:20 e 22:40);
“Spider-Man – Far from home” (ore 17:30, 19, 19:45, 21, 22 e 22:30);
“Welcome home” (ore 19:10 e 22:45);
“Spider-Man – Far from home” – 3D (ore 17);
“Arrivederci professore” (ore 16:40 e 22:25);
“Aladdin” (ore 17:15);
“Toy Story 4” (ore 16:45, 17:20 e 22:20);
“Avengers: Endgame” (ore 21:20);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 17:10);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 20);
“Annabelle 3” (ore 17:50, 20:10 e 22:50);
“L’ uomo che comprò la luna” (ore 20:30).

CINESTAR a Cortenuova
“Annabelle 3” (ore 21:10);
“Domino” (ore 21:15);
“Spider-man – Far from home” (ore 20:35 e 21:10);
“Toy Story 4” (ore 20:45);
“Welcome home” (ore 21:20).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia
“Spider-man – Far from home” (ore 21:15);
“Toy Story 4” (ore 21:15);
“Annabelle 3” (ore 21:15),
“Welcome home” (ore 21:15);
“Escape plan 3 – L’ultima sfida” (ore 21:15).

Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema orobici in settimana.

– “A un metro da te” (117min – Drammatico – Usa). Stella Grant ha quasi 17 anni, è attaccata al suo laptop e adora i suoi amici. A differenza dei coetanei, passa la maggior parte del tempo in ospedale a causa della fibrosi cistica che l’affligge. La sua vita è fatta di routine, limiti e autocontrollo, fino al giorno in cui non conosce il bel Will Newman, malato come lei. Ne nasce subito un flirt, sebbene siano costretti a mantenere una certa distanza di sicurezza per le loro condizioni di salute. Man mano che il loro legame si intensifica, aumenta il desiderio di infrangere le regole ma la situazione si complica quando per Will ribellarsi significherebbe mettere a repentaglio le sue cure.

– “Old man & The gun” (93min – Drammatico – Usa). La vera storia di Forrest Tucker dalla sua audace fuga da San Quentin all’età di settant’anni a una serie di rapine che hanno confuso e incantato l’opinione pubblica. Coinvolti a titoli diversi nella sua epopea sono il detective John Hunt, affascinato dai modi in cui Tucker agisce, e una donna che lo ama nonostante la professione che si è scelto.

– “7 uomini a mollo” (122min – Commedia – Francia). Bertrand, un quarantenne depresso, trova un nuovo senso nella sua vita quando decide di far parte di una squadra di nuoto sincronizzato maschile. Per ognuno dei componenti, gli allenamenti rappresentano una valvola di sfogo e un rifugio sicuro. Insieme, si sentono sempre più forti e ciò li porta a voler agguantare un traguardo pazzesco: la partecipazione ai campionati mondiali.

– “Wonder park” (86min – Animazione – Usa). June, una ragazzina ottimista e fantasiosa, scopre un incredibile parco di divertimenti chiamato “il paese delle meraviglie” nascosto tra i boschi. Pieno di strane creature e animali divertenti, il parco è letteralmente sottosopra. June scoprirà presto che, essendo nato dalla sua immaginazione, il parco necessita del suo aiuto per essere salvato.

– “Il corriere – The Mule” (116min – Drammatico – Usa). Earl Stone, un anziano rimasto solo e al verde, è costretto ad affrontare la chiusura anticipata della sua impresa, quando gli viene offerto un lavoro per cui è richiesta la sola abilità di saper guidare un auto. Compito semplice, ma, ciò che Earl non sa è che ha appena accettato di diventare un corriere della droga di un cartello messicano. Nel suo nuovo lavoro è bravo, così bravo che il suo carico diventa di volta in volta più grande e per questo motivo gli viene assegnato un assistente. Questi non è però l’unico a tenere d’occhio Earl: il misterioso nuovo “mulo” della droga è finito anche nel radar dell’efficiente agente della DEA, Colin Bates. E anche se i suoi problemi di natura finanziaria appartengono ormai al passato, i suoi errori affiorano e si fanno pesanti nella testa, portandolo a domandarsi se riuscirà a porvi rimedio prima che venga beccato dalla legge… o addirittura da qualcuno del cartello stesso.

– “Tonya” (119min – Biografico – Usa). Tonya Harding è una pattinatrice artistica su ghiaccio che, nonostante le difficoltà, riesce ad affermarsi a livello internazionale. La sua vita però nel 1994 è segnata dall’aggressione alla rivale Nancy Kerrigan, dando vita a uno degli scandali più assurdi e tragici della storia del pattinaggio e dei giochi olimpici.

– “Hitler contro Picasso e gli altri” (90min – Documentario – Italia). Sono trascorsi 80 anni da quando il regime nazista mise al bando la cosiddetta “arte degenerata”, organizzando nel 1937, a Monaco, un’esposizione pubblica per condannarla e deriderla e, contemporaneamente, un’esposizione per esaltare la “pura arte ariana”. In quei giorni cominciò la razzia, nei musei dei territori occupati e nelle case di collezionisti e ebrei, di capolavori destinati a occupare gli spazi di quello che Hitler immaginava come il Louvre di Linz, rimasto poi solo sulla carta e a Carinhall, la residenza privata di Goering, l’altro grande protagonista del saccheggio dell’Europa.

– “10 giorni senza mamma” (94min – Commedia – Italia). Carlo e Giulia sono sposati e hanno tre figli. Carlo, completamente assorbito dal proprio lavoro, è un padre assente, mentre Giulia, che ha deciso di lasciare il suo lavoro per dedicarsi completamente alla famiglia, è stanca e provata dalla vita domestica e decide di concedersi una vacanza di dieci giorni. Carlo sarà dunque obbligato a fare il “mammo” a tempo pieno. Tra liti, disastri e tragedie sfiorate, Carlo e i suoi figli avranno finalmente modo di conoscersi meglio…

– “Vampyr – Il vampiro” (75min – Documentario – Francia e Germania). Attraverso un libro sul vampirismo David Gray sconfigge una setta di non-morti. Un capolavoro tra espressionismo e onirismo, un grande film sperimentale in cui il regista lavora sul sonoro e su cromatismi bianchi accecanti. Irraggiungibile.
A cinquant’anni dalla morte di Carl Theodor Dreyer, i musicisti Paolo Spaccamonti e Ramon Moro, con la violoncellista Julia Kent, trasformano Vampyr in un’esperienza visiva e sonora che restituisce tutto il mistero e l’inquietudine di una sinfonia onirica che ha influenzato generazioni di cineasti.

– “Il segreto di una famiglia” (117min – Drammatico – Argentina e Francia). Dopo anni di assenza e in seguito all’ictus del padre, Eugenia torna a La Quietud, la tenuta di famiglia vicino Buenos Aires dove si ricongiunge con la madre e la sorella. Le tre donne sono così costrette a confrontarsi con i traumi emotivi e gli oscuri segreti del loro passato, vissuto sullo sfondo della dittatura militare. Vecchie gelosie tornano allora alla luce, amplificate dalla sconvolgente somiglianza fisica tra le due sorelle.

– “Annabelle 3” (106min – Horror – Usa). Determinati a impedire ad Annabelle di continuare a seminare il caos, i demonologi Ed e Lorraine Warren portano la bambola posseduta nella stanza dei manufatti chiusa a chiave della loro casa, mettendola “al sicuro” dietro un vetro consacrato e ottenendo la santa benedizione di un sacerdote. Ma li attende una spietata notte di orrore, quando Annabelle risveglia gli spiriti maligni nella stanza, pronti a mettere gli occhi su un nuovo bersaglio: Judy, la figlia di dieci anni dei Warren, e le sue amiche.

– “Domino” (89min – Thriller – Italia, Danimarca, Belgio, Olanda e Spagna). Christian è un poliziotto dell’unità crimini speciali di Copenaghen che ha visto morire il suo partner per mano di un misterioso uomo chiamato Imran, presumibilmente affiliato a una cellula danese dell’ISIS. In un mondo sconvolto dal terrore e dal sospetto, Christian e Alex, una poliziotta dello stesso distretto, si imbarcano in una caccia all’uomo di carattere internazionale. Ben presto però dovranno scontrarsi con la realtà di un intrigo ben più sordido in cui un losco agente della Cia utilizza Imran per identificare e uccidere altri membri dell’ISIS risiedenti in Europa. In una disperata corsa contro il tempo, i due poliziotti si scopriranno le tessere di un delicato gioco di fragili equilibri.

– “Spiderman – Far from home” (135min – Azione – Usa). Poco tempo dopo gli eventi di Avengers: Endgame, Peter Parker va in gita scolastica estiva in Europa con i suoi compagni di classe, ma viene reclutato da Nick Fury per collaborare con Mysterio e insieme combattere gli Elementali, provenienti da un’altra dimensione, a causa degli eventi di Infinity War ed Endgame.

– “Toy story 4” (99min – Animazione – Usa). Woody ha sempre saputo quale fosse il suo posto nel mondo e la sua priorità è sempre stata prendersi cura del suo bambino, che si trattasse di Andy o di Bonnie. Quando Forky, il nuovo progetto scolastico di Bonnie trasformato in un giocattolo, si autodefinisce “spazzatura” e non giocattolo, Woody decide di mostrargli gli aspetti positivi di questa nuova vita. Ma quando Bonnie porta con sé tutta la banda di giocattoli in un viaggio con la sua famiglia, Woody fa un’inaspettata deviazione, che lo porta a ritrovare la sua amica scomparsa da tempo, Bo Peep. Dopo aver trascorso anni per conto proprio, lo spirito avventuroso di Bo e la vita on the road hanno rovinato la sua porcellana. Woody e Bo scopriranno che le loro rispettive vite come giocattoli sono ormai agli antipodi, ma presto si renderanno conto che questo è l’ultimo dei loro problemi.

– “Welcome home” (90min – Thriller – Italia e Usa). Disperati per il loro rapporto che sta andando a rotoli, Bryan e Cassie affittano una bella e romantica villa nelle campagne italiane grazie a un sito di home sharing chiamato “Welcome Home”. Poco dopo essersi sistemati, Cassie stringe amicizia con l’affascinante Federico, lo sconosciuto che vive in fondo alla strada. In Bryan scatta immediatamente la molla della gelosia, un sentimento che Federico usa per mettere l’uno contro l’altro i due, in un gioco che diventa sempre più pericoloso.

– “Escape plan 3 – L’ultima sfida” (88min – Azione – Usa). La figlia di un dirigente di Hong Kong scompare in quello che sembra essere un rapimento di routine. Mentre Breslin e il suo equipaggio cercano di vederci chiaro, emerge che il colpevole è il figlio squilibrato di uno dei loro ex nemici. La squadra realizza inoltre che il folle ha anche sequestrato l’amore di Breslin, trattenendola all’interno dell’enorme prigione meglio conosciuta come “la Stazione del Diavolo”.

– “Nureyev – The White Crow” (122min – Biografico – Gran Bretagna). La storia del ballerino Rudolf Nureyev e della sua defezione dall’Unione Sovietica nel 1961, nonostante i tentativi del KGB di fermarlo.

– “Powidoki – Il ritratto negato” (98min – Biografico – Polonia). Il film è ambientato nella Polonia post bellica. Il famoso pittore Władysław Strzemiński è professore nella Scuola Nazionale di Belle Arti di Łódź. Grande artista e cofondatore della corrente dell’Unismo, viene considerato dai suoi studenti come il “Messia della pittura moderna” anche se le autorità universitarie e il ministro della Cultura non sono dello stesso parere. Diversamente dagli altri artisti fedeli alle dottrine del Partito Socialista, Strzemiński infatti non compromette la sua arte e, rifiutandosi di assecondare le regole di Partito, viene espulso dall’università e dal sindacato degli artisti. I suoi studenti però, continuano a sostenerlo continuando a frequentare le sue lezioni in forma privata, trascrivendo la sua Teoria della Visione. Senza lavoro e indebolito per l’amputazione di un braccio e una gamba, Strzemiński continua a subire l’azione denigratoria dei vertici del Partito nonostante la sua condizione di povertà e indigenza.

– “Fascino criminale” (108min – Drammatico – Usa). 1969. Ted Bundy è affascinante, carismatico e bello. E Liz Koepfler, una mamma single, non riesce a resistere al suo fascino. Insieme, sembrano la coppia perfetta ma tutto crolla il giorno in cui Ted viene arrestato con l’accusa di essere un serial killer. Nel vortice della paranoia, Liz sarà costretta a realizzare di aver vissuto insieme a uno psicopatico senza accorgersene.

– “Il traditore” (135min – Drammatico – Italia). Vendette e tradimenti girano intorno a Tommaso Buscetta, “boss dei due mondi”. La storia inizia con il carismatico personaggio di Cosa Nostra braccato in Brasile dai “corleonesi” di Riina e passa attraverso l’amicizia con il giudice Giovanni Falcone e la testimonianza al maxiprocesso che mise in ginocchio l’organizzazione mafiosa per concludersi, dopo le accuse al processo Andreotti, con la sua scomparsa nel 2000 a Miami, dove Buscetta morì per malattia e non per mano della mafia.

– “I figli del fiume Giallo” (150min – Drammatico – Cina, Francia e Giappone). Nel 2001 a Datong, povera città industriale cinese, la giovane ballerina Qiao si innamora di Bin, criminale locale. Durante uno scontro tra fazioni rivale, Qiao spara un colpo per proteggere l’amato ma viene arrestata e condannata a cinque anni di carcere. Al rilascio, cercherà Bin per provare a ricominciare tutto da capo.

– “Super 30” (155min). Super 30 è una storia vera basata sulla vita di un genio matematico Anand Kumar che ha cambiato la vita di molti bambini che studiano per l’esame di ammissione all’IIT. Ognuno di quei ragazzi che ha preparato ora lavora in tutte le parti del mondo nelle posizioni più importanti, facendo la differenza.

– “Ti presento Patrick” (94min – Commedia – Gran Bretagna). Sarah è un’insegnante che si ritrova in grandi difficoltà quando riceve in eredità un cucciolo di cane tanto carino quanto pestifero di nome Patrick. Dovendo iniziare un nuovo lavoro e nascondere il cane dal resto dei vicini per evadere il divieto di tenere animali domestici, Sarah si ritroverà con la vita sconvolta, anche se Patrick le permetterà di conoscere nuovi potenziali fidanzati.

– “Arrivederci professore” (90min – Drammatico – Usa). Quando Richard, professore universitario di mezz’età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale e la sua poco soddisfacente vita lavorativa subiscono così un cambiamento brusco e repentino. Inaspettatamente l’avvicinarsi della sua morte aiuterà chi gli sta vicino a ritrovare la gioia di vivere.

– “Restiamo amici” (87min – Commedia – Italia). Alessandro Colonna, pediatra ospedaliero, vive con suo figlio adolescente Giacomo, da quando Maria è morta prematuramente. Amici e suoceri lo esortano: a quasi 40 anni dovrebbe recuperare lo slancio e trovare un nuovo amore. Una telefonata giunge improvvisa dal Brasile: Gigi, il suo migliore amico, è malato e chiede di lui. Alessandro, vedovo sull’orlo della depressione, si ritrova di colpo nella ridente isola di Natal. Al traguardo di una vita a cento all’ora, l’amico gli chiede aiuto. Il padre gli ha lasciato un’eredità vincolata perché destinata a un nipote. Ma lui non ha figli. Soluzione: fingere con l’aiuto di Alessandro la sua dipartita e inventarsi in Giacomo un erede. Con la sua (finta) morte potrà intestare i soldi a un figlio naturale al compimento dei diciotto anni. Alessandro è allibito: fingere che Maria abbia concepito il loro figlio con lo scapestrato Gigi? La posta in gioco sono tre milioni di euro…

– “Pets 2 – Vita da animali” (90min – Animazione – Usa). Max il Terrier si trova di fronte a importanti cambiamenti di vita. La sua padrona ora è sposata e ha un bambino, Liam. Max è talmente preoccupato di proteggere il piccolo che sviluppa un tic nervoso. Durante un viaggio di famiglia in una fattoria, Max e il meticcio Duke incontrano delle mucche intolleranti verso i cani, delle volpi ostili e un tacchino spaventoso, che non fanno altro che aumentare l’ansia di Max. Fortunatamente, Max riceve qualche consiglio dall’esperto cane da fattoria Rooster, che lo spinge a liberarsi delle sue nevrosi, a trovare una pace interiore e a dare a Liam un po’ più di libertà. Nel frattempo, mentre il suo padrone è assente, l’impavida Pomerania Gidget cerca di portare in salvo il giochino preferito di Max da un appartamento pieno di gatti, con l’aiuto dalla sua amica felina Chloe, che ha scoperto le gioie dell’erba gatta. E l’adorabile quanto folle coniglio Nevosetto ha dei deliri di onnipotenza pensando di essere un vero supereroe da quando la sua proprietaria Molly inizia a vestirlo con un costume da supereroe. Ma quando Daisy, un’intrepida Shih Tzu, chiede l’aiuto di Nevosetto per una missione pericolosa, dovrà raccogliere il coraggio di diventare l’eroe che ha solo fatto finta di essere. Riusciranno Max, Nevosetto, Gidget e il resto della banda a trovare il coraggio per affrontare le loro più grandi paure?

– “Avengers: Endgame – Special edition” (182min – Azione – Usa). In seguito alle azioni di Thanos nel precedente Avengers: Infinity War la popolazione dell’intero universo è stata dimezzata e tra i caduti c’è stato anche Nick Fury. Ma prima di morire questi è riuscito a lanciare un messaggio nello spazio alla potentissima Capitan Marvel, che tornata sulla Terra e di fronte a un gruppo di Avengers afflitto dalla sconfitta e dal lutto, vuole prendere le cose in mano. Quello che ha fatto Thanos però non si può risolvere con la semplice superforza e i colpi di energia…

– “Hell Fest” (89min – Horror – Usa). È Halloween e per l’occasione arriva in città l’Hell Fest, un festival itinerante a tema horror, con labirinti, giostre e attori mascherati che spaventano i visitatori. Natalie, Brooke e i loro amici partecipano alla serata per assaporare la paura e vivere l’adrenalina con altre migliaia di persone. Ma per una mente deviata l’Hell Fest non è solo un’attrazione: è l’opportunità di uccidere davanti agli occhi inebetiti dei visitatori, troppo presi dal macabro divertimento per capire che qualcosa di orribile sta succedendo davvero…

– “X-Men – Dark Phoenix” (113min – Azione – Usa). Siamo nel 1992 e gli X-Men vivono un periodo di pace grazie alla scelta del professor Xavier di inviare i suoi migliori studenti in missioni di soccorso internazionale. Quando lo chiama il presidente degli Stati Uniti per salvare un equipaggio intrappolato in una navicella nell’orbita terrestre, prossima a essere distrutta da una sorta di tempesta di energia, il team composto da Ciclope, Jean Grey, Nightcrawler, Storm e Quicksilver accetta di rischiare la vita nonostante Mystica, loro leader sul campo, consigli prudenza. Nella concitazione del soccorso, Jean rimane però indietro e finisce investita da un’energia aliena. Miracolosamente la assorbe e sopravvive, ma scoprirà di aver fatto proprio un potere spaventoso.

– “Rocketman” (121min – Biografico – Gran Bretagna). La storia della vita del cantautore Elton John, dai suoi prodigiosi primi passi alla Royal Academy of Music alla sua duratura collaborazione con Bernie Taupin.

– “Aladdin” (128min – Fantasy – Usa). Aladdin è uno sfortunato ma adorabile ragazzo di strada, innamorato della bellissima principessa Jasmine, la figlia del Sultano di Agrabah. Per poter realizzare il suo sogno potrà contare sul sostegno del Genio, creatura magica con il potere di esaudire tre desideri per chiunque entri in possesso della sua lampada magica, ma dovrà anche sconfiggere Jafar, il malvagio stregone che mira al potere sul regno di Agrabah.

– “L’uomo che comprò la luna” (103min – Commedia – Italia, Francia, Albania e Argentina). Una coppia di agenti segreti italiani riceve una soffiata dagli Stati Uniti: pare che qualcuno, in Sardegna, sia diventato proprietario della luna. Il che, dal punto di vista degli americani, è inaccettabile, visto che i primi a metterci piede e a piantarci la bandiera nazionale sono stati loro. I due agenti reclutano dunque un soldato che, dietro il falso nome di Kevin Pirelli e un marcato accento milanese, nasconde la propria identità sarda: si chiama infatti Gavino Zoccheddu e la Sardegna ce l’ha dentro anche se non lo sa. Per trasformarlo in un vero sardo viene ingaggiato un formatore culturale sui generis. A questo punto non rimane che risolvere il caso: chi ha comprato la luna? E perché?

Gli indirizzi:
– CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41 – 035 248330;
– CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2 – 035 240416;
– CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868
– TENSOSTRUTTURA BIBLIOTECA CIVICA GAMBIRASIO a Seriate in via Italia, 58;
– MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339;
– CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760;
– CINEMA ALL’APERTO ARENA SANTA LUCIA a Bergamo in via Santa Lucia, 14;
– AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239;
– UCI CINEMAS a Orio al Serio, all’Oriocenter;
– CINETEATRO QOELET a Redona (Bergamo), in via Papa Leone XIII 16 – 035.343904;
– ORATORIO DI BOCCALEONE a Bergamo in via Gabriele Rosa, 15 – 035.5290895;
– UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960;
– CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244;
– MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012;
– MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino in via Torrione, 2 – 035 971717;
– NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490;
– CINEMA GARDEN a Clusone in via san Narno, 1 – 0346 22275;
– CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035 656962;
– CINEMA CENTRALE a Leffe in piazza Libertà 1 – 035.731154;
– SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo in via san Giovanni Battista, 6 – 035 461699;
– CINEMA TRIESTE a Zogno in via XI febbraio, 11 – 034591051.
– SALA EDEN a Stezzano in via Bergamo, 9 – 035591449;
– CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano in via Roma, 82 – 035 487 2228;
– CINETEATRO NUOVO a Zanica in via Roma, 46 – 035.670558;
– AUDITORIUM a Osio Sotto in via Sant’Alessandro 1/A – 035.881377;
– CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno in via tenente Mario Belotti – 035.4427300;
– CINEMA AURORA a Grumello del Monte in via Martiri della Libertà, 61 – 035.833408;
– CINEMA AGORA’ a Petosino (Sorisole), in via Martiri della Libertà, 95 – 035472 9625;
– CINETEATRO SAN FEDELE a Calusco d’Adda, in via Verdi, 18 – 035.791010;
– CINEMA a Branzi in via Umberto I, 17 – 0345.71088;
– SALA DELLA COMUNITA’ a Casazza in piazza san Lorenzo 1 – 035.824479;
– ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Romano di Lombardia in via Monte Grappa – 0363 910130;
– CINEMA TEATRO CRYSTAL a Lovere in via Valvendra, 15 – 333.1090049;
– ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro in via Vittoria, 12 – 035.520420;
– CINETEATRO ALADINO ad Alzano Lombardo in via monsignor Balduzzi 11 – 035.512360;
– CINEMA PREALPI a Schilpario, in piazza cardinal Maj – 0346.56304;
– CINEMA STELLA ALPINA a Selvino, in piazza Chiesa, 6 – 035.764250;
– CINEMA TEATRO AGLI ABETI a Bratto (Castione della Presolana), in via Provinciale – 0346.38397;
– GRUPPO ALPINISTICO NEMBRESE a Nembro, in via Nembrini – 035.520563;
– CINETEATRO DI ALBEGNO a Treviolo, in via Marconi 15 – 3203381807.

Paolo Ghisleni

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!