BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...
Aladdin

Da “Parasite” ad “Aladdin”: il week-end al cinema

30/07 » 02/08/20

EVENTO A PAGAMENTO
, :

Attenzione l'evento è già trascorso

Spazia fra diversi generi la programmazione dei cinema bergamaschi nel week-end. Tra i titoli che si possono vedere spiccano “Gli anni più belli”, “Parasite”, “La famiglia Addams”, “Aladdin”, “Arancia meccanica”, “Bad boys for life”, “Il richiamo della foresta”, “Wonder park” e “Ammen”.

Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema bergamaschi nel fine-settimana.

GIOVEDI’ 30 LUGLIO

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Manaslu – La montagna delle anime” (ore 21:30).

ARENA ESTIVA SANTA LUCIA a Bergamo
“Joker” (ore 21:30).

DRIVE-IN a Celadina (Bergamo)
“Figli” (ore 21:30).

ARENA ESTIVA DELLA BIBLIOTECA a Seriate
“L’ufficiale e la spia” (ore 21:15).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Arancia meccanica” (ore 21:15);
“Gli anni più belli” (ore 18:45);
“Bad boys for life” (ore 21:45);
“Hammamet” (ore 18:30);
“Wonder park” (ore 17:45);
“The Grudge” (ore 22);
“Parasite” (ore 21:30);
“Star Wars – L’ascesa di Skywalker” (ore 20:15);
“Detective Pikachu” (ore 17:30);
“Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (ore 18);
“Aladdin” (ore 18:15);
“Il richiamo della foresta” (ore 17);
“Interstellar” – Imax (ore 17:15 e 21);
“Le Mans ’66 – La grande sfida” (ore 20:30);
“Ammen” (ore 19:30);
“2001: Odissea nello spazio” (ore 20:45).

VENERDI’ 31 LUGLIO

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Hammamet” (ore 21:30).

ARENA ESTIVA SANTA LUCIA a Bergamo
“Pinocchio” (ore 21:30).

DRIVE-IN a Celadina (Bergamo)
“La famiglia Addams” (ore 21:30).

ARENA ESTIVA DELLA BIBLIOTECA a Seriate
“C’era una volta a Hollywood” (ore 21:15).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Arancia meccanica” (ore 21:15);
“Le Mans ’66 – La grande sfida” (ore 20:30);
“Interstellar” – Imax (ore 17:15 e 21);
“Gli anni più belli” (ore 18:45);
“Il richiamo della foresta” (ore 17);
“Detective Pikachu” (ore 17:30);
“Ammen” (ore 19:30);
“Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (ore 18);
“Star Wars: L’ascesa di Skywalker” (ore 20:15);
“2001: Odissea nello spazio” (ore 20:45);
“The Grudge” (ore 22);
Wonder Park” (ore 17:45);
“Parasite” (ore 21:30);
“Hammamet” (ore 18:30);
“Aladdin” (ore 18:15);
“Bad boys for life” (ore 21:45).

SABATO 1° AGOSTO

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Hammamet” (ore 21:15).

ARENA ESTIVA SANTA LUCIA a Bergamo
“Pepe Mujica – Una vita suprema” (ore 21:15).

DRIVE-IN a Celadina (Bergamo)
“I Miserabili” (ore 21:30).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Arancia meccanica” (ore 21:15);
“The Grudge” (ore 22);
“Wonder Park” (ore 17:45);
“Hammamet” (ore 18:30);
“Interstellar” – Imax (ore 17:15 e 21);
“Il richiamo della foresta” (ore 17);
“Ammen” (ore 19:30);
“Star Wars: L’ascesa di Skywalker” (ore 20:15);
“Parasite” (ore 21:30);
“Detective Pikachu” (ore 17:30);
“Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (ore 18);
“Bad boys for life” (ore 21:45);
“Aladdin” (ore 18:15);
“2001: Odissea nello spazio” (ore 20:45);
“Gli anni più belli” (ore 18:45);
“Le Mans ’66 – La grande sfida” (ore 20:30).

DOMENICA 2 AGOSTO

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Mio fratello rincorre i dinosauri” (ore 21:15).

ARENA ESTIVA SANTA LUCIA a Bergamo
“Magari” (ore 21:15).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Arancia meccanica” (ore 21:15);
“Parasite” (ore 21:30);
“The Grudge” (ore 22);
“Interstellar” – Imax (ore 17:15 e 21);
“Aladdin” (ore 18:15);
“Le Mans ’66 – La grande sfida” (ore 20:30);
“Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (ore 18);
“Gli anni più belli” (ore 18:45);
“2001: Odissea nello spazio” (ore 20:45);
“Ammen” (ore 19:30);
“Detective Pikachu” (ore 17:30);
“Bad boys for life” (ore 21:45);
“Wonder Park” (ore 17:45);
“Star Wars: L’ascesa di Skywalker” (ore 20:15);
“Hammamet” (ore 18:30);
“Il richiamo della foresta” (ore 17).

Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema orobici nel week-end.

– “Joker” (122min – Drammatico – Usa). Joker è noto per essere uno dei nemici storici di Batman. Ma la storia del suo alter ego Arthur Fleck rivela come un uomo trascurato dalla società possa riversare tutta la sua grinta in qualcosa che sarà di futuro monito per tutto il mondo.

– “Pinocchio” (125min – Fantasy – Italia, Gran Bretagna e Francia). Geppetto, un vecchio intagliatore, riceve un pezzo di legno perfetto per il suo prossimo progetto: un burattino. Una volta terminata l’opera, accade qualcosa di magico: il burattino prende vita e inizia a parlare, camminare, correre e mangiare, come qualsiasi bambino. Geppetto lo chiama Pinocchio e lo alleva come un figlio. Per Pinocchio, però, non è facile essere un bravo bambino: lasciandosi portare facilmente sulla cattiva strada, capitombola da una disavventura all’altra in un mondo popolato di fantasiose creature. La sua più cara amica, la Fata Turchina, cercherà di fargli capire come il suo sogno di divenire un bambino vero non potrà mai avverarsi fino a quando non cambierà modo di vivere.

– “Pepe Mujica – Una vita suprema” (74min – Documentario – Argentina, Uruguay e Serbia). Il regista serbo Emir Kusturica offre un ritratto a tutto tondo di José Pepe Mujica, ex presidente dell’Uruguay. Prendendo parte alla vita pubblica e privata di Mujica, ha modo di registrarne conversazioni, viaggi, visite e gli ultimi giorni alla presidenza, compreso il suo addio alla sede del governo. Ne viene fuori l’immagine di un uomo che ha tentato di tradurre in ideologia e politica i suoi pensieri semplici e austeri sul presente, sui cambiamenti globali, sulla sostenibilità, sulla militanza e persino sull’amore.

– “Magari” (104min – Drammatico – Italia). Alma, Jean e Sebastiano, figli di genitori divorziati che vivono a Parigi, arrivano a Roma per far visita al padre. Durante la vacanza, emergeranno però le tensioni familiari.

– “Figli” (97min – Commedia – Italia). Nicola e Sara sono una coppia innamorata e felice. Sposati da tempo, hanno una figlia di sei anni e una vita che scorre senza intoppi. Tutto perfetto fino a quando l’arrivo del secondo figlio li farà scontrare con l’imprevedibile. Nonni stravaganti, amici sull’orlo di una crisi di nervi e improbabili baby-sitter non saranno loro di aiuto. Tra attimi di felicita? e situazioni di sconforto, Sara e Nicola riusciranno a resistere e a rimanere insieme?

– “La famiglia Addams” (87min – Animazione – Usa e Gran Bretagna). Gli Addams – Gomez, Morticia, Mercoledì, Pugsley, Fester, Lurch, Mano e Nonna – sono un’eccentrica famiglia dai gusti molto strani. Si ritroveranno presto ad affrontare un avido presentatore di reality show e a dare nel frattempo una delle loro grandiose feste nell’oscuro castello, insieme ai loro amici e parenti.

– “I Miserabili” (103min – Drammatico – Francia). Stéphane è da poco entrato nella squadra anticrimine di Montfermeil, alla periferia di Parigi. Insieme ai nuovi colleghi Chris e Gwada, entrambi più esperti di lui, scopre rapidamente che esistono varie tensioni tra le gang del quartiere. Alle prese con un arresto non facile, un drone cattura ogni loro mossa e azione.

– “L’ufficiale e la spia” (126min – Drammatico – Francia e Italia). Il 5 gennaio 1895 il capitano Alfred Dreyfus, un giovane soldato ebreo, viene accusato di essere una spia della Germania e condannato all’ergastolo sull’Isola del Diavolo. Tra i testimoni della sua umiliazione vi è Georges Picquart, che è promosso invece alla direzione dell’unità di controspionaggio militare che lo ha incastrato. Quando però scopre che informazioni segrete arrivano ancora ai tedeschi, Picquart viene trascinato in un pericoloso labirinto di inganni e corruzione che minaccia non solo il suo onore ma anche la sua stessa vita.

– “C’era una volta a Hollywood” (165min – Drammatico – Usa). Rick Dalton, un attore televisivo, e Cliff Booth, la sua controfigura, intraprendono una personalissima odissea per affermarsi nell’industria cinematografica nella Los Angeles del 1969, segnata dagli omicidi di Charles Manson.

– “Manaslu – La montagna delle anime” (123min – Documentario – Austria). Hans Kammerlander, esperto scalatore, torna ad affrontare nuovamente il suo destino a 26 anni di distanza da una drammatica esperienza sul Manaslu, montagna del Nepal alta 8163 metri. In quella circostanza, due sue amici d’infanzia hanno perso la vita mentre Hans è sopravvissuto.

– “Hammamet” (126min – Biografico – Italia). Il film ricostruisce, con personaggi ispirati alla realtà e con personaggi di fantasia, la caduta di Bettino Craxi, uomo di Stato italiano.

– “Mio fratello rincorre i dinosauri” (100min – Commedia – Italia). Jack fin da piccolo ha creduto alla tenera bugia che i suoi genitori gli hanno raccontato, ovvero che Gio, suo fratello, fosse un bambino “speciale”, dotato di incredibili superpoteri, come un eroe dei fumetti. Con il passare del tempo Gio, affetto dalla sindrome di Down, per suo fratello diventa un segreto da non svelare. Con questo sentimento nel cuore, trascorre il tempo delle scuole medie. Quando Jack conosce il primo amore, Arianna, la presenza di Gio, con i suoi bizzarri e imprevedibili comportamenti, diventa per lui un fardello tanto pesante da arrivare a negare ad Arianna e ai nuovi amici del liceo l’esistenza di Gio. Ma non si può pretendere di essere amati da qualcuno per come si è, se non si è in grado per primi di amare gli altri accettandone i difetti. Sarà proprio questo l’insegnamento che Jack riceverà da suo fratello grazie a quel suo originale punto di vista sul mondo e quando riuscirà a farsi travolgere dalla vitalità di Gio comincerà a pensare che forse è davvero un supereroe.

– “Arancia meccanica” (137min – Grottesco – Gran Bretagna). Londra, in un futuro indefinito: Alex, appassionato cultore della musica di Beethoven, è il capo di un quartetto di giovani teppisti abituati a commettere violenze di ogni tipo. Alla lunga, esasperati dal suo atteggiamento dispotico, i suoi compagni lo tramortiscono e lo lasciano nelle mani della polizia. Condannato e imprigionato, Alex si vede offrire una chance di libertà: in cambio, dovrà sottoporsi a una terapia sperimentale chiamata “cura Ludovico”…

– “Gli anni più belli” (129min – Drammatico – Italia). Quattro ragazzi formano da adolescenti un forte legame d’amicizia negli anni Ottanta. Nell’arco di quarant’anni, prendono però strade diverse. Continuano così a perdersi e ritrovarsi fino a quando passioni e tradimenti rischiano di separarli in maniera definitiva.

– “Wonder park” (86min – Animazione – Usa). June, una ragazzina ottimista e fantasiosa, scopre un incredibile parco di divertimenti chiamato “il paese delle meraviglie” nascosto tra i boschi. Pieno di strane creature e animali divertenti, il parco è letteralmente sottosopra. June scoprirà presto che, essendo nato dalla sua immaginazione, il parco necessita del suo aiuto per essere salvato.

– “Il richiamo della foresta” (105min – Avventura – Usa). Un cane addomesticato di nome Buck viene rubato dalla sua casa di Santa Clara, in California, e venduto a dei trasportatori di merci nello Yukon. Si ritroverà così a dover sopravvivere nella natura selvaggia e fredda dell’Alaska.

– “The Grudge” (94min – Horror – Usa e Canada). Una casa è il regno di uno spirito vendicativo che perseguita tutti coloro che vi entrano fino a condurli a morte violenta.

– “Parasite” (132min – Drammatico – Corea del Sud). Tutta la famiglia di Ki-taek è senza lavoro. Ki-taek è particolarmente interessata allo stile di vita della ricchissima famiglia Park. Un giorno, suo figlio riesce a farsi assumere dai Park e le due famiglie si ritrovano così intrecciate da una serie di eventi incontrollabili.

– “Star wars: l’ascesa di Skywalker” (142min – Fantasy – Usa). La saga degli Skywalker giunge a conclusione. Nasceranno nuove leggende e avrà luogo la battaglia finale per la libertà.

– “Pokémon – Detective Pikachu” (104min – Azione – Giappone e Usa). Il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il ventunenne figlio Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini c’è l’ex compagno Pokémon di Harry: Detective Pikachu, un adorabile, esilarante e saggio investigatore che sorprende tutti, persino se stesso. Avendo scoperto che i due sono equipaggiati per comunicare tra loro in maniera singolare, Tim e Pikachu uniscono le loro forze per un’avventura elettrizzante tesa a svelare l’intricato mistero. Si trovano così ad inseguire gli indizi lungo le strade illuminate al neon di Ryme City, una moderna e disordinata metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco. Qui, incontreranno una serie di Pokémon, scoprendo una trama sconvolgente che potrebbe distruggere la loro coesistenza pacifica con gli umani e minacciare l’universo stesso dei Pokémon.

– “Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (103min – Animazione – Usa). Elsa possiede un dono, il potere di creare il ghiaccio e la neve. Ha imparato a controllare la propria magia soltanto recentemente e ha da poco rivelato i propri poteri al suo regno dopo averli nascosti per anni, temendo di essere perseguitata per la sua diversità. Pur essendo felicissima di poter finalmente accettare i propri poteri e stare con sua sorella Anna, i loro amici e gli abitanti di Arendelle, Elsa si sente inquieta perché percepisce un richiamo che nessun altro riesce a sentire, che le mostra frammenti del suo passato e che le promette risposte riguardo alla sua identità. Le risposte promesse dalla voce, però, minacciano il loro regno e tutto ciò che Elsa e Anna abbiano mai desiderato, compreso il legame tra di loro. Così, quando Elsa decide di affrontare un pericoloso viaggio attraverso le foreste incantate e i mari oscuri oltre Arendelle, Anna è determinata ad accompagnare la sorella per stare al suo fianco e aiutarla a risolvere il mistero insieme a Kristoff, Olaf e Sven.

– “Aladdin” (128min – Fantasy – Usa). Aladdin è uno sfortunato ma adorabile ragazzo di strada, innamorato della bellissima principessa Jasmine, la figlia del Sultano di Agrabah. Per poter realizzare il suo sogno potrà contare sul sostegno del Genio, creatura magica con il potere di esaudire tre desideri per chiunque entri in possesso della sua lampada magica, ma dovrà anche sconfiggere Jafar, il malvagio stregone che mira al potere sul regno di Agrabah.

– “Bad boys for life” (123min – Azione – Usa). Marcus Burnett è diventato nonno e sta pensando al ritiro. Mike Lowery, invece, non ha alcuna intenzione di mollare la sua attività di detective. Le loro strade tornano a unirsi per via di una loro vecchia conoscenza, determinata a tutto per vendicarsi.

– “Interstellar” (169min – Fantascienza – Usa e Gran Bretagna). In un futuro prossimo la Terra è devastata da continue tempeste di sabbia e da una piaga che ha distrutto tutte le piantagioni di grano, lasciando però intatto il mais. Cooper (Matthew McConaughey) è un ex-astronauta della Nasa che come tanti ha dovuto dedicarsi alla coltivazione del mais nella sua piccola azienda agricola dove vive insieme alla figlia Murph e al figlio Tom. Grazie a una serie di strane circostanze Cooper rientrerà in contatto con la Nasa, che sa che la piaga presto attaccherà le altre coltivazioni e che opera segretamente per tentare di trovare una soluzione all’imminente catastrofe planetaria. Inizierà così un’avventura che porterà Cooper in un viaggio interstellare attraverso un cunicolo spazio-temporale, alla ricerca di pianeti di altre galassie dove si spera che l’umanità possa trovare un ambiente dove salvarsi dall’estinzione e proseguire il proprio cammino evolutivo.

– “Le mans ’66 – La grande sfida” (152min – Azione – Usa). Il pilota Carroll Shelby vince la prestigiosa 24 Ore di Le Mans nel 1959, portando a termine un’impresa rara per un pilota americano. I problemi a una valvola cardiaca fermano però la sua carriera. Ken Miles, invece, non è adatto alle relazioni pubbliche ma come pilota è eccezionale. Quando Lee Iacocca cerca qualcuno che possa rilanciare il marchio Ford, i due rappresentano il team perfetto per far sì che la scuderia americana possa competere con quella dell’italiano Enzo Ferrari.

– “Ammen” (90min – Commedia – Italia). A Montecalvo, un piccolo e tranquillo paese di montagna, il parroco don Vincenzo in seguito a un incidente, inizia a rivelare tutti i segreti confessatigli dai parrocchiani.

– “2001: Odissea nello spazio” (141min – Fantascienza – Gran Bretagna). Prologo: dopo aver “scoperto” un misterioso monolite un gruppo di scimmie dimostra di possedere la scintilla dell’intelligenza. I primati la applicano subito usando un osso come strumento per cacciare, ma anche come arma per uccidere altri loro simili. Anno 2001: sulla Luna viene scoperto un misterioso monolite, identico a quello preistorico, che riceve impulsi da Giove. Qualche tempo dopo, diretto verso il pianeta maggiore del nostro sistema solare, l’astronauta Bowman è costretto a “uccidere” il computer Hal 9000, colpevole della morte dell’equipaggio. Anche per lui però non c’è ritorno.

Paolo Ghisleni

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!