BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...
Ma

Da “Ma” a “I morti non muoiono”: al cinema in settimana

01/07 » 03/07/19

EVENTO A PAGAMENTO
, :

Attenzione l'evento è già trascorso

È ricca di proposte la programmazione dei cinema. Tra i film che si possono vedere spiccano ” Arrivederci professore”, “Ma” e “I morti non muoiono”.

In cartellone, poi, non mancano i titoli del momento come “La bambola assassina”, “La mia vita con John F. Donovan”, “Pets 2 – Vita da animali”, “Toy Story 4” e “Wolf call – Minaccia in alto mare”.
Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema bergamaschi in settimana.

LUNEDI’ 1° LUGLIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Nereyev – The white crowe” (ore 17:30 e 21);
“Arrivederci professore” (ore 17.30 e 21);
“Sir – Una Cenerentola a Mumbai” (ore 17.30 e 21).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo
(a riposo)

TENSOSTRUTTURA BIBLIOTECA CIVICA a Seriate
“Ben is back” (ore 21:15).

CINEMA CONCA VERDE a Bergamo
“La prima vacanza non si scorda mai” (ore 21);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21).

ARENA SANTA LUCIA a Bergamo
“Dolor y Gloria” (ore 21:30).

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Troppa grazia” (ore 21:30).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 14:10, 16:40, 19:35 e 22);
“Nureyev – The white crow” (ore 13:50, 16:10, 19:10 e 21:50);
“Ma“ (ore 23);
“Toy Story 4” – Imax 3D (ore 14:30, 17, 19:20 e 21:40);
“Toy Story 4” (ore 13:30, 14, 15:15, 16, 16:30, 17:45, 18:30, 20, 20:30, 21 e 22:10);
“Wolfcall – Minaccia in alto mare” (ore 14:40, 17:10 e 19:45);
“Atto di fede” (ore 15:10 e 22:25);
“Rapina a Stoccolma” (ore 17:50);
“Polaroid” – ingresso a 6 euro (ore 22:40);
“X-Men – Dark Phoenix” (ore 19:25 e 22:30);
“Aladdin” (ore 16:20, 17:20 e 21:30);
“La bambola assassina” (ore 15, 20:20 e 22:50);
“Arrivederci professore” (ore 14:50, 17:40, 19:50 e 22);
“Rocketman” (ore 20:10);
“Godzilla: king of the monsters” (ore 22:15):
“I morti non muoiono” (ore 13:40 e 17:20);
“Dolor y Gloria” – ingresso a 5 euro (ore 15:15, 18:15 e 21:15);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 14:20, 15:30, 17:30 e 19).

UCI CINEMAS a Curno
“Ma” (ore 22:30);
“Toy Story 4” (ore 17, 18, 19:20, 20:20, 21:40 e 22:10);
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 17:50, 19:30 e 22:20);
“Polaroid” (ore 22:40);
“Rapina a Stoccolma” (ore 22);
“La bambola assassina” (ore 16:45, 20:10 e 22:50);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 17:30 e 19:50);
“Aladdin” (ore 17:20);
“Arrivederci professore” (ore 17:10, 20:30 e 21:50);
“X-Men – Dark Phoenix” (ore 16:40 e 19:10);
“I morti non muoiono” (ore 20).

CINESTAR a Cortenuova
“Arrivederci professore” (ore 21:15);
“La bambola assassina” (ore 21:20);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 20:45);
“Toy Story 4” (ore 20:45);
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 21:05).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia
“Toy Story 4” (ore 21:15);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21:15);
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 21:15);
“Arrivederci professore” (ore 21:15);
“La bambola assassina” (ore 21:15).

NUOVO CINETEATRO ad Albino
“Toy Story 4” (ore 21).

MARTEDI’ 2 LUGLIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Nereyev – The white crowe” (ore 21);
“Red Joan” – versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 21);
“Sir – Una Cenerentola a Mumbai” (ore 21).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo
(a riposo)

TENSOSTRUTTURA BIBLIOTECA CIVICA a Seriate
“Toy story 4” (ore 21).

CINEMA CONCA VERDE a Bergamo
“La prima vacanza non si scorda mai” (ore 21);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21).

ARENA SANTA LUCIA a Bergamo
“Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità” (ore 21:30).

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Quasi nemici – L’importante è avere ragione” (ore 21:30).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 14:40, 17:10, 19:45 e 22:30);
“Nureyev – The white crow” (ore 13:50, 16:10, 19:10 e 21:50);
“Toy Story 4” – Imax 3D (ore 14:30,17,19:20 e21:40);
“Toy Story 4” (ore 13:30,14,15:15,16,16:30,17:45, 18:30, 20,20:30, 21 e 22:10);
“Atto di fede” (ore 15:10 e22:25);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 14:10,16:40,19:35 e21:45);
“Ma” (ore 23);
“Rapina a Stoccolma” (ore 17:50);
“Annabelle 3”(ore 22:40);
“Rocketman” (ore 20:10);
“Aladdin” – ingresso a 3,50 euro (ore 15:30, 18:30 e 21:30);
“La bambola assassina” (ore 15, 17:20, 20:20 e 22:50);
“I morti non muoiono” (ore 13:40, 17:20 e 19:25);
“Arrivederci professore” (ore 14:50, 17:40, 19:50 e 22);
“Godzilla: king of the monsters” (ore 22:15);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 14:20, 15:30, 17:30, 19 e 21:30);
“X-Men – Dark Phoenix” (ore 16:20 e 19:40).

UCI CINEMAS a Curno
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 17:50, 19:30 e 22:20);
“Ma” (ore 22:30);
“Toy Story 4” (ore 17, 18, 19:20, 20:20, 21:40 e 22:10);
“X-Men – Dark Phoenix” (ore 16:40 e 19:10);
“Aladdin” – ingresso a 3,50 euro (ore 18:30, 19:40 e 21:30);
“Annabelle 3” (ore 22:45);
“La bambola assassina” (ore 17:20 e 22:50);
“I morti non muoiono” (ore 20);
“Rapina a Stoccolma” (ore 22:40);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 17:30 e 19:50);
“Godzilla: king of the monsters” (ore 16:45);
“Arrivederci professore” (ore 17:10, 20:30 e 22).

CINESTAR a Cortenuova
“Arrivederci professore” (ore 21:15);
“La bambola assassina” (ore 21:20);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 20:45);
“Toy Story 4” (ore 20:45);
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 21:05).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia
“Toy Story 4” (ore 21:15);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21:15);
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 21:15);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 21:15);
“Arrivederci professore” (ore 21:15).

MERCOLEDI’ 3 LUGLIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo
“Nereyev – The white crowe” (ore 21);
“Arrivederci professore” (ore 21);
“Sir – Una Cenerentola a Mumbai” (ore 21).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo
(a riposo)

TENSOSTRUTTURA BIBLIOTECA CIVICA a Seriate
“Van Gogh – Tra il grano e il cielo” (ore 21:15).
CINEMA CONCA VERDE a Bergamo
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo
“Toy Story 4” (ore 21).
ARENA SANTA LUCIA a Bergamo
“La favorita” (ore 21:30).

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Ho sposato una strega” – Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 21:30).

CINESTAR a Cortenuova
“Arrivederci professore” (ore 21:15);
“La bambola assassina” (ore 21:20);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21);
“Pets 2 – Vita da animali” (ore 20:45);
“Toy Story 4” (ore 20:45);
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 21:05).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia
“Toy Story 4” (ore 21:15);
“La mia vita con John F. Donovan” (ore 21:15);
“Wolf call – Minaccia in alto mare” (ore 21:15);
“Arrivederci professore” (ore 21:15);
“La bambola assassina” (ore 21:15).

Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema orobici in settimana.

– “Ben is back” (98min – Drammatico – Usa). Ben Burns si è appena disintossicato quando torna a casa dall’ignara famiglia in tempo per una fatidica vigilia di Natale. Holly Burns, l’amorevole ma sfinita madre di Ben, deve fare tutto ciò che è in suo potere per tenere il figlio lontano dal pericolo in un arco di 24 ore che potrebbero cambiare per sempre il corso delle loro vite.

– “Dolor y Gloria” (108min – Commedia – Spagna). Salvador, un regista in declino, ripercorre le sue relazioni, alcune fisiche e altre ricordate, dopo decenni. I primi amori, i secondi amori, la madre, la mortalità, qualche attore con cui ha lavorato, gli anni Settanta, gli anni Ottanta e il presente, ma anche il vuoto e l’impossibilità di continuare a girare e lavorare segnano i suoi giorni.

– “Troppa grazia” (110min – Commedia – Italia). Lucia (Alba Rohrwacher), una geometra di 36 anni, vive da sola con sua figlia. Mentre si arrangia tra difficoltà economiche e relazioni personali sempre poco chiare, il Comune la incarica di un controllo su un terreno dove deve sorgere una grande opera architettonica aspettata da tutti. Durante i controlli Lucia si accorge che le mappe del Comune sono sbagliate e piene di manipolazioni per coprire probabili rischi geologici. Lucia, spaventata dall’idea di poter perdere il suo incarico, decide di non dire nulla e non creare problemi. Il giorno dopo, ripreso il lavoro sul terreno, viene interrotta da quella che le sembra una giovane “profuga”. Lucia le offre 5 Euro e riprende a lavorare. Ma la sera, mentre cucina in casa sua, la rivede improvvisamente lì davanti a lei. La “profuga” la fissa e le dice: “Vai dagli uomini e dì loro di costruire una chiesa là dove ti sono apparsa…”.

– “Toy story 4” (99min – Animazione – Usa). Woody ha sempre saputo quale fosse il suo posto nel mondo e la sua priorità è sempre stata prendersi cura del suo bambino, che si trattasse di Andy o di Bonnie. Quando Forky, il nuovo progetto scolastico di Bonnie trasformato in un giocattolo, si autodefinisce “spazzatura” e non giocattolo, Woody decide di mostrargli gli aspetti positivi di questa nuova vita. Ma quando Bonnie porta con sé tutta la banda di giocattoli in un viaggio con la sua famiglia, Woody fa un’inaspettata deviazione, che lo porta a ritrovare la sua amica scomparsa da tempo, Bo Peep. Dopo aver trascorso anni per conto proprio, lo spirito avventuroso di Bo e la vita on the road hanno rovinato la sua porcellana. Woody e Bo scopriranno che le loro rispettive vite come giocattoli sono ormai agli antipodi, ma presto si renderanno conto che questo è l’ultimo dei loro problemi.

– “Quasi nemici – L’importante è avere ragione” (95min – Commedia – Francia). Neïla Salah è cresciuta a Cretail. Giovane e brillante donna sogna di diventare avvocato quando, iscritta all’università di Ussas, segue il corso del rinomato ma provocatorio professor Pierre Mazard. Ben presto, uno scontro tra i due finirà con il permettere a Neïla, coadiuvata dal mentore tanto tirannico quanto benevolo, di tuffarsi nel mondo dei giochi di parole, della retorica e dell’eccellenza.

– “Van Gogh – Tra il grano e il cielo” (Documentario – Gran Bretagna e Italia). Un tour cinematografico attraverso il lascito della più grande collezionista privata del pittore olandese: Helene Kröller-Müller (1869-1939), che ai primi del Novecento giunse ad acquistare quasi 300 suoi lavori, tra dipinti e disegni. La storia di questa passione sfociata in un’impressionante collezione d’arte è raccontata anche dalla mostra Van Gogh. Tra il grano e il cielo, alla Basilica Palladiana di Vicenza, che raccoglie 40 dipinti e 85 disegni proventi dal Kröller-Müller Museum di Otterlo in Olanda, dove oggi è custodita l’eredità di Helene. Un’esposizione che, con la curatela del critico d’arte Marco Goldin, oltre a raccontarci l’arte e il genio di Van Gogh, permette di capire l’importanza del disegno e di lunghi studi preparatori nella sua pratica artistica.

– “La favorita” (120min – Biografico – Usa). Inghilterra, inizio del XVIII secolo. La regina Anna vede il suo rapporto con la sua consigliera e amante clandestina Sarah Churchill, la duchessa di Malborough, sconvolto dall’arrivo di Abigail, la giovane cugina della duchessa. Ben presto, gli equilibri di potere tra le tre donne finiranno per influenzare anche i rapporti tra la sovrana e la corte.

– “Ho sposato una strega” (76min – Commedia – Usa). Una giovane e bella strega, condannata al rogo, per vendicarsi torna sulla Terra ai giorni nostri per perseguitare un lontano discendente del prelato che la incriminò. La donna non ha però fatto i conti con l’amore…

– “La prima vacanza non si scorda mai” (102min – Commedia – Francia). Marion e Ben hanno entrambi trent’anni, vivono a Parigi e usano la app Tinder per gli incontri. Questo è tutto quello che hanno in comune ma, come si sa, gli opposti si attraggono e, due settimane dopo il loro primo appuntamento, ottenuto proprio grazie all’applicazione per incontri tra sconosciuti, decidono di partire insieme per le vacanze estive in Bulgaria. Senza avere un piano preciso, scopriranno presto di avere idee molto differenti sulle vacanze da sogno.

– “La mia vita con John F. Donovan” (127min – Drammatico – Canada). John F. Donovan, giovane star televisiva, in un momento di crisi inizia una relazione epistolare con Rupert Turner, aspirante attore che vive con la madre in Inghilterra. Quando lo scambio di lettere viene reso pubblico in maniera fin troppo ambigua, ne consegue uno scandalo che distrugge la carriera di John. Dieci anni dopo, durante un’intervista, Rupert incontrerà per la prima volta il suo idolo di un tempo.

– “Arrivederci professore” (90min – Drammatico – Usa). Quando Richard, professore universitario di mezz’età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale e la sua poco soddisfacente vita lavorativa subiscono così un cambiamento brusco e repentino. Inaspettatamente l’avvicinarsi della sua morte aiuterà chi gli sta vicino a ritrovare la gioia di vivere.

– “La bambola assassina” (88min – Horror – Usa). Una madre amorevole regala a suo figlio una bambola giocattolo per il suo compleanno. Sfortunatamente, non è consapevole della natura sinistra dell’oggetto donato.

– “Pets 2 – Vita da animali” (90min – Animazione – Usa). La sua padrona si è sposata e ha avuto un figlio e il cane Max si ritrova improvvisamente ansioso, vittima della sindrome del genitore iper apprensivo, e torturato per questo da un prurito psicosomatico. Quale miglior cura di un soggiorno in campagna? Nel frattempo, a New York, a presidiare il quartiere e il pupazzetto preferito di Max, restano Gidget, che imparerà a fingersi un gatto per affrontare la moltitudine di felini di una vecchia del palazzo, e il coniglio Nevosetto, che avrà modo di soddisfare la sua sete di avventura liberando un cucciolo di tigre dalla gabbia di un losco direttore di circo.

– “Wolf call – Minaccia in alto mare” (115min – Thriller – Francia). In un futuro prossimo, un sottomarino francese si trova in una situazione di crisi. Il comandante Grandchamp, il vice D’Orsi e Chanteraide, esperto di sistemi acustici, tentano di trovare una soluzione quando l’origine della crisi diventa sempre più misteriosa. Un suono difficile da individuare mette Chanteraide in condizione di disobbedire agli ordini dei superiori per indagarne le origini.

– “Nureyev – The white crowe” (122min – Biografico – Gran Bretagna). La storia del ballerino Rudolf Nureyev e della sua defezione dall’Unione Sovietica nel 1961, nonostante i tentativi del KGB di fermarlo.

– “Il traditore” (135min – Drammatico – Italia). Vendette e tradimenti girano intorno a Tommaso Buscetta, “boss dei due mondi”. La storia inizia con il carismatico personaggio di Cosa Nostra braccato in Brasile dai “corleonesi” di Riina e passa attraverso l’amicizia con il giudice Giovanni Falcone e la testimonianza al maxiprocesso che mise in ginocchio l’organizzazione mafiosa per concludersi, dopo le accuse al processo Andreotti, con la sua scomparsa nel 2000 a Miami, dove Buscetta morì per malattia e non per mano della mafia.

– “Red Joan” (105min – Biografico – Gran Bretagna). La storia di Joan Stanley che, nata inglese ma simpatizzante del partito comunista e dell’Unione Sovietica, divenne funzionaria del governo britannico per essere poi reclutata come spia dal KGB a metà degli anni Trenta del Novecento e che riuscì a trasferire segreti militari e politici mantenendo la sua identità segreta per oltre mezzo secolo.

– “Sir – Una Cenerentola a Mumbai” (96min – Drammatico – India e Francia). A Mumbai, Ratna, una giovane vedova proveniente dalla campagna, lavora come domestica in casa di Ashwin, un figlio di buona famiglia il cui matrimonio è stato appena annullato. Mentre cerca di riprendersi da quanto gli è accaduto, Ashwin inizia a innamorarsi di Ratna ma i suoi nuovi sentimenti potrebbero non rispondere a ciò che dettano le convenzioni sulle loro diverse posizioni nella scala sociale.

– “Atto di fede” (117min – Drammatico – Usa). L’adolescente John Smith cade nel lago di St. Louis, in Missouri, e per quasi un’ora non ha da segni di vita. Secondo i referti medici, manca di battito cardiaco per molti minuti. Joyce, la madre adottiva del giovane, entra stanza in cui si trova, pregando ad alta voce. Il suo gesto e la sua incrollabile fede spingono chi le sta intorno a pregare per la guarigione di John, andando contro ogni previsione medica.

– “Ma” (97min – Horror – Usa). Sue Ann è una donna solitaria che vive in una tranquilla cittadina dell’Ohio. Un giorno, l’adolescente Maggie (da poco arrivata in zona) le chiede dove può comprare dell’alcol per sé e i suoi amici. Sue Ann intravede allora la possibilità di farsi dei giovani amici, offrendo loro la possibilità di bere nella sua cantina ma a patto che seguano alcune elementari regole: almeno uno deve rimanere sobrio, non possono lanciare imprecazioni né salire mai al piano di sopra e non chiamarla mai “Ma”. Ben presto, la benevolenza di Ma si trasformerà in ossessione, rendendo la vita dei giovani un incubo e trasformando la sua casa nel peggior posto in circolazione.

– “Rapina a Stoccolma” (92min – Drammatico – Usa). Una rapina in banca a Stoccolma nel 1973 degenera in maniera imprevista. Gli ostaggi formano un legame con i loro sequestratori e finiscono per mettersi anche loro contro le autorità, dando vita quel fenomeno psicologico che da quel momento in poi si chiamerà “sindrome di Stoccolma”.

– “Annabelle 3” (106min – Horror – Usa). Determinati a impedire ad Annabelle di continuare a seminare il caos, i demonologi Ed e Lorraine Warren portano la bambola posseduta nella stanza dei manufatti chiusa a chiave della loro casa, mettendola “al sicuro” dietro un vetro consacrato e ottenendo la santa benedizione di un sacerdote. Ma li attende una spietata notte di orrore, quando Annabelle risveglia gli spiriti maligni nella stanza, pronti a mettere gli occhi su un nuovo bersaglio: Judy, la figlia di dieci anni dei Warren, e le sue amiche.

– “Rocketman” (121min – Biografico – Gran Bretagna). La storia della vita del cantautore Elton John, dai suoi prodigiosi primi passi alla Royal Academy of Music alla sua duratura collaborazione con Bernie Taupin.

– “Aladdin” (128min – Fantasy – Usa). Aladdin è uno sfortunato ma adorabile ragazzo di strada, innamorato della bellissima principessa Jasmine, la figlia del Sultano di Agrabah. Per poter realizzare il suo sogno potrà contare sul sostegno del Genio, creatura magica con il potere di esaudire tre desideri per chiunque entri in possesso della sua lampada magica, ma dovrà anche sconfiggere Jafar, il malvagio stregone che mira al potere sul regno di Agrabah.

– “I morti non muoiono” (103min – Commedia – Usa). Nella sonnolenta cittadina di Centerville qualcosa non va come dovrebbe. La luna splende più del solito, le ore di luce del giorno diventano imprevedibili e gli animali cominciano a mostrare insoliti comportamenti. Nessuno sa bene perché. Le notizie sono spaventose e gli scienziati sono preoccupati ma nessuno di loro prevede la piaga, strana e pericolosa, che in breve tormenta Centerville: i morti non muoiono! Uscendo dalle loro tombe, attaccano i viventi e li trasformano nei loro banchetti. I cittadini dovranno combattere come possono per sopravvivere…

– “Polaroid” (88min – Horror – Usa e Norvegia). Mentre rovistano nell’attico di casa, Sarah e l’amica Linda ritrovano una vecchia Polaroid SX-70, una macchina per fotografie istantanea che ha la particolarità di chiudersi su se stessa. Ben presto, quando Sarah è sola, iniziano a verificarsi strani eventi che la spaventano: rumori improvvisi, scricchiolii, la visione di una giovane impiccata e la presenza di un’ombra misteriosa che finisce per ucciderla. Seguiranno così altri omicidi sempre più frequenti a opera di uno spirito intrappolato nella polaroid in cerca di vendetta.

– “X-Men – Dark Phoenix” (113min – Azione – Usa). Siamo nel 1992 e gli X-Men vivono un periodo di pace grazie alla scelta del professor Xavier di inviare i suoi migliori studenti in missioni di soccorso internazionale. Quando lo chiama il presidente degli Stati Uniti per salvare un equipaggio intrappolato in una navicella nell’orbita terrestre, prossima a essere distrutta da una sorta di tempesta di energia, il team composto da Ciclope, Jean Grey, Nightcrawler, Storm e Quicksilver accetta di rischiare la vita nonostante Mystica, loro leader sul campo, consigli prudenza. Nella concitazione del soccorso, Jean rimane però indietro e finisce investita da un’energia aliena. Miracolosamente la assorbe e sopravvive, ma scoprirà di aver fatto proprio un potere spaventoso.

– “Godzilla: king of the monsters” (131min – Azione – Usa). In questa nuova storia vedremo il tentativo eroico dell’agenzia cripto-zoologica Monarch e dei membri che la compongono, di affrontare una batteria di mostri dalle dimensioni impressionanti, tra i quali il possente Godzilla, che si scontrerà con Mothra, Rodan e la sua nemesi estrema, King Ghidorah dalle tre teste. Quando queste antiche super specie – ritenute fino ad allora soltanto delle leggende – torneranno alla vita, combatteranno per la supremazia mettendo a rischio l’esistenza della razza umana.

Gli indirizzi:
– CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41 – 035 248330;
– CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2 – 035 240416;
– CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868
– TENSOSTRUTTURA BIBLIOTECA CIVICA GAMBIRASIO a Seriate in via Italia, 58;
– MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339;
– CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760;
– CINEMA ALL’APERTO ARENA SANTA LUCIA a Bergamo in via Santa Lucia, 14;
– AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239;
– UCI CINEMAS a Orio al Serio, all’Oriocenter;
– CINETEATRO QOELET a Redona (Bergamo), in via Papa Leone XIII 16 – 035.343904;
– ORATORIO DI BOCCALEONE a Bergamo in via Gabriele Rosa, 15 – 035.5290895;
– UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960;
– CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244;
– MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012;
– MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino in via Torrione, 2 – 035 971717;
– NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490;
– CINEMA GARDEN a Clusone in via san Narno, 1 – 0346 22275;
– CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035 656962;
– CINEMA CENTRALE a Leffe in piazza Libertà 1 – 035.731154;
– SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo in via san Giovanni Battista, 6 – 035 461699;
– CINEMA TRIESTE a Zogno in via XI febbraio, 11 – 034591051.
– SALA EDEN a Stezzano in via Bergamo, 9 – 035591449;
– CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano in via Roma, 82 – 035 487 2228;
– CINETEATRO NUOVO a Zanica in via Roma, 46 – 035.670558;
– AUDITORIUM a Osio Sotto in via Sant’Alessandro 1/A – 035.881377;
– CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno in via tenente Mario Belotti – 035.4427300;
– CINEMA AURORA a Grumello del Monte in via Martiri della Libertà, 61 – 035.833408;
– CINEMA AGORA’ a Petosino (Sorisole), in via Martiri della Libertà, 95 – 035472 9625;
– CINETEATRO SAN FEDELE a Calusco d’Adda, in via Verdi, 18 – 035.791010;
– CINEMA a Branzi in via Umberto I, 17 – 0345.71088;
– SALA DELLA COMUNITA’ a Casazza in piazza san Lorenzo 1 – 035.824479;
– ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Romano di Lombardia in via Monte Grappa – 0363 910130;
– CINEMA TEATRO CRYSTAL a Lovere in via Valvendra, 15 – 333.1090049;
– ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro in via Vittoria, 12 – 035.520420;
– CINETEATRO ALADINO ad Alzano Lombardo in via monsignor Balduzzi 11 – 035.512360;
– CINEMA PREALPI a Schilpario, in piazza cardinal Maj – 0346.56304;
– CINEMA STELLA ALPINA a Selvino, in piazza Chiesa, 6 – 035.764250;
– CINEMA TEATRO AGLI ABETI a Bratto (Castione della Presolana), in via Provinciale – 0346.38397;
– GRUPPO ALPINISTICO NEMBRESE a Nembro, in via Nembrini – 035.520563;
– CINETEATRO DI ALBEGNO a Treviolo, in via Marconi 15 – 3203381807.

Paolo Ghisleni

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!