BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...
Gli anni più belli

Da “Gli anni più belli” a “Piccole donne”: al cinema in settimana

10/08 » 12/08/20

EVENTO A PAGAMENTO
, :

Attenzione l'evento è già trascorso

Spazia fra diversi generi la programmazione dei cinema bergamaschi in settimana. Tra i titoli che si possono vedere spiccano “Gli anni più belli”, “Parasite”, “Ti presento Sofia”, “Captain Marvel”, “Aladdin”, “Arancia meccanica”, “Il richiamo della foresta”, “Piccole donne”, “The Grudge”e “Interstellar”.

Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema bergamaschi in settimana.

LUNEDI’ 10 AGOSTO

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Pinocchio” (ore 21:15).

ARENA ESTIVA SANTA LUCIA a Bergamo
“Il mistero Henri Pick” (ore 21:15).

ARENA ESTIVA DELLA BIBLIOTECA a Seriate
“Thor: Ragnarok” (ore 21:15).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“A star is born” (ore 20:15);
“Aladdin” (ore 18:15);
“Me contro te. Il film – La vendetta del signor S” (ore 19:15);
“Ti presento Sofia” (ore 20:45);
“Parasite” (ore 18:30);
“Il richiamo della foresta” (ore 18);
“Gli anni più belli” (ore 19);
“Arancia meccanica” (ore 20:30);
“Bad boys for life” (ore 21:30);
“Il corriere – The mule” (ore 21:15);
“Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (ore 17:30);
“Detective Pikachu” (ore 17:45);
“Captain Marvel” (ore 21:45);
“Interstellar” – Imax (ore 17:15 e 21);
“The Grudge” (ore 22).

MARTEDI’ 11 AGOSTO

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“L’ufficiale e la spia” (ore 21:15).

ARENA ESTIVA SANTA LUCIA a Bergamo
“Dopo il matrimonio” (ore 21:15).

ARENA ESTIVA DELLA BIBLIOTECA a Seriate
“Zootropolis” (ore 21:15).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Interstellar” – Imax (ore 17:15 e 21);
“Aladdin” (ore 18:15);
“Detective Pikachu” (ore 17:45);
“Bad boys fopr life” (ore 21:30);
“Gli anni più belli” (ore 19);
“Captain Marvel” (ore 21:45);
“Ti presento Sofia” (ore 20:45);
“Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (ore 17:30);
“A star is born” (ore 20:15);
“Il richiamo della foresta” (ore 18);
“Il corriere – The mule” (ore 21:15);
“Arancia meccanica” (ore 20:30);
“Parasite” (ore 18:30);
“Me contro te. Il film – La vendetta del signor S” (ore 19:15);
“The Grudge” (ore 22).

MERCOLEDI’ 12 AGOSTO

ESTERNO NOTTE a Bergamo
“Daunbailò” (ore 21:15).

ARENA ESTIVA SANTA LUCIA a Bergamo
“Piccole donne” (ore 21:15).

ARENA ESTIVA DELLA BIBLIOTECA a Seriate
“Dr. Strange” (ore 21:15).

UCI CINEMAS a Orio al Serio
“Bad boys for life” (ore 21:30);
“The Grudge” (ore 22);
“Ti presento Sofia” (ore 20:45);
“Captain Marvel” (ore 21:45);
“Il corriere – The mule” (ore 21:15);
“Gli anni più belli” (ore 19);
“Aladdin” (ore 18:15);
“Detective Pikachu” (ore 17:45);
“Interstellar” – Imax (ore 17:15 e 21);
“Me contro te. Il film – La vendetta del signor S” (ore 19:15);
“Il richiamo della foresta” (ore 18);
“A star is born” (ore 20:15);
“Parasite” (ore 18:30);
“Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (ore 17:30).

Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema orobici nel week-end.

– “Thor: Ragnarok” (130min – Supereroi – Usa). Thor viene imprigionato dall’altra parte dell’universo senza il suo potente martello e si ritrova impegnato in una corsa contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare la distruzione del pianeta per mano di un nuovo nemico, la spietata Hela. Prima di riuscirci, dovrà però sopravvivere a una gara tra gladiatori in cui sarà contrapposto all’ex alleato Hulk.

– “Zootropolis” (108min – Animazione – Usa). Zootropolis è una città che non assomiglia a nessun’altra dato che è progettata e abitata da animali. Qui, la piccola coniglietta Judy Hoops scopre presto che essere il nuovo membro di una forza di polizia composta da animali grandi e forti non è facile. Determinata a mostrare il proprio valore, Judy coglie l’opportunità di risolvere un complicato caso, anche se questo vorrà dire allearsi con l’astuto Nick Wilde, volpe virtuosa della truffa.

– “Dr. Strange” (115min – Supereroi – Usa). Stephen Strange, eccentrico neurochirurgo, perde l’uso delle mani in un incidente. Ciò compromette inevitabilmente la sua carriera e, alla ricerca di una soluzione disperata, Strange si reca in Himalaya, dove scopre il misticismo e la potenza dei poteri magici grazie al futuro mentore Antico.

– “Il mistero Henri Pick” (100min – Commedia – Francia). Un’editrice scopre un romanzo che considera un capolavoro in una biblioteca la cui particolarità è quella di raccogliere i manoscritti rifiutati dagli editori. Il testo è firmato da un certo Henri Pick, un pizzaiolo bretone morto due anni prima. Tuttavia, secondo la sua vedova, l’uomo non ha mai letto un libro in vita sua e non ha scritto nient’altro che non fosse la lista della spesa. Al di là del mistero, il romanzo diventa un bestseller. Un famoso critico letterario decide allora di risalire al bandolo della matassa con l’inaspettato aiuto della figlia dell’enigmatico Henri Pick.

– “Dopo il matrimonio” (110min – Drammatico – Usa). Theresa è una donna che può contare su una brillante carriera lavorativa, un amorevole marito e una figlia che sta per sposarsi. Ma l’invito al matrimonio di Isabelle, arrivata a New York per cercare fondi per il suo orfanotrofio in India, farà emergere alcuni segreti che cambieranno per sempre le loro vite.

– “Piccole donne” (135min – Drammatico – Usa). Le quattro sorelle March diventano donne nell’America sconvolta dalla guerra civile. Diverse tra loro, combatteranno per realizzare i propri sogni ed essere ciò che realmente vogliono.

– “Pinocchio” (125min – Fantasy – Italia, Gran Bretagna e Francia). Geppetto, un vecchio intagliatore, riceve un pezzo di legno perfetto per il suo prossimo progetto: un burattino. Una volta terminata l’opera, accade qualcosa di magico: il burattino prende vita e inizia a parlare, camminare, correre e mangiare, come qualsiasi bambino. Geppetto lo chiama Pinocchio e lo alleva come un figlio. Per Pinocchio, però, non è facile essere un bravo bambino: lasciandosi portare facilmente sulla cattiva strada, capitombola da una disavventura all’altra in un mondo popolato di fantasiose creature. La sua più cara amica, la Fata Turchina, cercherà di fargli capire come il suo sogno di divenire un bambino vero non potrà mai avverarsi fino a quando non cambierà modo di vivere.

– “L’ufficiale e la spia” (126min – Drammatico – Francia e Italia). Il 5 gennaio 1895 il capitano Alfred Dreyfus, un giovane soldato ebreo, viene accusato di essere una spia della Germania e condannato all’ergastolo sull’Isola del Diavolo. Tra i testimoni della sua umiliazione vi è Georges Picquart, che è promosso invece alla direzione dell’unità di controspionaggio militare che lo ha incastrato. Quando però scopre che informazioni segrete arrivano ancora ai tedeschi, Picquart viene trascinato in un pericoloso labirinto di inganni e corruzione che minaccia non solo il suo onore ma anche la sua stessa vita.

– “Daunbailò” (102min – Commedia – Usa). Zack e Jak finiscono in galera a New Orleans per reati di poco conto. Nella loro cella viene rinchiuso anche l’italiano Bob, accusato di omicidio involontario, che risolleva il tetro ambiente del carcere. Nel suo inglese strampalato, Bob comunica ai compagni di prigionia un progetto di evasione, che va a buon fine. Poi Zack e Jak si dividono, mentre Bob trova modo di sistemarsi con una connazionale.

– “A star is born” (135min – Drammatico – Usa). L’esperto musicista Jackson Maine scopre – e se ne innamora – la combattuta artista Ally. Questa ha da poco dato chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante ma Jack la convince a tornare sul palcoscenico. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato personale della loro relazione perde lentamente colpi per colpa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni.

– “Aladdin” (128min – Fantasy – Usa). Aladdin è uno sfortunato ma adorabile ragazzo di strada, innamorato della bellissima principessa Jasmine, la figlia del Sultano di Agrabah. Per poter realizzare il suo sogno potrà contare sul sostegno del Genio, creatura magica con il potere di esaudire tre desideri per chiunque entri in possesso della sua lampada magica, ma dovrà anche sconfiggere Jafar, il malvagio stregone che mira al potere sul regno di Agrabah.

– “Ti presento Sofia” (98min – Commedia – Italia). Gabriele (Fabio De Luigi), ex rocker, ora negoziante di strumenti musicali, divorziato, è un papà premuroso e concentrato esclusivamente su Sofia (Caterina Sbaraglia), la figlia di 10 anni. Quando gli amici gli presentano nuove donne, lui non fa che parlare della figlia, azzerando ogni chance. Un giorno, nella vita di Gabriele ripiomba Mara (Micaela Ramazzotti), un’amica che non vede da parecchi anni, che nel frattempo è diventata una dinamica e indipendente fotografa. Al loro primo appuntamento, proprio sul più bello, Mara rivela a Gabriele che non solo non vuole avere figli, ma detesta i bambini. Travolto dalla passione, Gabriele nega l’esistenza di Sofia. Da quel momento, le giornate di Gabriele sono un susseguirsi di assurde manovre per nascondere la presenza della figlia a Mara e viceversa, al punto da trasformare ogni volta il proprio appartamento in funzione di quale delle due andrà a trovarlo. Ovviamente, le bugie hanno le gambe corte e la messinscena di Gabriele avrà vita breve.

– “Parasite” (132min – Drammatico – Corea del Sud). Tutta la famiglia di Ki-taek è senza lavoro. Ki-taek è particolarmente interessata allo stile di vita della ricchissima famiglia Park. Un giorno, suo figlio riesce a farsi assumere dai Park e le due famiglie si ritrovano così intrecciate da una serie di eventi incontrollabili.

– “Il corriere – The mule” (116min – Drammatico – Usa). Earl Stone, un anziano rimasto solo e al verde, è costretto ad affrontare la chiusura anticipata della sua impresa, quando gli viene offerto un lavoro per cui è richiesta la sola abilità di saper guidare un auto. Compito semplice, ma, ciò che Earl non sa è che ha appena accettato di diventare un corriere della droga di un cartello messicano. Nel suo nuovo lavoro è bravo, così bravo che il suo carico diventa di volta in volta più grande e per questo motivo gli viene assegnato un assistente. Questi non è però l’unico a tenere d’occhio Earl: il misterioso nuovo “mulo” della droga è finito anche nel radar dell’efficiente agente della Dea, Colin Bates. E anche se i suoi problemi di natura finanziaria appartengono ormai al passato, i suoi errori affiorano e si fanno pesanti nella testa, portandolo a domandarsi se riuscirà a porvi rimedio prima che venga beccato dalla legge… o addirittura da qualcuno del cartello stesso.

– “The Grudge” (94min – Horror – Usa e Canada). Una casa è il regno di uno spirito vendicativo che perseguita tutti coloro che vi entrano fino a condurli a morte violenta.

– “Gli anni più belli” (129min – Drammatico – Italia). Quattro ragazzi formano da adolescenti un forte legame d’amicizia negli anni Ottanta. Nell’arco di quarant’anni, prendono però strade diverse. Continuano così a perdersi e ritrovarsi fino a quando passioni e tradimenti rischiano di separarli in maniera definitiva.

– “Arancia meccanica” (137min – Grottesco – Gran Bretagna). Londra, in un futuro indefinito: Alex, appassionato cultore della musica di Beethoven, è il capo di un quartetto di giovani teppisti abituati a commettere violenze di ogni tipo. Alla lunga, esasperati dal suo atteggiamento dispotico, i suoi compagni lo tramortiscono e lo lasciano nelle mani della polizia. Condannato e imprigionato, Alex si vede offrire una chance di libertà: in cambio, dovrà sottoporsi a una terapia sperimentale chiamata “cura Ludovico”…

– “Il richiamo della foresta” (105min – Avventura – Usa). Un cane addomesticato di nome Buck viene rubato dalla sua casa di Santa Clara, in California, e venduto a dei trasportatori di merci nello Yukon. Si ritroverà così a dover sopravvivere nella natura selvaggia e fredda dell’Alaska.

– “Frozen 2 – Il segreto di Arendelle” (103min – Animazione – Usa). Elsa possiede un dono, il potere di creare il ghiaccio e la neve. Ha imparato a controllare la propria magia soltanto recentemente e ha da poco rivelato i propri poteri al suo regno dopo averli nascosti per anni, temendo di essere perseguitata per la sua diversità. Pur essendo felicissima di poter finalmente accettare i propri poteri e stare con sua sorella Anna, i loro amici e gli abitanti di Arendelle, Elsa si sente inquieta perché percepisce un richiamo che nessun altro riesce a sentire, che le mostra frammenti del suo passato e che le promette risposte riguardo alla sua identità. Le risposte promesse dalla voce, però, minacciano il loro regno e tutto ciò che Elsa e Anna abbiano mai desiderato, compreso il legame tra di loro. Così, quando Elsa decide di affrontare un pericoloso viaggio attraverso le foreste incantate e i mari oscuri oltre Arendelle, Anna è determinata ad accompagnare la sorella per stare al suo fianco e aiutarla a risolvere il mistero insieme a Kristoff, Olaf e Sven.

– Pokémon Detective Pikachu” (104min – Azione – Giappone e Usa). Il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il ventunenne figlio Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini c’è l’ex compagno Pokémon di Harry: Detective Pikachu, un adorabile, esilarante e saggio investigatore che sorprende tutti, persino se stesso. Avendo scoperto che i due sono equipaggiati per comunicare tra loro in maniera singolare, Tim e Pikachu uniscono le loro forze per un’avventura elettrizzante tesa a svelare l’intricato mistero. Si trovano così ad inseguire gli indizi lungo le strade illuminate al neon di Ryme City, una moderna e disordinata metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco. Qui, incontreranno una serie di Pokémon, scoprendo una trama sconvolgente che potrebbe distruggere la loro coesistenza pacifica con gli umani e minacciare l’universo stesso dei Pokémon.

– “Interstellar” (169min – Fantascienza – Usa e Gran Bretagna). In un futuro prossimo la Terra è devastata da continue tempeste di sabbia e da una piaga che ha distrutto tutte le piantagioni di grano, lasciando però intatto il mais. Cooper (Matthew McConaughey) è un ex-astronauta della Nasa che come tanti ha dovuto dedicarsi alla coltivazione del mais nella sua piccola azienda agricola dove vive insieme alla figlia Murph e al figlio Tom. Grazie a una serie di strane circostanze Cooper rientrerà in contatto con la Nasa, che sa che la piaga presto attaccherà le altre coltivazioni e che opera segretamente per tentare di trovare una soluzione all’imminente catastrofe planetaria. Inizierà così un’avventura che porterà Cooper in un viaggio interstellare attraverso un cunicolo spazio-temporale, alla ricerca di pianeti di altre galassie dove si spera che l’umanità possa trovare un ambiente dove salvarsi dall’estinzione e proseguire il proprio cammino evolutivo.

– “Captain Marvel” (128min – Supereroi – Usa). A metà degli anni Novanta, Carol Danvers lascia la Terra per entrare in un corpo militare intergalattico Kree. Destinata a diventare una degli eroi più potenti dell’universo, si ritroverà a combattere contro gli Skrull, più pericolosi che mai, e il loro leader Talos, pronto a un’invasione senza precedenti.

– “Bad boys for life” (123min – Azione – Usa). Marcus Burnett è diventato nonno e sta pensando al ritiro. Mike Lowery, invece, non ha alcuna intenzione di mollare la sua attività di detective. Le loro strade tornano a unirsi per via di una loro vecchia conoscenza, determinata a tutto per vendicarsi.

– “Me contro te il film – La vendetta del Signor S” (90min – Commedia – Italia). Luì e Sofì, ovvero i Me contro te, ogni giorno caricano in Rete un nuovo video per raccontare le loro (dis)avventure. Grazie alla popolarità del loro canale sperano di essere invitati al concorso che assegnerà il Like Award, ovvero il premio per lo Youtuber più gradito dagli utenti. Ma il signor S, loro storico arcinemico, è in agguato, e vuole accaparrarsi il premio attraverso un piano diabolico: con l’aiuto del suo assistente, autonominatosi Cattivius, il signor S rapisce Luì e Sofì nascondendoli nel suo laboratorio sotterraneo e li sostituisce con due cloni per far loro promuovere in video uno slime che rende felici i bambini – almeno per un po’. Grazie alla popolarità dello slime e all’affetto dei fan per Luì e Sofì, soprannominati “trote”, S conta di conquistare il mondo e sancire la fine dei Me contro te, con l’aiuto di un’assistente che detesta sentir ridere i bambini e che si è guadagnata il nome di Perfidia.

Paolo Ghisleni

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!