BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...
Dario Ballantini

Alla Fondazione Mazzoleni mostra di Dario Ballantini

10/02 » 06/03/18

, : Fondazione Mazzoleni - Via Mazzini, 62, Alzano Lombardo, BG, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

Prosegue il ciclo di mostre prestigiose organizzate dalla Fondazione Mazzoleni negli spazi di Alzano Lombardo, alle porte di Bergamo. Dopo la mostra dedicata alla scultura, con le opere magnifiche di Rabarama, è la volta del noto Dario Ballantini.

Volto televisivo, apprezzato trasformista scoperto da Antonio Ricci, che da anni nella trasmissione satirica Striscia la Notizia propone le sue ironiche imitazioni, Ballantini è anche e soprattutto un artista contemporaneo di rilievo.

Nato in una famiglia d’artisti a Livorno, terra dei grandi macchiaioli, ha affinato fin da piccolo la sua tecnica, diventando oggi uno dei più apprezzati autori contemporanei con numerose mostre alle spalle , in Italia e all’estero.

Affascinato dall’espressionismo e dall’action painting più figurativo, ricorda De Kooning, ma arricchisce i suoi dipinti con colature, schizzi e colpi di pennello.

È ossessionato dal vuoto di fondo di un mondo pieno di varianti infinite.

Ritrae dipingendo sempre lo stesso volto anonimo, apportando variazioni di un tema visivo che assume i contorni mentali di una maschera, quella dell’uomo, quale tutti noi siamo chiamati ad essere.
Le sculture manifestano un rinnovato impulso creativo, che sembra volto ad una maggiore essenzialità: scompare il “chiasso” del colore e dei segni compulsivi, si fa spazio in silenzio enigmatico dei suoi esseri viventi, finalmente usciti dalla bidimensionalità.

Amico del gallerista Mario Mazzoleni, presidente della Fondazione, ha già proposto le sue creazioni pittoriche nella nostra città, dove manca però da cinque anni.
Da qui l’idea di presentare nuovamente al pubblico orobico una personale di rilievo, con sessanta opere pittoriche oltre che alcune sculture in bronzo realizzate negli ultimi anni.
“Un’altra grande mostra che attirerà ad Alzano Lombardo tantissimi appassionati d’arte” sottolinea Simona Occioni, vicepresidente della Fondazione “con le opere di uno dei migliori artisti contemporanei italiani. Dario è straordinario, lo conosciamo da molti anni ed il suo percorso è stato decisamente in ascesa, siamo felicissimi di ospitarlo nuovamente in uno dei nostri spazi.”

La mostra verrà inaugurata, ovviamente alla presenza di Dario Ballantini in persona, sabato 10 febbraio alle 17,30, in Via Locatelli 1, nella Piazza del Comune di Alzano Lombardo, e resterà aperta fino al 6 marzo.

“Questo è un altro evento che impreziosisce il lavoro della nostra Fondazione” sottolinea Mario Mazzoleni “impegnata in un grande progetto denominato “Arte & Salute” che presenteremo a breve in modo ufficiale. L’arte è un qualcosa che arricchisce lo spirito, ed attraverso eventi di rilievo vogliamo creare un Polo dove le discipline artistiche diventano addirittura strumento di cura, oltre che di discussione e di visione”.

Gli spazi espositivi saranno visitabili tutti i giorni dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 15 alle 19, ad eccezione della domenica.

L’ingresso è libero.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!