BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...
Liliana Segre

A Lovere serata in onore di Liliana Segre

25/01/20

, :

Attenzione l'evento è già trascorso

Sabato 25 gennaio alle 20.45 al Santuario delle Sante di Lovere si terrà una serata in onore di Liliana Segre dal titolo “Nelle notti terse scelsi una stellina nel cielo”.

Elia Schilton legge Liliana Segre, Elsa Morante e Primo Levi.
Patrizia Carta interpreta canti della tradizione ebraica.
Silvia Bontempi suona melodie di J. Achron e M. Flothius.
L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Lovere, sarà ad ingresso libero.

Elia Schilton svolge la propria attività da svariati anni, in diverse lingue, in Italia e all’estero, in ambito Teatrale, Cinematografico, Televisivo, Musicale e Radiofonico – per Radio 3 (Ad Alta Voce) – con la lettura integrale di Romanzi. È stato diretto da Registi quali Carlo Cecchi, Luca Ronconi, Mario Missiroli, Peter Stein, Paolo Sorrentino, Danny Boyle, Marco Bellocchio.

Patrizia Carta cantante nella realtà di Ensemble corali della città di Torino, coltiva da tempo interesse e passione per la Musica Tradizionale Ebraica.
Liliana Segre è stata deportata ad Auschwitz – Birkenau nel 1943, all’età di tredici anni. Nel lager ha perso il padre e i nonni paterni (la mamma morì quando Liliana non aveva compiuto neanche un anno). Dal 1990 testimonia pubblicamente la sua esperienza di sopravvissuta. Nel 2018 è stata nominata senatrice a vita dal presidente Sergio Mattarella “per avere illustrato la Patria con altissimi meriti nel campo sociale”. Oggi, nell’Italia del 2020, è costretta a muoversi con la scorta dei Carabinieri.( E di seicento Sindaci).

Silvia Bontempi, diplomata in violino ed in viola con il massimo dei voti e la lode, svolge intenza attività musicale. Vincitrice in numerosi concorsi, si è perfezionata con P. Vernikov, M. Quarta, D. Nordio, E. Porta, L. Morassutti, Bogino, M. Perini e L. Ranieri. Collabora con numerose orchestre italiane; suona nel Duo Italiano con il chitarrista Stefano Sanzogni e ha recentemente fondato il Trio di Lovere, accanto a Marco Perini al violoncello e Glauco Bertagnin al violino. Affascinata dalle proprietà della musica nella promozione della salute, ha conseguito nel 2017 la Laurea magistrale in Psicologia clinica, presso l’università degli studi di Bergamo.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!