BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Il Natale 100% Val Taleggio: vero, locale, buono

La Cooperativa Agricola San’Antonio ha ideato tre proposte autentiche e locali con l’obiettivo di valorizzare quello che di buono viene prodotto nella valle

In occasione del Natale 2020, la Cooperativa Agricola San’Antonio, che a breve sarà parte attiva di un nuovo Progetto di filiera corta, ha ideato tre proposte autentiche e locali con l’obiettivo di valorizzare quello che di buono viene prodotto in Val Taleggio e sognare insieme il futuro per le aziende agroalimentari di una delle più amate vallate orobiche.

Si tratta di tre confezioni che racchiudono prodotti provenienti dalle aziende della Valle. Dall’intensa Confezione Spuntino, alla Confezione Degustazione, ed infine, l’irresistibile Confezione Deluxe, all’interno delle quali non mancano mai StrachítuntDop e TaleggioDop della Cooperativa Agricola Sant’Antonio, abbinabili alla farina di mais e alle confetture dell’Azienda Ag. Manterga. Un Salamino dell’Azienda Ag. Locatelli Gluglielmo,o la Bresaola Bergamasca di Corticelli. Il gusto del Roccolino dell’Azienda casArrigoni, e per concludere i biscotti del Panificio Anselmo Arrigoni.

Il Natale 100% Val Taleggio: vero, locale, buono

Le confezioni possono essere scoperte e acquistate sul sito e-commerce della Cooperativa Sant’Antonio, a questo link: https://www.santantoniovaltaleggio.it/index.php/shop-online

Per le stesse e gli altri prodotti della Cooperativa è attivo il servizio di consegna a domicilio.

L’iniziativa fa parte del progetto di Filiera corta 100% Valtaleggio, che si pone come obiettivo quello di stimolare al consumo di prodotti stagionali, locali, provenienti da una filiera corta, ad alto contenuto identitario e tradizionale; ma anche consolidare i rapporti delle aziende della zona, affinché possano sviluppare insieme più efficaci modalità di produzione e commercializzazione dei prodotti, facilitando l’accesso dei consumatori alle produzioni autoctone, altamente artigianali.

Il Natale 100% Val Taleggio: vero, locale, buono

Capofila del progetto è la Cooperativa Agricola Sant’Antonio in Val Taleggio, nata con lo scopo di tutelare e salvaguardare il patrimonio culturale della valle incentrato sull’allevamento bovino e sulle produzioni casearie, e in questo modo contrastare lo spopolamento che nel corso degli ultimi decenni ha portato ad un impoverimento del tessuto sociale ed economico di questo contesto montano. La Cooperativa si impegna inoltre a creare una prospettiva economica sostenibile e di lunga durata per le generazioni future, in particolare per alcuni giovani che già oggi stanno sviluppando le proprie aziende e investendo molto in valle.

Oltre alla Cooperativa, sono partner del progetto piccole e grandi aziende della Val Taleggio, ognuna delle quali mette in campo le proprie competenze, le risorse e la volontà di fare squadra nell’obiettivo dell’ottenimento di finalità comuni, con la consapevolezza che l’eccezionale patrimonio di saperi gastronomici della Val Taleggio debba rappresentare un punto di forza e di unione, nonché una speranza per il futuro della valle.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.