BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Cinema, sport e ristorazione: “Le Due Torri” crescono

La prima pietra per l’estensione dello shopping center è stata posata venerdì 13 dicembre

Importanti novità a “Le Due Torri” di Stezzano. Il centro commerciale si espande: iniziano i lavori che lo amplieranno di 8mila metri quadri proponendo ai clienti una proposta ancor più ricca e varia.

La nuova struttura prevede la costruzione di uno scrigno di vetro, un grande punto luce richiamerà i clienti al piano superiore, un cinema multisala, spazi dedicati allo sport, al divertimento e alla ristorazione.

La prima pietra per l’estensione dello shopping center è stata posata venerdì 13 dicembre alla presenza dei rappresentanti del gruppo Altarea Cogedim, proprietaria del centro e le autorità locali. Aperto nell’aprile 2010, ha conquistato una buona fetta di mercato con i suoi 6 milioni di visitatori l’anno, ora è pronto a rinnovare il suo aspetto completando l’offerta.

IL PRESENTECento negozi, dieci medie superfici, diciassette punti ristoro, un parcheggio esterno e coperto con 2.400 posti auto, “Le Due Torri” vanta al suo interno la presenza di Media World, H&M, Sportland, Esselunga, il maggior distributore alimentare del nord Italia e la Smart Clinic, struttura sanitaria poliambulatoriale del gruppo San Donato, la prima a livello nazionale ad aver aperto all’interno di uno shopping center.

Il centro commerciale ha maturato, in questi anni, un forte legame con il territorio che lo ospita e del quale è parte integrante. “Le Due Torri” è un punto di riferimento per moltissime realtà e associazioni, con le quali collabora offrendo il proprio supporto consentendo una grande visibilità alle attività proposte.

Un’attenzione particolare è da sempre riservata al sociale, con iniziative pensate per incentivare l’inclusione, la partecipazione, la prevenzione e l’informazione.

UN CENTRO DALL’ANIMA GREEN – In questo decennio “Le Due Torri” è stato oggetto di importanti investimenti per rendere la struttura il più rispettosa possibile dell’ambiente. Il costante sforzo in questa direzione ha permesso di guadagnare importanti riconoscimenti internazionali, come la certificazione Breeam, una delle più ambite nell’universo retail, ottenuta con la valutazione “Excellent”, unica nel panorama italiano per edifici e gestioni green.

IL FUTURO – Per il suo decimo compleanno, “Le Due Torri” regalerà a tutti i clienti delle importanti novità. L’attuale struttura sarà ampliata al primo piano con 8.000 metri quadrati di nuova superficie.

Si tratterà di un ampliamento orientato al leisure, caratterizzato dalla presenza di un cinema Arcadia, firmato Pierino Fumagalli pioniere delle multisale italiane e progettato dall’architetto B. Feldtkeller, uno dei più grandi esperti del settore.

La grande novità sarà costituita da Zero-Gravity il più grande ed innovativo centro sportivo in Italia dedicato alle discipline acrobatiche, agli sport di freestyle e al parkour. Inoltre, apriranno un nuovo centro fitness di oltre 1.000 mq e nuove aree ristoro.

“Le Due Torri”, con il suo rinnovato appeal, punterà ad aumentare il suo bacino d’utenza, con l’obiettivo di superare i 7,5 milioni di visitatori.

L’ampliamento del centro commerciale avrà una ricaduta positiva sul territorio di Stezzano e dei paesi limitrofi, soprattutto a livello occupazionale, dato che l’apertura di nuove attività presupporrà circa 100 nuove assunzioni.

La nuova ala del centro sarà inaugurata alla fine del 2020.

“Le Due Torri” crescono

LE DICHIARAZIONI – Grande soddisfazione nelle parole di Simone Maltempi, Amministratore Delegato di Altarea Italia, filiale del gruppo francese Altarea Cogedim, che in questi dieci anni ha visto “Le Due Torri” divenire una realtà solida, riconosciuta e apprezzata da un vasto pubblico. “In un mondo in costante evoluzione, abbiamo pensato che fosse giunto il momento di proporre qualcosa di nuovo, puntando sull’intrattenimento e sul tempo libero, offrendo spazi capaci di soddisfare il crescente bisogno di esperienza ed aggregazione. Con questa estensione intendiamo completare il mix del centro, rendendolo più dinamico, radicato nel territorio ed all’altezza delle aspettative della clientela”.

“Le Due Torri” crescono

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.