BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

A Natale regala Moscato di Scanzo, vini e cioccolatini gourmet fotogallery

All’azienda agricola "La Corona" di Scanzorosciate trovi tante idee per doni che risulteranno sicuramente graditi a chi li riceverà

Sei alla ricerca di regali di Natale? All’azienda agricola “La Corona” di Scanzorosciate trovi tante idee per doni che risulteranno sicuramente graditi a chi li riceverà.

Il fiore all’occhiello è il Moscato di Scanzo DOCG, rinomato passito di color rosso rubino dalle caratteristiche organolettiche uniche.

Oltre a questa specialità vengono prodotti vini da tavola capaci di soddisfare ogni palato. Per chi preferisce il vino bianco c’è il “Bianco della Trefaldina”, il cui nome si riferisce alla località dove è situata questa azienda agricola. Realizzato con uve di Moscato giallo dorato, si sposa benissimo sia con il pesce sia come aperitivo, ovviamente va servito fresco.

Gli amanti dei rossi, invece, possono contare sul “Rosso della Trefaldina”, ottenuto con uve di Cabernet/Merlot e indicato sia con la carne (arrosti e brasati in particolare) sia con formaggi duri e salumi.

C’è, poi, il vino da tavola rosso “Moscatello della Trefaldina”, prodotto con uve di Moscato di Scanzo in purezza, ideale con formaggi duri e salumi ma anche con piatti a base di verdura (ad esempio melanzane alla parmigiana) o carni bianche.
Altra specialità è la grappa di Moscato di Scanzo ottenuta dalla distillazione delle vinacce del Moscato di Scanzo de “La Corona”.

Non è tutto: per i più golosi c’è un’altra specialità che rappresenta una perfetta idea regalo per Natale, ossia i cioccolatini, disponibili con cuore di Moscato di Scanzo o alla grappa di Moscato di Scanzo.

In vista delle feste, infine, si possono predisporre cesti alimentari e confezioni regalo per i prodotti de “La Corona” e non solo, personalizzate per tutte le occasioni: festività annuali, matrimoni e regalistiche in genere.

L’azienda agricola “La Corona”, a Scanzorosciate in via Trefaldina 22, è nata nel 1995 ma ha iniziato l’attività alla fine degli anni Ottanta: la passione per il Moscato di Scanzo, infatti, è cominciata proprio in questo periodo. La filosofia che la guida è curare nei minimi particolari la produzione dei propri prodotti, dalla coltivazione alla commercializzazione, puntando sulla qualità. Ad animarla è una continua ricerca di innovazione che, unita alla tradizione, ha permesso di raggiungere ottimi risultati.

Il titolare, Paolo Russo, da quattro anni è presidente del Consorzio Tutela Moscato di Scanzo e dal 1988 è presente nel direttivo di questo ente (all’epoca associazione), impegnato per la valorizzazione, divulgazione e promozione del Moscato di Scanzo DOCG. Inoltre, è socio fondatore dell’associazione Strada del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi di cui da quattro anni è vicepresidente in qualità di presidente del consorzio, consigliere dell’ente di promozione turistica “Terre del Vescovado” e consigliere dell’associazione Amici del Moscato – Scanzorosciate, di cui è socio fondatore.

Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0354599053, consultare il sito www.aziendalacorona.com oppure seguire la pagina Facebook “Azienda agricola La Corona”. Sul sito è attivo anche il servizio e-commerce, che offre la possibilità di fare acquisti attraverso il negozio online, con consegne in tutta Italia entro 24/48 ore direttamente o tramite corrieri di fiducia. Per conoscere i tempi e i costi della spedizione nel resto dei Paesi europei bisogna rivolgersi all’azienda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.