Giovedì pomeriggio

Azzano, furgone investe 19enne in bicicletta

Un’ambulanza l’ha trasportata al "Papa Giovanni" dove le sue condizioni sono state considerate serie

Azzano San Paolo. Incidente stradale nel pomeriggio di giovedì 4 agosto, verso le 17, all’incrocio tra via Verdi e via Puccini. Una ragazza in bicicletta è stata investita da un furgoncino ed è stata ricoverata in codice rosso all’ospedale “Papa Giovanni” di Bergamo.

La 19enne, studentessa residente in paese, poco distante dal luogo dell’incidente stava percorrendo via Verdi mentre il furgoncino viaggiava lungo via Puccini. All’incrocio c’è stato lo scontro. La ragazza ha subito diverse fratture. Immediato l’allarme che ha portato sul posto i soccorsi: un’auto medicalizzata e due ambulanze. La 19enne è rimasta cosciente. Un’ambulanza l’ha trasportata al “Papa Giovanni” dove le sue condizioni sono state considerate serie.
Ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto. Gli accertamenti sono stati affidati alla polizia locale intercomunale di Azzano, Zanica e Comun Nuovo che ha eseguito i rilievi di Legge per ricostruire la dinamica e accertare eventuali responsabilità.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI